Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Oculari, Filtri e Accessori Ottici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 05-11-17, 08:34   #21
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 17,255
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

La Maxbright ha il "difetto" di avere delle guancette in plastica che chiudono la zona dei prismi che sono incollate con una colla resistentissima che non si ammorbidisce con nulla che non rovini poi anche le guancette medesime. Quindi per rimuoverle ed accedere ai prismi si deve romperle senza avere poi la possibilità di sostituirle. Un peccato, perchè probabilmente se si riuscisse (qualcuno ci è riuscito ma su serie che avevano un incollaggio diverso dalla mia) a scollarle si potrebbe poter rimediare ad alcune scollimazioni, tipo quella che è accaduta a Bongi, chiaramente causata dallo spostamento di un prisma. Prima di rovinarla cercando di aprirla preferii darla indietro, non nascondendo che la trovavo scollimata.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-11-17, 10:32   #22
javad
Utente Esperto
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,069
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

Ho 5 torrette due di loro sono WO che uno di WO ha solo possibilità di collimare però solo uno dei prismi non due prismi e una altra e come la torretta Maxibright ,io penso non è un difetto prendere una torretta con prismi incollate perchè se troviamo scollimato possiamo rendere dietro e prendere una altra ,con quello che detto credo se un produttore mette in mercato un prodotto che acquirente pou mandare dietro e prendere una altra cercherà mettere in mercato le torrette collimato anzi credo che maggior parte le torrette hanno i prismi incollate come Denek che aveva Robb, io avevo anche binocolo Nexus 100 mm e anche quel binocolo aveva i prismi incollate per ciò non credo e un difetto se una torretta ha i prismi incollate.
__________________
Rifrattori,Celestron 150 R ,,SW 120ED Orion 110 ED SW120/600 Acro,, SW 102/500 SW 80/400
catadittri,C 11 carbon tube ,C8 HD, C8 XLT ,Mak 180 Mak 127 ,
torretta Zeiss e MB ,e un paio di oculari.
javad non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 06-11-17, 06:52   #23
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,337
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

Anche io penso che non vi sia una supremazia tra un apparato ottico collimabile ed uno non collimabile, la differenza la fa solo la capacità di tenere graniticamente la collimazione di fabbrica.

Ciò vale sia per le torrette che per qualsiasi altro apparato ottico, obbiettivo dei rifrattori compresi.

Infatti un apparato regolabile, ma ballerino, non è meglio di un apparato non regolabile, ma perfetto all'origine e granitico.

Ho seguito le vicissitudini di molti rifrattori APO-TRIPLET da 115mm e 130mm di basso prezzo e cella collimabile, ma bisognosi di frequenti collimazioni su banco ottico della posizione reciproca tra le tre lenti.

Parlo di APO di almeno 5 anni fa ed oltre, oggi sostituiti da APO-TRIPLET più ben fatti.

Ma nell'usato ne girano molti di quei vecchi APO-TRIPLET .

Bisognerebbe essere inflessibili al momento dell'acquisto e pretendere la RIPARAZIONE e-o SOSTITUZIONE se vi è un difetto d'origine.

Proprio in questo periodo sono in mezzo ad un INCIDENTE di ACQUISTO IMPERFETTO.

Parlo del BINOCOLONE APM ED APO da 82mm/45°, il sogno di una intera vita di militanza nell'astrofilia VISUALE-BINOCULARE.

Sfortuna ha voluto che mi capitasse un esemplare eccezionalmente perfetto come collimazione globale e come resa ottica, un laser a 150x sul lato DESTRO, ma molto scadente sul lato SINISTRO.

Ho subito richiesto la RIPARAZIONE e-o la sostituzione, mentre un utente più timido, oppure meno esperto si sarebbe tenuto l'oggetto difettoso.

Ad oggi sono trascorsi 20 giorni dalla spedizione verso TECNOSKY che poi ha spedito verso APM, e l'attesa non è per nulla piacevole ed ogni giorno che passa aggiunge un poco di apprensione in più.

Troppi presunti esperti, su altro FORUM specifico per il BINOCULARE, fanno del sarcasmo sulla mia metodica di testare ed anche usare un BINOCOLONE ad alti ingrandimenti.

Ma se avessi dovuto giudicare l'APM ED APO a soli 26x, dati dai suoi due UFF da 18mm/65°, forse nemmeno io mi sarei accorto del difetto sul lato destro.

Mentre già a 39x, dati da due FF da 12mm/60°, il difetto era evidente e via via più marcato al crescere degli ingrandimenti.

Tornando alle TORRETTE, stesso discorso, un modo molto semplice di testarle a fondo è quello di applicare degli alti ingrandimenti, ovviamenti alti tanto quanto vengono ben retti in MONOCULARE.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-11-17, 07:56   #24
astro61
Utente Junior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 429
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

Quote:
giovanni bruno Visualizza il messaggio
*l'attesa non è per nulla piacevole ed ognigiorno che passa aggiunge
Non dirlo a me, cavolo, ti capisco perfettamente, sto ancora aspettando la Baader Zeiss, e non è affatto piacevole. Tra l'altro riprendendo il discorso di oggetti che costano come uno stipendio... Ma come hai detto giustamente la qualità si paga, e questa è di vera qualità. Anzi, rispetto a una volta in proporzione costa ancora poco...
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su iOptron CEM60 e cavalletto Geoptik Hercules, rifrattore SW 150/750 con focheggiatore Titanium 2" su iOptron AZ Mount Pro, torretta Binovue, coppie di Takahashi LE 30 e 12.5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di TS UWAN 82° 7mm, TS Paragon ED 40mm , Televue plossl 11mm, Takahashi LE 5mm, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L
astro61 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-11-17, 08:17   #25
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 17,255
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

