Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio Ieri, 18:48   #1671
Sat
Utente Senior
 
L'avatar di Sat
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,099
Predefinito Re: Elezioni Politiche 2018. Chi c'è, chi non c'è, forse si, forse no...

M5s e Lega da Mattarella. Di Maio: "Indicato Conte, sarà premier di un governo politico". Salvini: "Nessun rischio per l'economia"

Sarà anche un governo politico ma con una guida tecnica.

L'Avv Conte, che non conosco, non è stato votato da nessuno. (per usare una frase tanto cara sia a Di Maio che a Salvini).

Quindi niente PresdelCons votato dal popolo ma deciso nelle segrete stanze da un gruppetto di furboni. Niente di nuovo sotto il sole. Vecchie pratiche travestite a festa per la gioia del popolo danzante.

"Era nella mia squadra, lo hanno votato 11 milioni di italiani" dice Di Maio.
Balle, Balle, Balle. Fammi vedere in quale scheda elettorale era presente il suo nome. Fammi vedere dove e quando è stato eletto e proclamato.
giggì, ca nisciun e' fess

Ora passiamo ai numeri di questo ipotetico governo del cambiamento.

Vi ricordate l'elenco degli "indegni" che sarebbero stati espulsi o che si sarebbero dimessi dal movimento perchè avevano violato una qualche norma interna al movimento?

non se ne parla più. Niente, non è successo niente. Questi deputati e senatori dei cinque stelle saranno decisivi per la formazione della maggioranza di governo.
Capito? DECISIVI. Altro che indegni.

Alla camera questo nascente governo non avrà problemi ma al Senato la maggioranza è corta; cinque o sei voti di scarto. Sono pochini per andare avanti cinque anni.
__________________
How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Sat non in linea   Rispondi citando
Vecchio Ieri, 20:49   #1672
Valerio Ricciardi
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Roma
Messaggi: 314
Predefinito Re: Elezioni Politiche 2018. Chi c'è, chi non c'è, forse si, forse no...

Il curriculum di Conte è a dir poco di tutto rispetto, quanto a preparazione e competenza tecnica. Se rivelasse doti politiche, ammettendo che gli venga lasciato lo spazio decisionale che compete a un Presidente del Consiglio dei Ministri e che non si tenti di trasformarlo in figura di rappresentanza, il suo passato come studioso e giurista è assolutamente al di sopra di ogni critica. Un bel supersecchione come un Frattini o un Enrico Letta, delle due anche meglio.

Tutto, meno che un fessacchiotto trovato su Internet con un pochino di pollici alzati su Facebook. Per carità, tanto di cappello sulla sua preparazione e storia accademica.

Rilevo con neutralità però

1) che avevano detto che mai più ci sarebbe stato un Presidente del Consiglio non legittimato dal voto popolare, e lui non lo è stato dal momento che nemmeno è stato candidato (quindi dire che è stato votato da undici milioni di italiani solo perché era citato nella fantomatica squadra di governo 5S è semplicemente patetico... trovatemi un elettore 5S che abbia riconosciuto il suo nome dopo che è stato fatto oggi... vi prego). Tutto è, e come persona probabilmente non è male, ma ...meno che uno eletto dal popolo.

2) avevano detto che era finita l'era dei Presidenti del Consiglio tecnici, e lui è la quintessenza del tecnico, peraltro nel senso migliore del termine a mio avviso.

3) avevano detto "basta coi governi dei Professori", e lui è professore non solo, ma pure doppiamente professore (all'Università di Firenze e alla Luiss di Roma).

4) avevano detto che il PD è il centro di ogni male del Paese, e lui prima di avvicinarsi ai 5S era non solo vicino al PD, ma di area renziana. Questa poi è veramente grossa.

5) Maria Elena Boschi - e il giudizio severo che dò della figura ben lo conoscete - è stata portata per tutta la campagna elettorale ad esempio del peggior metodo clientelare del PD renziano, a mio avviso peraltro nemmeno a torto... e il Prof. Avv. Giuseppe Conte è noto per la sua amicizia personale con Maria Elena Boschi.
Cosa che perfidamente il malignetto Renzi, sempre assetato di vendetta e di rivincita, non ha mancato prontamente di rimarcare (senza venire smentito da alcuno nemmeno dei 5S).

Adesso ovviamente posso aspettarmi una rivolta della base degli elettori grillini con un assalto alle sedi tipo presa della Bastiglia...

...o no?
__________________
INQUINAMENTO LUMINOSO - Nel Lazio è pienamente in vigore la la L.R. 23 del 2000 che disciplina ogni fonte di luce esterna (orientamento e intensità). Segnalate a LAZIO STELLATO, il Coordinamento per la riduzione/prevenzione dell'IL ed il risparmio energetico le situazioni che trovate nocive: laziostellato@gmail.com

Ultima modifica di Valerio Ricciardi : Ieri 20:53.
Valerio Ricciardi non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 02:40.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it