Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astrofotografia > Test, Guide e Tutorial
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 09-03-07, 16:26   #1
yeti69
Utente Junior
 
L'avatar di yeti69
 
Data di registrazione: Feb 2007
Messaggi: 128
Predefinito Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

Riassunto delle puntate precedenti:

Originariamente inviato da MicheleC14:
Se ti va una sera proviamo con Pedro a fare un po' di elaborazioni
con Photoshop così, in più astrofili, ottimizziamo anche il lavoro
e ci costruiamo un metodo efficace! Ciao!
Complimenti ancora! Michele!


Originariamente inviato da Yeti69:
Scusa tanto Michele ho frainteso. Avevo capito che una sera avremo provato "online" in questo forum a fare un pò di elaborazioni con Photoshop. Da quello che ho capito siete tutti di Verona o quasi e volete trovarvi nel vostro centro del Gruppo Astrofili. Io sono di Trento ed avrei non pochi problemi (famigliari) a venire fino a Verona.

Se può essere una buona idea comunque, si potrebbe ognuno secondo le proprie capacità ed esperienza accumulata, postare qui nel forum in una apposita discussione tipo:"Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia", due immagini ciascuno, pre e post elaborazione indicante i vari passaggi e le impostazioni che hanno portato al risultato finale. Sarebbe secondo me molto interessante per tantissime persone del forum e permetterebbe a chiunque indipendentemente dalla regione di residenza, di parteciparvi insegnando o acquisendo nuove tecniche.
Che ne pensi/pensate?


Originariamente inviato da Domenicopasqualini:
ciao yeti69 potrebbe essere un'idea e penso che lo scopo era poi di condividere con tutti il risultato finale,
PS mi piace un sacco il trentino.
Ciao


Originariamente inviato da MicheleC14:
Si si l'idea è quella di creare poi un super topic nel forum!
Sono molto disponibile! ... W il Trentino W
Ciao a tutti!

Eccomi qua dunque, dopo aver fatto un breve riassunto delle puntate precedenti, per spiegare in che modo è nata l'idea.
Adesso a voi la palla, esperti dell' astrofotoritocco!!!
Non sono certo io a poter insegnare, io sono qui come gli altri per imparare. Spero che questa discussione non sia destinata a morire troppo presto, secondo noi è un'ottima occasione per tutti gli appasionati e sarebbe un pecceto non sfruttarla.

Chi sarà il primo coraggioso e volenteroso a postare un paio di immagini guida????
yeti69 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-03-07, 12:40   #2
MicheleC14
Utente Esperto
 
L'avatar di MicheleC14
 
Data di registrazione: Jan 2007
Ubicazione: Venezia
Messaggi: 1,729
Thumbs up Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

Si stava già abbassando troppo la scritta del topic !

Eccomi quà pronto (Grande yeti)

questo è un primo link (è solo l'inizio)

TEMA: ELIMINARE LA VIGNETTATURA

http://www.trekportal.it/coelestis/s...323#post103323

A voi le domande? Ciao
MicheleC14 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 10-03-07, 13:37   #3
paolopunx
Moderatore
 
L'avatar di paolopunx
 
Data di registrazione: Jan 2005
Messaggi: 2,632
Predefinito Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

Personalmente per ridurre la vignettatura, applico il flat field e poi uso il comando remove gradient di IRis (realizzando una maschera per non eliminare anche le parti deboli delle nebulose).
Il probelma è che con un riduttore di focale ed un filtro LPR realizzare un buon flat fiel non è semplice.. in genere ne realizzo 25 e ne scelgo i migliori 7/8 da mediare.
Tu invece com hai fatto?
paolo
paolopunx non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-03-07, 14:20   #4
yeti69
Utente Junior
 
L'avatar di yeti69
 
Data di registrazione: Feb 2007
Messaggi: 128
Predefinito Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

