Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astrofisica e Cosmologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-04-17, 18:30   #551
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,912
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
Nicolaldo Visualizza il messaggio
“Per uno come me, senza santi in paradiso, l’Italia ti lascia solo l’amaro in bocca”.

Cit.: un ricercatore italiano in fisica andato all'estero (MIT).
Mi pare però che questo sia un problema dell'Italia, non un problema della fisica né tantomeno della cosmologia...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-04-17, 19:46   #552
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 525
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Da una parte è effettivamente OT, dall'altra si ricollega alla discussione sull'affidabilità del mondo accademico nostrano, e di ciò che afferma. Oltre che al tema dell'allocazione e utilizzo dei budget per la ricerca, di cui si è un po' parlato.

In altri termini, il ragionamento è: ci sono ambienti accademici (come ad esempio quello nostrano) non proprio meritocratici, per cui l'output potrebbe non essere altamente credibile, nonostante il "marchio" accademico. Stesso discorso per come sono utilizzate le risorse. (E perlomeno in campo medico sono state anche di recente smascherate delle ricerche-bufala, proprio in Italia).

Detto questo, sicuramente come dice Ganondolf l'output in cosmologia non è locale ma proviene da una comunità internazionale. E l'utilizzo di risorse locali è fortemente indirizzato dai team di lavoro internazionali.

Per quanto riguarda l'istruzione universitaria in Italia, voglio sperare che le facoltà di astronomia e correlate siano messe meglio di giurisprudenza, lettere, economia, medicina...

Per quanto riguarda quanto questo sia riconducibile al tema della discussione: semplicemente intendo dire, tra le righe, che non si dovrebbe prendere per oro colato tutto ciò che proviene dal mondo accademico, perché esistono dinamiche umane che vanno oltre la ricerca pura e semplice. E non ci si dovrebbe lasciare intimidire se un accademico italiano ci propina/impone il suo ipse dixit (senza argomentare esaustivamente), non è detto che un prof universitario italiano sia all'altezza del compito. E questo vale anche per chi prof italiano non è. Insomma, non c'è garanzia di autorevolezza, ma solo probabilità. Un mio piccolo caveat...

Anche in questo caso, parlo in termini generali e di metodo di valutazione delle fonti, e non faccio riferimento a nessuno in questa discussione.

Chiaramente da questo a dire che le autorità accademiche vadano bypassate ne passa...

Comunque mi rendo conto che tendo troppo all'OT discutendo di queste cose.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-04-17, 10:10   #553
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 731
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
Nicolaldo Visualizza il messaggio
semplicemente intendo dire, tra le righe, che non si dovrebbe prendere per oro colato tutto ciò che proviene dal mondo accademico
Hai familiarità col concetto di peer-review?
Ganondolf non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-04-17, 11:43   #554
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 525
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Dimentichi che ho pubblicato un post dove riportavo varie considerazioni sul peer-reviewing, alcune riguardanti gli aspetti controversi.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-04-17, 11:56   #555
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 525
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Riassumendo, e riallineandomi al topic: secondo me viviamo in un’epoca da una parte delle bufale di internet e delle legioni di imbecilli che hanno avuto voce, e dall’altra della comunità accademica imprecisa nel comunicare, indolente quando si tratta di far diffondere la conoscenza nella maniera più opportuna (e contrastare l’universo delle bufale in espansione accelerata), e troppo, troppo sicura di sé, mi dispiace dirlo, in quanto dimentica di alcune conquiste dell’epistemologia.

E tutto questo vale in special modo per la cosmologia.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-04-17, 22:46   #556
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 731
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
Nicolaldo Visualizza il messaggio
Dimentichi che ho pubblicato un post dove riportavo varie considerazioni sul peer-reviewing, alcune riguardanti gli aspetti controversi.
Da quello che hai scritto, non sembrava.
Ganondolf non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-04-17, 13:43   #557
Lost
Utente Junior
 
L'avatar di Lost
 
Data di registrazione: Feb 2009
Messaggi: 45
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio

Purtroppo l'entropia rende infinitamente più facile dire, diffondere e assorbire scemenze piuttosto che dire, diffondere e assorbire cose serie
Lost non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-05-17, 12:26   #558
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 525
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Come si è già detto la cosiddetta "teoria del Big Bang" non prevede che l'Universo sia nato necessariamente da un punto infinitamente piccolo (singolarità), anzi si parla di modello Lambda-cdm che descrive un'espansione da un un punto molto più circoscritto rispetto all'Universo attuale.

Per la meccanica quantistica è impossibile un Universo infinitamente piccolo, e neanche la singolarità nei buchi neri, ed è risaputo che la meccanica quantistica è in disaccordo con la teoria della relatività.

Qui un articolo che parla dei punti di contrasto.

Qui una teoria quantistica che sostituisce l'energia oscura con una costante, e descrive la gravitazione in termini quantistici (gravitone).
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-05-17, 14:34   #559
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 525
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

"it has been found that there is a tension between the Hubble constant (H0) due to
the Planck measurements of the CMB anisotropies and that due to the direct measurements
.
Due to the Planck measurements[2, 3], we have the Hubble constant
H0 = 67.3 km s−1Mpc−1. (1)
On the other hand, there are many direct measurements[4], and the three examples of direct measurements give us[5–7]H0 = 73.8, 74.3, and 78.7 km s−1Mpc−1. (2)
These data show that there is a large discrepancy of 9.7% ∼ 16.9%. To solve this problem, various mechanisms have been proposed, such as models of decaying dark matter[8], a local void model[9], and the dark radiation[4]."

Fonte Arxiv, Maggio 2017 --> https://arxiv.org/pdf/1702.07821.pdf

Insomma: potrebbe non bastare la materia oscura, e ci potrebbe essere una materia oscura "in decadimento", oppure una "radiazione oscura".

Le creature fantastiche della cosmologia si moltiplicano

Ultima modifica di Nicolaldo : 21-05-17 14:40.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-05-17, 19:18   #560
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 731
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

O neutrini massivi
Ganondolf non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 19:04.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it