Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Oculari, Filtri e Accessori Ottici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 29-08-14, 14:35   #1
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,219
Predefinito Oculari e... Matematica !

Questo è un intervento un po lungo ed apparentemente noioso.
Sono però convinto che possa essere utile.
Quindi specialmente se state iniziando ora a conoscere il mondo dei telescopi, vi suggerisco di leggerlo, magari a più riprese !


Una delle domande che più frequentemente viene posta in questo Forum è:
ho questo telescopio: diametro D e focale F, quali oculari mi serviranno ?

Al di la delle offerte dei costruttori (sulle quali non entro assolutamente in merito, non è la qualità dei prodotti su cui voglio discutere), è sui parametri fondamentali degli oculari quello su cui vorrei fare il punto.
Chiedo innanzitutto scusa ai più esperti se magari in certi momenti non sarò eccessivamente rigoroso, quel che mi preme è sottolineare alcuni concetti.

*************************************************

Innanzitutto è bene scegliere l'oculare a focale più lunga, ovvero quello che fornirà l'ingrandimento più basso ed il Campo Reale (CR), maggiore.

In questo caso il parametro fondamentale è, per la mia esperienza, la Pupilla d'Uscita, che è bene non superi i 5mm.

Detto questo il valore della focale di questo oculare sarà una questione di due senplici calcoli.

(PU = Pupilla d'Uscita, D = Diametro in mm dell'obiettivo dello strumento, I = Ingrandimento)

PU = D / I da cui I = D / PU.

Per es. per un Newton 250/1250 questo valore è:
I = 250 / 5 = 50X ,
da cui la Focale dell'Oculare (Foc), varrà:
Foc = 1250 / 50 = 25 mm

Eccoci con un preciso dato in mano: con lo strumento preso in considerazione sarà bene non scendere sotto i 50X e quindi non utilizzare un oculare con focale maggiore di 25mm.

Per ottenere il massimo CR, sarà necessario un oculare con un grande Campo Apparente (CA).
Si, ma grande quanto ?

Cominciamo con il dire che questo dipende molto dal tipo di fuocheggiatore installato sul telescopio: da 1,25" o da 2".
IL massimo CR Teorico permesso da un dato telescopio vale:

1750 / F - se il fuocheggiatore permette solo l'uso di oculari da 1,25";
2800 / F - se il fuocheggiatore permette l'uso di oculari da 2".

Nel primo caso, con lo strumento di cui sopra, il massimo CR varrà: 1750 / 1250 = 1,4° o 1°25' circa.
nel secondo caso il massimo CR varrà: 2800 / 1250 = 2,24° o 2°15' circa.

Ammettiamo di trovarci nel secondo caso.

Quale CA dovrà avere un oculare con Foc = 25mm per permettere di osservare un CR di 2,24° ?
CR = CA / I da cui CA = CR * I ovvero 2,24 * 50 = 112° !!!

Nel primo caso basterebbe un oculare per cui il CR = 1,4 * 50 = 70°.

La scelta di un oculare da 82° di CA (che nel secondo caso fornirà 82 / 50 = 1,6° di CR), sembrerebbe più che adeguata !
In effetti tale oculare (come anche di CA superiore), per esistere, esiste; tutto dipende da quanto siamo disposti a pagarlo !!!
Altrimenti sarà necessario rinunciare ad un grande CR accontentandosi, si fa per dire, di un CA più limitato: intorno ai 70°.

Molto bene abbiamo definito, sempre in riferimento al Newton 250/1250, il primo oculare: un 25mm con 82° (o quel che si puo !), di CA.

*************************************************

E poi ?

Il secondo oculare dovrebbe fornire un ingrandimento pari a circa la metà del diametro dell'obiettivo in mm, cercando di non superare i 150X.
Per il 250 / 1250 che stiamo usando come esempio andrebbe bene un oculare compreso tra i 10mm e gli 8mm.
Questo è probabilmente l'oculare che sarà di uso più frequente.

Che CA dovrà avere questo oculare?
Anche in questo caso, anzi sopratutto in questo caso, il massimo possibile: da 82° in su.
Semmai conviene risparmiare sull'oculare a basso ingrandimento ed acquistarne con un CA intorno ai 70°, per investire sull'oculare a focale intermedia.

Per fare un'esempio concreto sul mio Newton da 400/1800, dopo varie tentativi, ho optato per un 13mm che mi fornisce poco meno di 140X.
Ho preferito sacrificare un numero significativo degli oculari allora in mio possesso per acquistare un Ethos da 100° di CA che mi consente di ottenere i 140X con ben 0,7° di CR !
Per la cronaca lo stesso campo che ottenevo con il Pentax XW20 - 70° CA, ma a soli 90X !

*************************************************

Per completare questo minimo parco oculari ne sarà necessario uno a forte potere di ingrandimento che, in relazione del diametro dell'obiettivo, fornisca 200X o più.

Per chi, come me, non ha riserve sull'uso della Barlow, suggerisco di acquistare un modello eccellente di questo accessorio, tipo la Televue 2X, ed accoppiarlo all'oculare di cui sopra.

L'insieme Ethos 13mm e Barlow Televue 2X mi ha permesso delle osservazioni strepitose: non dimenticherò mai un'immagine di M13 a circa 280X ottenuta durante uno degli ultimi Star Party dei Coelestini.

