Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Servizi > Sondaggi
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Visualizza i risultati del sondaggio: Avete osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?
SI 12 63.16%
NO 7 36.84%
Chi ha votato: 19. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 12-04-14, 17:55   #11
Dark_Matter
Utente Super
 
L'avatar di Dark_Matter
 
Data di registrazione: Feb 2005
Ubicazione: Jesolo
Messaggi: 6,544
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

a scanso di equivoci, non vorrei passasse il messaggio che chi osserva così tanto sia più o meno astrofilo o più o meno esperto... il nostro è un hobby quindi ciascuno lo vive come può e come gli pare, l'importante è trovare il tempo di alzare gli occhi al cielo ed osservare
__________________
Dob 16" JB
Dark_Matter non in linea   Rispondi citando
Vecchio 12-04-14, 18:39   #12
Deabis
Utente Senior
 
L'avatar di Deabis
 
Data di registrazione: May 2012
Ubicazione: Provincia di Verona
Messaggi: 1,201
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

Infatti, assolutamente d'accordo. Pero' può essere interessante capire chi la vive in un modo e chi nell'altro. Nel pieno stile proposto da Robb, ovvero: tra mille discussioni su strumenti ed accessori, parliamo anche di come viviamo le osservazioni.
__________________

Ultima modifica di Deabis : 12-04-14 18:43.
Deabis non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 12-04-14, 19:20   #13
Curiosity1989
Utente
 
L'avatar di Curiosity1989
 
Data di registrazione: Apr 2013
Ubicazione: Italia Nord Ovest
Messaggi: 532
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

Quote:
Dark_Matter Visualizza il messaggio
l'importante è trovare il tempo di alzare gli occhi al cielo ed osservare


__________________
STRUMENTAZIONE: Dobson 254/1200, Maksutov 127/1500, Zeiss Telementor 63/840, Bushnell 20x50, SbS 10x50, Nikon 10x25
OCULARI E FILTRI: Baader Hyperion 8-24mm, Baader Hyperion 24mm, TS HR 4mm, TS UWA 16mm, Planetary ED 5mm, SWA 20mm, coppie FF 12mm-19mm-27mm, Zeiss 25mm-16mm, Torretta bino Tecnosky, TeleVue barlow 2X, Astronomik UHC-E e OIII
Curiosity1989 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 12-04-14, 20:00   #14
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,625
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

Lo spirito del sondaggio infatti è proprio quello espresso negli ultimi post di Dark_Matter e Deabis
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16"
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Vecchio 12-04-14, 21:23   #15
ardenzino
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jan 2014
Messaggi: 12
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

Per ora sono arrivato a 67 oggetti, 4 o 5 NGC ed il resto Messier. Ho il telescopio da febbraio, e a parte la fortuna di avere condizioni adatte, quello che credo sia importante per fare numero é prepararsi preventivamente le liste di oggetti da cercare e programmare bene le sequenze in modo da osservare tenendo conto dei problemi che si possono incontrare durante la serata. Mi sono trovato ad esempio a cercare oggetti troppo bassi sull orizzonte perche ho perso tempo per cercare un oggetto allo zenith, potevo cercare prima quello piu basso......
ardenzino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-04-14, 08:56   #16
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,987
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

La discussione non può prescindere dal "senso" dell'osservare, che dipende dal diametro dello strumento e dal cielo. In soldoni: con un grande diametro ed un cielo buio ha senso mettersi a cercare oggetti deboli, con diametri ridotti e cieli mediocri non ne ha, perché di oggetti deboli se ne vedono pochi e male.

Con 30cm di diametro ed un cielo abbondantemente sopra i 21 di SQM, 100 oggetti si fanno in un'ora semplicemente spazzolando avanti e indietro l'ammasso di galassie della Vergine (galaxy hopping), ma è chiaro che molto del "gusto" di tali osservazioni sta più nel riuscire ad individuare quello che si va cercando che nell'osservazione di dettagli. In sostanza ad un marker generico sulla mappa può corrispondere un oggetto addensato, uno diffuso, uno ellittico orientato ed oblungo in una maniera qualsiasi. A volte si tratta davvero di "scavar fuori" dal nero qualcosa, individuando l'oggetto con la visione periferica.

