Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 20-09-18, 12:37   #191
Lord Byron
Utente Junior
 
L'avatar di Lord Byron
 
Data di registrazione: Apr 2017
Ubicazione: Novate Milanese (MI)
Messaggi: 13
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Quote:
GimoIng Visualizza il messaggio
Ecco vedi Mizarino che a volte è meglio puntualizzarle le questioni di lana caprina perchè alcuni sopra ci costruiscono dei castelli.
In libreria ho la Storia d'Europa di Fischer che ogni tanto rileggo e non di rado mi scappa di sorridere quando rintraccia le cause dell'imperialismo Britannico.

@Mr Byron i problemi sociali li puoi risolvere se ne identifichi le cause, se invece parti dalle sciocchezze del razzismo scientifico puoi solo chiaccherare di pseudoscienza.
A ridaje.
Io non sto parlando ne di razzismo ne di scienza.
Perchè mi attribuisci cose che non ho mai detto?

Ripeto per l'ennesima volta che il tema ha scarsissima rilevanza accademica ma un enorme influenza sociale.
Se non ci siamo su questo punto, non ci siamo da nessuna parte
Lord Byron non in linea  
Vecchio 20-09-18, 12:42   #192
Lord Byron
Utente Junior
 
L'avatar di Lord Byron
 
Data di registrazione: Apr 2017
Ubicazione: Novate Milanese (MI)
Messaggi: 13
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Quote:
Sat Visualizza il messaggio
@Lord Byron


ti ha mai sfiorato il pensiero che potevi nascere (senza meriti o demeriti) in Burundi?
Così, giusto per dare un senso alle parole e alla discussione.


Certo. Che problema c'è?
Se fossi burundese sarei fiero di esserlo, ma sarei anche consapevole di abitare in un paese all'età della pietra dove solo grazie agli inglesi è arrivato un minimo di tecnologia.
E sono sicuro che non emigrerei in Italia, mi impegnerei piuttosto a ricostruire il mio paese
Lord Byron non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 20-09-18, 13:06   #193
Lord Byron
Utente Junior
 
L'avatar di Lord Byron
 
Data di registrazione: Apr 2017
Ubicazione: Novate Milanese (MI)
Messaggi: 13
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Quote:
valerio baiardo Visualizza il messaggio
È come pestare l'acqua in un mortaio. Quando uno ha idee razziste e cerca delle pseudoscienze per giustificarle,non v'è nulla da fare. Dipende dall'educazione ricevuta. Byron vive nella paura..Ritiene noi europei dei cretini,con una cultura debole. Invece noi italiani abbiamo una cultura gigantesca, proprio perché siamo un crogiuolo di popoli.
Questa è la piu grande ca**ata che abbia mai letto!
Se tu mi conoscessi, sapresti che sono fortemente Occidentalista.
Ho sempre sostenuto la superiorità oggettiva della Civiltà Occidentale, come mi affascinano le sue origini e i suoi valori.
Ma visto che tu mi dai del razzista, allora trova una mia frase dove dico che una razza è superiore ad un altra.
Quel pezzo che hai quotato da @Gimolg è eccessivamente semplificato e non tiene conto di molte varianti.
Ma spesso corrisponde alla nuda e cruda verità, non è una cosa che dico io o che decido io.

E visto che sei convinto che nessuno emigrerà dall'Africa nei prossimi decenni, dovresti sapere che verso il 2050 la crescita della popolazione africana è stimata, a grandiiiiissime linee, in un miliardo piu o meno di saldo positivo.
Aggiungici desertificazione, instabilità politica, scarsità di prodotti agricoli e aumento dei trasporti e faremo la fine degli indiani d'america!

Gli europei non sono un popolo debole, al contrario.
Esiste però la parte debole dell'Europa, cioe la sinistra, che non solo non fa nulla per fermare l'immigrazione ma spesso la favorisce per meri scopi economici, ignorando la bomba ad orologeria africana.
In Russia, per fortuna loro, governano i Forti, e i deboli tipo Nalalny sono stati marginalizzati dalle elezioni.
Credo che l'Est Europa, se continua così, sara l'unica zona dell'Occidente a salvarsi!