Se invece non vi fidate delle Barlow (e se sono ottime, fate male), procuratevi un oculare a corta focale di buona qualità, come detto precedentemente, in relazione al diametro dell'obiettivo del vostro telescopio.
In questo caso il CA ha un'importanza ridotta, conta più la qualità dell'immagine ottenuta.

Scusate ancora la lunghezza dell'intervento ma spero vivamente che quanto esposto riesca a chiarire qualche dubbio specialmente per chi è agli inizi.

__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Oculari: Ethos 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm - Hyperion 3,5mm - Televue 55mm ...

Ultima modifica di bongi02 : 30-08-14 08:01.
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-08-14, 14:44   #2
Dark_Matter
Utente Super
 
L'avatar di Dark_Matter
 
Data di registrazione: Feb 2005
Ubicazione: Jesolo
Messaggi: 6,544
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

bravo bongi! naturalmente sai che il tuo post dopo le prime letture verrà ignorato e quindi tra due settimane saremo di nuovo qui a rispondere alle solite domande...
__________________
Dob 16" JB
Dark_Matter non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 29-08-14, 15:23   #3
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,219
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

Lo so benissimo, ma almeno avremo una risposta in più:

Guarda l'intervento xxx !

Io la buona volontà ce l'ho messa.
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Oculari: Ethos 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm - Hyperion 3,5mm - Televue 55mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-08-14, 15:35   #4
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 3,929
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

Bravo bongi ottimo lavoro!!
__________________
Telescopio C9 Fastar barra losmandy
Montatura T-Sky con morsa losmandy da 25 cm
Treppiede Berlebach tripod PLANET long Version portata 160 kg
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-08-14, 18:43   #5
Curiosity1989
Utente
 
L'avatar di Curiosity1989
 
Data di registrazione: Apr 2013
Ubicazione: L' Aquila
Messaggi: 532
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

Ottimo intervento!! Speriamo possa essere d' aiuto a tutti, neofiti e non. Almeno per evitare il ripetersi delle risposte
__________________
STRUMENTAZIONE: Dobson 254/1200, Maksutov 127/1500, Bushnell 20x50, SbS 10x50
OCULARI E FILTRI: Baader Hyperion 8-24mm, Baader Hyperion 24mm, TS HR 4mm, TS UWA 16mm, Planetary ED 5mm, SWA 20mm, coppie FF 12mm-19mm-27mm, Torretta bino Tecnosky, TeleVue barlow 2X, Astronomik UHC-E e OIII

Ultima modifica di Curiosity1989 : 29-08-14 20:52.
Curiosity1989 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-08-14, 10:32   #6
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,219
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

Quote:
Dark_Matter Visualizza il messaggio
... naturalmente sai che il tuo post dopo le prime letture verrà ignorato e quindi tra due settimane saremo di nuovo qui a rispondere alle solite domande...
Riflettendo su quanto tu abbia ragione e ritenendo comunque che queste 4 formulette siano quantomeno interessanti, metto il 3D in TOP.
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Oculari: Ethos 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm - Hyperion 3,5mm - Televue 55mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 16-09-14, 23:02   #7
cap.lui
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2014
Messaggi: 5
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

Salve, mi hai ispirato e giocando un po con excel ho creato questo semplice foglio di calcolo
che può essere di aiuto a definire i parametri oculari/telescopio
con 6 esempi di oculari inseriti per un dobson 250/1250

basta cambiare i dati nelle apposite celle e nella scheda calcoli si ottengono i risultati.

le formule usate (per eventuale controllo le leggete cliccando sulle caselle dei valori della scheda calcoli).

è semplice e basilare ma buono per avere un supporto per la scelta dell'oculare.

in particolare tratta per il telescopio: Imax, Imin, il massimo campo reale teorico
per gli oculari Ingrandimento, Campo reale, pupilla in uscita

eccolo: http://www.mediafire.com/download/m5...a+Oculare.xlsm
cap.lui non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-09-14, 09:13   #8
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,986
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

Quote:
bongi02 Visualizza il messaggio
Quale CA dovrà avere un oculare con Foc = 25mm per permettere di osservare un CR di 2,24° ?
CR = CA / I da cui CA = CR * I ovvero 2,24 * 50 = 112° !!!
Explore Scientific commercializza un 25mm 100° a circa 600€...
__________________
Free download: Manualetto gratuito per neofiti e curiosi
Sul mio blog: Diario di un ritorno alle stelle
Marcopie non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-09-14, 13:44   #9
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,219
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

E' proprio quel che dicevo:

Quote:
In effetti tale oculare (come anche di CA superiore), per esistere, esiste; tutto dipende da quanto siamo disposti a pagarlo !!!
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Oculari: Ethos 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm - Hyperion 3,5mm - Televue 55mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-08-16, 00:55   #10
HAL-9000
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2015
Messaggi: 19
Predefinito Re: Oculari e... Matematica !

Grazie per questo interessante e utile argomento.
Scusate la domanda, probabilmente stupida: a cosa serve avere un oculare che dia il minimo ingrandimento?! Tanto vale guardare a occhio nudo o col cercatore, no?
E poi, il minimo ingrandimento non dovrebbe per forza corrispondere al massimo campo?
Forse è perché vengo dal mondo della fotografia, ma a volte alcuni concetti espressi per parlare di telescopi mi sembrano delle contraddizioni o esageratamente ridondanti. Cosa mi sfugge?
HAL-9000 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:37.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it