Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 16-07-11, 23:37   #31
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Verso il default

Aspesi

Grazie per avermi risposto anche se con dei problemi di collegamento. Leggero' gli articoli di Mucchetti sul Corsera, vedo che non sono pochi.

Ciao, Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea  
Vecchio 19-07-11, 11:14   #32
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Verso il default

Perche' se' il Giappone non va a gambe all'aria - o come si dice oggi, in default - se ha il debito pubblico pari al 200% del PIL ed il deficit e' il 10% del bilancio?

http://www.corriere.it/lettere-al-co...506ed0a9.shtml


Ciao
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 19-07-11, 12:55   #33
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,876
Predefinito Re: Verso il default

Il default di uno Stato diventa probabile quando la gran parte del suo debito pubblico è in mani estere e il risparmio interno delle famiglie è trascurabile.

Per questo e perché il tasso e quindi gli interessi che deve pagare sono molto bassi, il Giappone non ha da questo punto di vista nulla da temere (la sommatoria con risparmi e investimenti è positiva).
E, nonostante la speculazione selvaggia ed i privilegi e sprechi della casta, per questi motivi non temo (ancora) assolutamente nulla per l'Italia, finché gli italiani continueranno a dimostrarsi abbastanza sobri e ad indebitarsi (relativamente) poco (nonostante il macigno dell'euro...).

Mentre, secondo me, la situazione è decisamente peggiore per chi è abituato a vivere a sbafo, sulle spalle degli altri: come USA e Gran Bretagna (entro il 2015, il debito complessivo* del Regno Unito sfonderà 16 mila miliardi di dollari: un valore superiore a quello dell'intera economia dell'UE e degli Stati Uniti)

*Debito sovrano + debito delle famiglie + debito delle imprese e delle società finanziarie
aspesi non in linea  
Vecchio 19-07-11, 13:29   #34
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Verso il default

Caro Aspesi,

si', ho notato che sia tu che Sergio Romano dite n buona sostanza le stesse cose.

Per quanto riguarda il Regno Unito, pero', forse non sono del tutto d'accordo. Il debito pubblico inglese, sia pure immenso come tu dici, e' destinato a rientrare ed in parte cio' sta gia' accadendo. Questo e' quanto emerge da questa discussione, che puoi leggere quando hai un po' di tempo:

http://bigben.corriere.it/2011/05/il...in_galera.html

dove mi sono preso delle bacchettate da qualcuno che di economia e politica di questo paese sapeva piu' di me

Ciao
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea  
Vecchio 19-07-11, 13:40   #35
mrstgln
Utente Junior
 
L'avatar di mrstgln
 
Data di registrazione: Mar 2011
Messaggi: 3
Predefinito Re: Verso il default

non vorrei illudermi, ma fino a quando ci sarà il signoraggio, la spirale vorticosa continuerà sempre a cresce, è questione solo di tempo... chi vivrà vedrà
__________________
sincerely
mrstgln non in linea  
Vecchio 19-07-11, 14:37   #36
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,535
Predefinito Re: Verso il default

Rinnovo la mia eterna domanda, alla quale non ho mai avuto risposte soddisfacenti: se tutti () sono indebitati, chi cavolo è ad essere in credito ? ...
Mizarino non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 19-07-11, 14:57   #37
mrstgln
Utente Junior
 
L'avatar di mrstgln
 
Data di registrazione: Mar 2011
Messaggi: 3
Predefinito Re: Verso il default

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Rinnovo la mia eterna domanda, alla quale non ho mai avuto risposte soddisfacenti: se tutti () sono indebitati, chi cavolo è ad essere in credito ? ...
banche e banchieri
__________________
sincerely
mrstgln non in linea  
Vecchio 19-07-11, 15:07   #38
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,138
Predefinito Re: Verso il default

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Rinnovo la mia eterna domanda, alla quale non ho mai avuto risposte soddisfacenti: se tutti () sono indebitati, chi cavolo è ad essere in credito ? ...
una minoranza... ovvio.
In Italia il 10% della popolazione detiene quasi la metà della ricchezza del paese.
C'è qualcosa che non va nella redistribuzione del reddito e delle risorse.
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea  
Vecchio 19-07-11, 15:07   #39
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,535
Predefinito Re: Verso il default

Quote:
mrstgln Visualizza il messaggio
banche e banchieri
Ma se continuano a fallire!...
Mizarino non in linea  
Vecchio 19-07-11, 15:12   #40
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,876
Predefinito Re: Verso il default

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
Questo e' quanto emerge da questa discussione, che puoi leggere quando hai un po' di tempo:

http://bigben.corriere.it/2011/05/il...in_galera.html
Ciao

Ho letto (solo in parte, l'argomento scandali e scandaletti politici non è che mi attiri particolarmente)
Io sono d'accordo con il commento di wasabikun.
I banchieri, in ogni parte del mondo occidentale, sono il peggio del peggio.

A proposito della situazione economica inglese, qui c'è qualcosa che dovrebbe far meditare (anche il Financial Times):
http://hypertrader.blogspot.com/2011/06/god-save-queen-king-and-ace.html
http://www.libreidee.org/2010/11/linghilterra-e-una-bomba-debito-a-orologeria-16-trilioni/

aspesi non in linea  
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 00:23.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it