La tua Zeiss, Astro61, che difetto aveva? Mi sembra che non fosse ben collimata vero?
Si, Giovanni, hai ragione, però mentre come oculare singolo si può usare anche un 2,5 mm, è difficile riuscire ad usarlo con una torretta, perchè basta il minimo disallineamento del barilotto per far spostare l'immagine di molto. Anche con le migliori torrette credo che sia difficile riuscire ad usare oculari con focale al di sotto di 8 mm.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-11-17, 11:20   #26
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,337
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

Eppure, la torretta binoculare ha la sua massima ragione d'essere per le osservazioni planetarie e quindi ad ingrandimenti particolarmente sostenuti.

Ovviamente ci vogliono degli oculari che non indroducono loro stessi delle scollmazioni e la cosa non è rara.

Tutte le mie coppie di oculari io le ho testate preventivamente alla ricerca della migliore posizione angolare reciproca.

Una volta trovata la migliore posizione, ci appiccico un pezzettino di nastro carta, sui due oculari, in modo che ad un successivo rimontaggio, li monto a colpo sicuro nella migliore angolazione reciproca possibile.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 06-11-17, 13:07   #27
Fran68
Utente
 
L'avatar di Fran68
 
Data di registrazione: Feb 2015
Ubicazione: Catania
Messaggi: 937
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

io con la Baader/zeiss spesso ( in alta risoluzione) utilizzo i famigerati ocs (odiati da alcuni) e riesco ad osservare perfettamente, sia con lo il 120 ed sia con il mio ex C925 fastar.
Es. con il 120ed il correttore 2,6 e una coppia di 9 mm celestron a 260x seeing permettendo, non ho notato nessuna scollimazione ed ho fatto delle ottime osservazioni della luna, Giove,Saturno.

P.s. capisco che non tutti sono disposti ad investire cifre importanti in questi accessori, io l’ho presa usata....ma sempre “cara” l’ho pagata!
__________________
Rifrattore sw 120/900 ed
binocoli:nikon monarch 7 10x42.
Oculari: 12,5 e 18 mm orto takahashi in coppia; E.S. 14 mm in coppia; Celestron x-cel 9 e 25mm in coppia;31 hiperion aspheric; baader Morpheus 6,5;9;12,5; Panoptic 19mm; Torretta Baader Zeiss
Azeq6 con Treppiede fortificato e mezza colonna 33cm

Ultima modifica di Fran68 : 06-11-17 13:39.
Fran68 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-11-17, 14:43   #28
javad
Utente Esperto
 
Data di registrazione: Nov 2010
Ubicazione: firenze
Messaggi: 2,069
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

Io uso senza difficoltà oculare 7 mm di x-cell su entrambi torrette ,MB e WO ,penso anche posso utilizzare oculari più corto come 4 mm ,quello che ho detto non voglio dire che sono bravo per osservare con la torretta, no perché sono convinto osservare con la torretta molto meglio e molto più rilassante.
__________________
Rifrattori,Celestron 150 R ,,SW 120ED Orion 110 ED SW120/600 Acro,, SW 102/500 SW 80/400
catadittri,C 11 carbon tube ,C8 HD, C8 XLT ,Mak 180 Mak 127 ,
torretta Zeiss e MB ,e un paio di oculari.
javad non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-11-17, 14:46   #29
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 17,255
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

Io uso gli estrattori di fuoco (ossia i gruppi divergenti delle Barlow) per i rifrattori, che altrimenti non avrebbero mai il sufficiente backfocus, quindi non mi serve usare oculari con focali particolarmente corte, avendo con la torretta un fattore moltiplicativo di circa 3,5 x. Se monto la torretta (senza Barlow) sugli S.C. questi hanno di suo una focale abbastanza lunga da non necessitare mai di oculari a corta focale. Quando ho messo due oculari da 12mm sono a posto, se si considera che con la torretta si aumenta ancora del 10 - 15% la focale nativa dello strumento. Ho una coppia di 8 mm per la torretta, ma non li uso praticamente mai, uso sempre focali più lunghe.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-11-17, 15:14   #30
astro61
Utente Junior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 429
Predefinito Re: Torretta binoculare Baader Maxbright

Quote:
Cocco Bill Visualizza il messaggio
La tua Zeiss, astro, che difetto aveva?
Era una Binovue, caro cocco, e sì, mi era caduta e si era scollinata Ma quando era a posto ti garantisco che potevi metterci qualsiasi oculare, sotto quell'aspetto era fantastica. I portaoculari della Binovue sono davvero autocentranti. Invece quello della Zeiss no, però in compenso sono molto più comodi da infilare e comunque li tiene perfettamente dritti, che alla fine è quello che conta davvero ai fini della posizione corretta per la collimazione.
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su iOptron CEM60 e cavalletto Geoptik Hercules, rifrattore SW 150/750 con focheggiatore Titanium 2" su iOptron AZ Mount Pro, torretta Binovue, coppie di Takahashi LE 30 e 12.5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di TS UWAN 82° 7mm, TS Paragon ED 40mm , Televue plossl 11mm, Takahashi LE 5mm, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L
astro61 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:42.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it