Beh Michele, sei un grande. Forse troppo grande, nel senso che quello che per te sono termini semplici come pane o latte, molti come me faticano a tradurre immediatamente.
Mi risulta chiaro quasi tutto il procedimento tranne "sottrazione del flat e sottrazione delle curve", forse sono io un pò indietro, ma puoi spiegare più semplicemente i due passaggi?
Non vorrei sembrare il ritardato della classe, ma io mi sono iscritto al corso base-base.
yeti69 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-03-07, 17:00   #5
MicheleC14
Utente Esperto
 
L'avatar di MicheleC14
 
Data di registrazione: Jan 2007
Ubicazione: Venezia
Messaggi: 1,729
Wink Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

Togliere la vignettatura con Photoshop
creando un flat da una sfocatura gaussiana:

- duplicare l'immagine originale (creare un duplicato) tasto destro duplica
- se ci sono stelle luminose coprirle clonando una zona di cielo vicino alle stelle
e creando delle toppe di dimensioni almeno 3-4 volte il disco della stella
- creare un unico livello dal comando a tendina a dx della tabella livelli
menù finestra/LIVELLI oppure semplicemente (F7 + menù a tendina a dx)
- sfuocare il duplicato dal menù FILTRO/SFUOCATURA/CONTROLLO SFUOCATURA e dare un valore compreso da 50 a 100 in modo da vedere tutte le stelle scomparire dall'immagine (avete ottenuto un FLAT con sfocatura gaussiana !)
- selezionare l'originale
- sottrarre il flat da menù IMMAGINE/APPLICA IMMAGINE/SOTTRAI selezionando
la voce sottrai dal menù a scomparsa della finestra applica immagine
- regolate OPACITA' al 100% e SPOSTA da 10 a 20 a seconda dei casi

FASE AVANZATA sottrazione del flat ottenuto con una curva solarizzata

se fosse necessario eliminare ancora qualche residuo di cromatismo dall'immagine
e quì rispondo a YETI bisogna rifare la procedura da capo partendo stavolta dall'immagine elaborata, cioè con il FLAT sottratto.

Il secondo passaggio resta uguale con la sola modifica che invece di sfocare
il nuovo duplicato e basta, bisgona prima solarizzarlo un po' con le curve o meglio
entrare nel menù IMMAGINE/CURVE e invece di lasciare la linea che va dal basso
a sx verso l'alto a dx disegnare nel riquadro una curva che maniene il centro
del grafico e presenta i 2 estremi rivolti verso l'alto
(dovete vedere la linea che disegna una U e che occupa solo la parte alta del
riquadro!!!) date OK ovviamente!

Sfocare questa nuova immagine e continuare come per la prima procedura...

LAVORAZIONE L+RGB

Se poi volete proprio fare i GALLI la nuova immagine ottenuta la
duplicate nuovamente e lasciate una un RGB l'altra in scala di GRIGIO

quella in scala di GRIGIO gli date contrasto e massima luminosità mantenendo
l'ottimale rapporto SN Signal Noise (Segnale Rumore) quella in RGB la sfocate leggermente o applicate il comando dal menù FILTRO/MINIMO
poi saturate l'immagine RGB sfocata di circa 10-20 punti,
sommate il tutto incollando l'immagine in scala di grigio che chiameremo L LUMINANZA sull'immagine RGB che chiameremo CROMINANZA
(non l'inverso OCCHIO!!! )
una volta incollata la L su RGB date dal menù a tendina della finestra livelli
(invece che normale) LUMINOSITA' .

Così avrete modo di intervenire su due livelli a piacimento,
una volta contenti
unite i livelli e salvate, ricordatevi di salvare spesso e se qualcosa non vi viene subito lasciate stare e riprendete il giorno dopo a mente fresca da dove avete sospeso.

Per ora è tutto! Ciao e grazie a tutti per l'interessamento!
CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

PS quando io e MARCON parliamo di rituali WOODOO intendiamo questo!

Ultima modifica di MicheleC14 : 10-03-07 17:15.
MicheleC14 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-03-07, 17:23   #6
yeti69
Utente Junior
 
L'avatar di yeti69
 
Data di registrazione: Feb 2007
Messaggi: 128
Predefinito Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

clap clap clap clap clap
Credo si scrivano così gli applausi nei fumetti!!

