Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Il Primo Telescopio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 31-12-16, 06:48   #31
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,017
Predefinito Re: Scelta telescopio

Grazie del QUOTE al 200%, ROBB, detto da un astrofilo serio ed esperto, mi ripaga delle amarezze infertomi.

Tu sei un laureato in MEDICINA e quindi ti viene naturale indagare a fondo una questione, per poi formulare una corretta diagnosi.

La forma MENTIS è sempre la stessa, sia per la medicina che per la meccanica, ovvero mai avere preconcetti , mai avere certezze assolute e sempre avere la mente pronta ad indagare e cercare soluzioni alternative globalmente migliori.

Che con quel budget la soluzione migliore è un DOBSON da 150/1200mm nuovo, oppure un DOBSON da 200/1200mm usato è nella logica delle cose.

Ma anche un rifrattore da 90/1000mm è di per se più che valido, limitatamente al suo modesto diametro.

Mai parlerei male di un rifrattore ad f11, ma quella montatura è davvero problematica, non solo perchè ha il cavalletto basso, ma soprattutto perchè è una AZ pesantemente ECCENTRICA verso l'alto.

Se il richiedente comprerà quel CELESTRON ed un giorno avrà per le mani la più scarsa delle AZ BARICENTRICHE, capirà da solo chi si è preoccupato di metterlo sull'avviso su un problema che esiste davvero ed è un problema che non passa da solo.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-12-16, 12:18   #32
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Scelta telescopio

La destinazione del telescopio è molto importante. Perchè per un ragazzo un Dobson non è tanto indicato, non è fatto come lui se lo aspetta, ha parti che non si debbono toccare ed infine è inusabile in terrestre. Quest'ultima cosa è molto importante perchè di giorno lo vorrà usare sicuramente. Il discorso sulle montature è giusto, purtroppo alternative ce ne sono poche, le equatoriali super economiche sono da tremarella continua. Almeno quella altoazimutale è semplice e vibra poco per quello che costa. Certo, per osservare allo zenith è poco indicata, ma il tubo è leggero e le frizioni che ci sono non dovrebbero lavorare male dato che sono su ampie superfici.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 31-12-16, 14:31   #33
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,646
Predefinito Re: Scelta telescopio

Un rifrattorino è sempre divertente, e se ha un rapporto focale non troppo sparato anche un acromatico può dare bei risultati.
Io ho avuto un sessantino su montatura altazimutale oscena quando ero a Parigi, lo presi per fare divulgazione a giro là, poi non lo portai in Italia perché non avevo spazio: l'ottica non era nemmeno così penosa per quanto la pagai (una cosa tipo 40€ spedito dall'Arizona), ma la montatura lo rendeva davvero difficilmente utilizzabile perché traballava come un budino e l'immagine all'oculare non stava ferma nemmeno se ce la incollavi con l'attak.
Però per iniziare a divertirsi può pure non andare malaccio.

Questo ero io diversi anni fa dal Lungo Senna, telescopio e cioccolata -> FOTO
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16"
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-12-16, 15:46   #34
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,017
Predefinito Re: Scelta telescopio

ROBB che tenerezza e quanti ricordi mi ha procurato la tua bella foto, con un telescopietto simile che fu il mio primo strumento.

Era un CAEVA made in JAPAN 60/700mm e l'ottica era addirittura ottima, ma proprio quel cavallettino mi fece disperare.

Ci ricascai molti lustri dopo con ciò che allora era il meglio sulla piazza ed anche a carissimo prezzo.

Parlo del VIXEN 102M su montatura GP e relativo cavallettino in alluminio.

Nonostante avessi speso la follia di 3.700.000 lire.

Buono il rifrattore, buona la montatura, il tutto tradito da un cavallettino osceno.

Ecco perchè metto sempre in guardia verso una montatura inadeguata, ne ho passate di cotte e di crude

Alla fine le montature AZ GRANITICHE me le sono fatte da solo ,accrocchiando dei semilavorati vari, orribili a vedersi, ma di una robustezza eccellente.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-01-17, 08:30   #35
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,646
Predefinito Re: Scelta telescopio

Si, anch'io all'inizio davo scarsa importanza alla montatura e mi concentravo quasi esclusivamente sull'ottica.

Quel sessantino mi ha brutalmente convinto dell'importanza strategica di una buona montatura.

Il problema della stabilità si pone soprattutto quando vuoi un setup che sia anche leggero e facilmente trasportabile, poiché leggerezza e stabilità sono due concetti tendenzialmente inversamente proporzionali.

Questo è valido anche sul dobson, che nasce piuttosto stabile già di suo, ma deve fare i conti anch'esso con la stabilità quando si va sui modelli ultracompatti, che spesso pagano un tempo di smorzamento delle vibrazioni lunghetto.

Poi è soggettivo, per me per esempio un tempo di smorzamento superiore a 1 secondo lo considero già lunghetto, sopra i 2 secondi lungo al limite, sopra i 3 secondi va cambiato qualcosa sennò mi innervosisco.

Inizialmenrte il mio setup leggero costituito dalla Nexstar SE 6-8" (ex proprio di Giovanni) con sopra il C8 aveva tempi di smorzamento mostruosi, nell'ordine dei 10 secondi, una roba da non provare nemmeno a osservare. Con vari accorgimenti questo tempo l'ho abbassato intorno ai 3 secondi, per me ancora troppo alto. La motorizzazione al focheggiatore però ha ridotto a zero le vibrazioni provocate dal tocco manuale del focheggiatore, per cui ora l'unica cosa che può disturbare le osservazioni è il vento.

E buon anno!!!
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16"
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 21:41.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it