Ma cosa lo dico a fare qui, è pieno di muri di gomma

A proposito: i popoli che abitavano l'Italia antica erano TUTTI autoctoni, Celti al nord, Latini ed Etruschi al centro.
L'unica eccezione erano gli antichi Greci al sud, che hanno portato la Civiltà; ma tutti questi popoli erano UN MILIARDO di volte piu evoluti di quanto non lo siano i terzomondisti di oggi!
Il resto dei popoli, fuori dall'Italia, erano sottomessi all'impero Romano e non ci sono stati spostamenti significativi.
La Grecia, per esempio, è diventata grande da sola.
Ma neanche Roma ha avuto bisogno dell'immigrazione; perchè sono gli intellettuali, non certo i poveracci, che hanno portato l'Occidente in Italia.
Da allora e fino a oggi, senza quasi piu nessun influsso, la popolazione italiana è rimasta grossomodo sempre quella dai tempi dell'impero Romano.
La piu grande invasione dall'eta classica all'età moderna è stata quella dei LONGOBARDI, che consistevano in 150mila unità.
CENTOCINQUANTAMILA, e quasi tutti al Nord.
Nel frattempo, abbiamo fatto il Rinascimento, contributo all'Illuminismo e quasi tutto il Novecento, da SOLI. Con la nostra intelligenza e con le nostre capacità. In senso demografico ovviamente, le influenze culturali ci sono sempre state e a volte sono positive.
Credo che questo basti a sfatare l'idiozia, a mio parere, del multiculturalismo, una volta per tutte. Chi lo sostiene in molti casi non sa neanche cos'è la Cultura Italiana, me se sono accorto personalmente su altri Forum e non solo

Ultima modifica di Lord Byron : 20-09-18 13:35.
Lord Byron non in linea  
Vecchio 20-09-18, 13:07   #194
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,907
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Quote:
Lord Byron Visualizza il messaggio
E sono sicuro che non emigrerei in Italia, mi impegnerei piuttosto a ricostruire il mio paese
Su questo sono perfettamente d'accordo!

Ed è il motivo principale per cui sono contrario al buonismo delle massicce migrazioni dall'Africa di giovinotti spesso laureati, che invece di provare a cambiare e migliorare con il lavoro e le idee il loro Paese (che ha speso ed investito per istruirli), preferiscono venire qui ad essere mantenuti ed oziare.
aspesi non in linea  
Vecchio 20-09-18, 13:54   #195
valerio baiardo
Utente Junior
 
L'avatar di valerio baiardo
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: comune di Rapallo(ge)
Messaggi: 356
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Non vorrei essere rognoso, ma i celti non erano un popolo. Un crogiuolo di popoli. Provato geneticamente.. Comunque un popolo che ha saputo creare il blues è da togliersi tanto di cappello.... Superiorità culturale? Roma erappena nata ed in Cina usavano già la carta,e i fuochi artificiali.
__________________
Lunga vita e prosperità ...............
valerio baiardo non in linea  
Vecchio 20-09-18, 14:40   #196
GimoIng
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2018
Ubicazione: Trieste
Messaggi: 87
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Quote:
Lord Byron Visualizza il messaggio
In Russia, per fortuna loro, governano i Forti...
...i ricchi...

Quote:
Lord Byron Visualizza il messaggio
i deboli tipo Nalalny sono stati marginalizzati dalle elezioni.
...che non sono libere...