Quindi si torna di nuovo alla discussione su "che tipo di astrofilo sei": se hai un grande diametro e se ti muovi sotto cieli bui, raggiungere i grossi numeri è facile (una volta acquisita la necessaria pratica). Se sei in prevalenza un "balconaro" è evidente che di oggetti deep ne vedrai pochi. Si torna sempre al distinguo tra nomadi e stanziali.
__________________
Free download: Manualetto gratuito per neofiti e curiosi
Sul mio blog: Diario di un ritorno alle stelle
Marcopie non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 13-04-14, 09:32   #17
Deabis
Utente Senior
 
L'avatar di Deabis
 
Data di registrazione: May 2012
Ubicazione: Provincia di Verona
Messaggi: 1,201
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

Sono d'accordo, era più o meno quello che intendevo dire io.
solo che ho l'impressione che questo tipo di discussioni interessino solo una delle due fazioni...........e purtroppo non ne sono molto stupito.
__________________
Deabis non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-04-14, 12:50   #18
fran&cis
Banned
 
Data di registrazione: May 2013
Messaggi: 733
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

Quote:
Marcopie Visualizza il messaggio
Quindi si torna di nuovo alla discussione su "che tipo di astrofilo sei":
"Che astrofilo sei....che astrofilo sei....che astrofilo sei....cosa se-ee-ei....
Non osservi mai....non osservi mai....non osservi mai....proprio ma-aa-ai...
Parole..parole...parole.............parole...parol e...parole......"


N.B.: riadattamento senza musica a cura di Francis...



Quote:
Marcopie Visualizza il messaggio
Si torna sempre al distinguo tra nomadi e stanziali.
"Dal giorno in cui alcuni popoli scoprirono l’agricoltura e abbandonarono il nomadi- smo, gran parte della storia dell’umanità fu caratterizzata dai rapporti fra civiltà sedentarie e tribù nomadi: poche centinaia di migliaia di sedentari furono “assediati” da milioni di nomadi che intrattennero con loro contatti di diverso tipo a seconda dei vari luoghi e delle varie epoche. A volte i nomadi ebbero con le civiltà agricole pacifici scambi commerciali, culturali e persino matrimoniali, tendenzialmente, tuttavia, tutti i nomadi invidiavano i sedentari; prima o poi essi cercarono una terra dove stabilirsi e la loro lotta per raggiungere questo obiettivo caratterizza la storia del mondo per migliaia di anni, fino alle soglie dell’Età moderna."


"Tra i sedentari e i nomadi le differenze nel modo di vita erano tali da costruire barriere di incomprensione talvolta insormontabili. Per un nomade, per esempio, un pozzo era di chi lo aveva scavato e dei suoi discendenti; per un sedentario, invece, esso era del proprietario del terreno in cui era stata trovata l’acqua; su questo argomento nascevano dispute senza fine.

Per i nomadi tutto ci che si trova sotto il cielo è patria della tribù, per i sedentari ognuno possiede il suo campo e, se non vuole attaccare lite, si guarda bene dall’invadere quello del vicino. Inoltre le tribù nomadi erano governate da un Consiglio di capifamiglia, tutti alla pari, mentre i sedentari erano sudditi di un re-dio o di un resacerdote con poteri assoluti.

Uno scriba sumerico descrisse il nomade così:
«Abitatore della tenda, colui che scava i tartufi ai piedi della montagna, che non piega mai il suo ginocchio [cioè non rende omaggio né al re né alle statue degli dèi, simboli della vita urbana], che mangia carne cruda, che non ha una casa in vita, che non verrà sepolto il giorno della morte.»"
fran&cis non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-04-14, 05:59   #19
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,987
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

Quote:
fran&cis Visualizza il messaggio
«Abitatore della tenda, colui che scava i tartufi ai piedi della montagna, che non piega mai il suo ginocchio [cioè non rende omaggio né al re né alle statue degli dèi, simboli della vita urbana], che mangia carne cruda, che non ha una casa in vita, che non verrà sepolto il giorno della morte.»"
Hai colto esattamente il senso della mia battuta!
http://mammiferobipede.wordpress.com...e-fuori-tempo/
__________________
Free download: Manualetto gratuito per neofiti e curiosi
Sul mio blog: Diario di un ritorno alle stelle
Marcopie non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-04-14, 06:31   #20
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,091
Predefinito Re: Chi ha osservato almeno un centinaio di oggetti del cielo profondo?

A me non interessa minimamente fare la conta degli oggetti visti , a me interessa lo studio delle tipologie degli oggetti e quindi devono essere ben osservabili.

Per questo cerco quelli meglio osservabili nelle singole categorie.

Ad esempio non ho mai cercato PLUTONE ,ne mai lo farò ,per aggiungere una finta tacca sul fucile.

Questo è il mio modo di pensare , con il pieno rispetto del modo altrui di pensare.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 04:26.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it