Cavolo questa è roba da rilegare e conservare gelosamente.
Non sto scherzando, io mi sono creato un file word dove ho incollato questo favoloso micro/maxi corso di astrofotoritocco, comprese le precedenti immagini pre e post elaborazione........... eccoli sti copioni subito che lo fanno tutti.

Questo post che hai fatto è proprio quello che intendevo per soddisfare appieno l'impegnativo titolo che abbiamo dato a questa discussione. Grazie mille e spero ne seguano molti altri........ altrimenti che libro striminzito faccio
Ciao ciao.
yeti69 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 10-03-07, 17:33   #7
MicheleC14
Utente Esperto
 
L'avatar di MicheleC14
 
Data di registrazione: Jan 2007
Ubicazione: Venezia
Messaggi: 1,729
Thumbs up Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia


Ricordati anche di me se pubblichi il libro, almeno qualche mia foto
metticela dentro yeti 69!
E' un ottima idea prendere le mie immagini per fare esercizio
allora raga avanti... forza e coraggio CIaoooooooooooooooooo
MicheleC14 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-03-07, 00:37   #8
fonta16
Super Moderator
 
L'avatar di fonta16
 
Data di registrazione: Jun 2004
Ubicazione: Carpineti (RE)
Messaggi: 6,923
Predefinito Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

Ottimo! Bel lavoro, speriamo vivamente che ne seguano altri!!
Ciao!!
__________________
dob16",C11,MAK127,Ziel120/600,102/612ED,SW 80ED,Kenko 80/1000,TS66ED,Nexus 23-41X100,Canon 10X30 IS,
TSWA38,MeadeSP26,XW20,MeadeSWA16-28,MeadeUWA8.8-14,GO9e7,Nagler7,HR 4-2,5
Neq6 Pro, GiroFonta autocostruita (Clone giro3).-DMK21,filtri Baader RGB.
www.gabrielefontana.it www.gadarastrofili.it
fonta16 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-03-07, 10:03   #9
Marcon
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcon
 
Data di registrazione: May 2005
Ubicazione: Botticino (Brescia)
Messaggi: 1,957
Predefinito Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

Ottimisssssssssssimo metodo, Michele! complimenti!
__________________
W LE NEBULOSE PLANETARIE !!!
HO REALIZZATO IL MIO SOGNO..."LAVORARE" IN UN OSSERVATORIO (Marcon RC da 16" / SBIG ST8, ecc...)!!!

UNIONE ASTROFILI BRESCIANI










Marcon non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-03-07, 11:22   #10
MicheleC14
Utente Esperto
 
L'avatar di MicheleC14
 
Data di registrazione: Jan 2007
Ubicazione: Venezia
Messaggi: 1,729
Cool Re: Corso-guida pratica al ritocco fotografico in astrofotografia

LAVORAZIONE di un’immagine deep sky ripresa con reflex digitale e scarso segnale
PROVA SULLA GALASSIA M 51 (bad SN)

3 Pose da 60 secondi, reflex digitale Pentax ist dl, Rifrattore Borg apo 125 f 6,9
Programmi di elaborazione:

Photoshop CS:

Regolazione delle curve. contrast curve (by Michele Bortolotti)
azioni di Photoshop: deep soft e grana fine salva bordi (by Cristian Fattinnanzi)
azione di Photoshop: noise reduction (by R. Gendler)

Noise Ninja e Neat Image per intervenire sugli ultimi ritocchi:

riduzione del residuo di rumore e grana per ogni singolo canale RGB

http://www.picturecode.com/ Noise Ninja

http://www.neatimage.com/ Neat Image

RISULTATO (vedi link sotto)

http://lnx.astrofiliveronesi.it/inde...i-astronomiche

Ultima modifica di MicheleC14 : 11-03-07 11:25.
MicheleC14 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 22:30.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it