Quote:
Lord Byron Visualizza il messaggio
Credo che l'Est Europa, se continua così, sara l'unica zona dell'Occidente a salvarsi!
...finchè l'UE continua a finanziarla e a difenderla dalle ingerenze russe, eventualmente venisse a mancare ci sarà una nuova ondata di immigrazione anche da lì...di nuovo


Se leggi i miei post a destra e a manca sostengo da sempre che chi non ha competenze in una materia specifica e pretende di giungere a conclusioni logiche personali partendo da ipotesi sbagliate (perchè non conosce quelle vere) 9 volte su 10 arriva a conclusioni sbagliate.

Per questi motivi non si può discutere di rilevanza sociale di un fenomeno senza comprenderlo dal punto di vista scientifico o storico.

Gli uomini si spostano da millenni per trovare condizioni di vita migliori.
La Roma dell'Impero Romano era molto più cosmopolita di quella attuale, ma se rubavi ti tagliavano le mani, e gli Arabi in Sicilia hanno praticamente reintrodotto la matematica in Occidente, ma si guardavano bene dal rimanere troppo tempo in certe zone arretrate e tornavano ben volentieri agli agi della madrepatria.

Qui non stiamo dicendo che è bello avere ladri assassini e spacciatori ad ogni angolo di strada, si dice che se vuoi risolvere i problemi di cui sopra la chiusura dei porti per non far sbarcare i neri dall'Africa è lo 0.01% della soluzione.

Sui popoli dell'Europa dell'Est stenderei un pietoso velo, dal campione dei turisti che varcano i nostri confini si capisce che più la macchina è grossa e oscenamente elaborata e più è grande l'arroganza e la maleducazione degli occupanti, ospiti in un Paese non loro.

Ultima modifica di GimoIng : 20-09-18 15:24.
GimoIng non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 20-09-18, 17:45   #197
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,138
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Quote:
Lord Byron Visualizza il messaggio
Esiste però la parte debole dell'Europa, cioe la sinistra, che non solo non fa nulla per fermare l'immigrazione ma spesso la favorisce per meri scopi economici, ignorando la bomba ad orologeria africana.
Ma tu sei convinto delle cose che scrivi? ci rifletti prima di scrivere?


Invece di parlare per frasi fatte osserva il mondo che ti circonda. Non ti accontentare dei twitt di Salvini ma controlla se quello che dice corrisponde a quello che fa.
Non hai che da aspettare...

https://www.ilfattoquotidiano.it/201...rossa/4593455/
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea  
Vecchio 20-09-18, 20:53   #198
valerio baiardo
Utente Junior
 
L'avatar di valerio baiardo
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: comune di Rapallo(ge)
Messaggi: 356
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Lord Byron..... Follia completa. Scusa ma sei incredibile. Ma dove vivi? Ma cosa ti hanno fatto? Devi vivere proprio in ansia, con questa orda di neri,musulmani.... Ah ah ah Io per lavoro passo molto tempo per le piazze. Mercato antiquariato, dalla mattina che è ancora buio,fino a sera tardi che è di nuovo buio. Io tutti questi invasori non li vedo.. A parte qualche collega. E si ci sono anche antiquari africani. Ho eseguito anche dei restauri su sculture antiche africane. Roba che denota un arte sopraffina. Byron mi spiace, ma la tua è un'ossessione maniacale.
__________________
Lunga vita e prosperità ...............
valerio baiardo non in linea  
Vecchio 08-07-19, 14:04   #199
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,931
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Quote:
aleph Visualizza il messaggio
Avventurandomi anch'io, direi più semplicemente che il cristianesimo è una brutta copia dell'ebraismo.
Il cristianesimo "brutta" copia", dici? Questa è davvero forte!
Ma tu, Aleph, hai mai letto davvero l'Antico Testamento?
Lasciando perdere le belle (ma anche contradditorie) favole "didascaliche" della Genesi, (che va dalla creazione del mondo – compresa la "costruzione dal fango" di Adamo e quella da una costola di Adamo di Eva – fino alla morte in Egitto di Giuseppe all'età di 110 anni), ti consiglio di leggerti "compassatamente" l'Esodo.

Quello che vorrei si tenesse sempre presente è questo:
a) Nell'antico testamento (ossia nella Bibbia degli ebrei) Dio è il "Signore" (il padrone).
Invece il Dio di cui parla Gesù nel Vangelo è "il padre" (padre suo – di Gesù– e padre nostro)
b) Nella morale giudaica infedeli e nemici vanno combattuti (e uccisi con l'aiuto di Dio senza pietà!) perché solo "Israele" (= la discendenza di Giacobbe) è il popolo di Dio; e Dio punisce qui in Terra il suo popolo quando si allontana "dalle sue vie". [Non esiste concezione razzista più razzista di quelle ebraica!]. Nella morale cristiiana, invece, Dio punirà o premierà solo dopo la morte e qiui in Terra non fa preferenza ... e Gesù invita ad amare il prossimo come sé stessi, a perdonare sempre, ecc. ecc.

Insomma: una contrapposizione morale totale del cristianesimo rispetto al giudaismo.
E pure una contrapposizione filosofica totale!
[Nell'ebraismo originalmente manca l'idea della sopravvivenza dell'anima. Anz:i manca l'idea stessa di "anima" (spirituale). [La "psyche" come qualcosa di separabile dal corpo è un'idea dell'ellenismo (arrivato in Palestina con il dominio dei Seleucidi subito dopo la morte di Alessandro Magno). Invece nel cristianesimo l'idea drll'anima che sopravvive alla morte è fondamentale!]
–––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus non in linea  
Vecchio 09-07-19, 11:15   #200
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,007
Predefinito Re: Come diceva il poeta: a me mi piace.

Personalmente si, la penso come ho detto. Senza voler offendere, ci mancherebbe, e riconoscendo al cristianesimo molti aspetti originali e di grande valore.

Ma che il cristianesimo sia una copia dell’ebraismo è un fatto oggettivo. Che poi questa copia sia valutata soggettivamente come bella o brutta è appunto questione personale e a me non piace molto per tutta una serie di motivi, primo tra tutti la materializzazione nel cristianesimo di quello che all'origine ebraica è un Dio fondamentalmente concettuale, opposto a qualsiasi semplificazione, materializzazione.

Insomma l’idea di base ebraica di Dio come qualcosa di opposto agli oggetti materiali, alle pesone fisiche, alle cose dell’esperienza quotidiana la trovo un’idea modernissima e nettamente superiore ad un’idea di Dio semplificata dalla e nella materializzazione cristiana.

Questa materializzazione di Dio portata dal cristianesimo mi sembra tanto una sorta di operazione di marketing per ampliare il bacino della clientela abbassando di brutto l’asticella intellettuale in modo da rendere il prodotto il più possibile accessibile.

Infatti il cristianesimo ha nei suoi fondamenti il proselitismo, che altro non è che un’operazione di ampliamento della clientela.

Oltre a questi aspetti fondamentali trovo piuttosto imbarazzante per il cristianesimo per esempio l’incredibile fatto di aver acquisito dall’ebraismo la storia dei dieci comandamenti salvo poi dimenticarne alcuni e sostituirli con altri.
Il più incredibile di tutti i comandamenti “corretti” dal cristianesimo è quello in cui viene proibito fare qualsiasi immagine di Dio. Infatti le sinagoghe, come anche le moschee, nel rispetto dei comandamenti originali non hanno nessuna immagine o statua o qualunque altra forma iconografica di Dio, mentre nelle nostre chiese sembra di stare dentro l’album di famiglia del paradiso...

Altro aspetto non da poco che mi infastidisce del cristianesimo è che nonostante sia arrivato dopo l'ebraismo (ovviamente, visto che è una copiatura) invece di rispettare le sue stesse origini e soprattutto coloro che lo hanno concepito, gli ebrei, il cristianesimo propina neanche tanto velatamente agli ebrei pure l’accusa di deicidio.

Se ti pare poco per sentirlo come una brutta copia....
aleph non in linea  
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 12:15.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it