Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 04-12-17, 08:55   #481
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 10,133
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Quote:
nino280 Visualizza il messaggio
Mi resta ancora un cavillo.
Che ci azzeccano i raggi cosmici con tutto quello che abbiamo detto ?
Nulla, a parte il fatto che i Laboratori del Gran Sasso sono costruiti là sotto al fine di essere schermati il più possibile dai raggi cosmici...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-12-17, 09:08   #482
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,078
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Quote:
nino280 Visualizza il messaggio
di conseguenza raggi cosmici = Rutherford (ma qui potrei anche sbagliarmi per qualche contaminazione di zone attigue della mia Ram
I raggi cosmici furono scoperti da un italiano (Pacini) contemporaneamente a Hess, che poi per questo vinse il Nobel per la Fisica, ma il nome di raggi cosmici fu dato poi da Millikan (quello dell'esperimento della goccia d'olio per misurare la carica dell'elettrone).
aspesi non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-12-17, 09:54   #483
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Comunque ho anche trovato il nesso fra camera a bolle e raggi cosmici, e le mie associazioni sono ancora in ottimo stato:
La camera a nebbia (cloud chamber) di Charles T.R. Wilson
Nel 1911 Charles Wilson costruisce una macchina, che chiamerà cloud chamber (tradotto in camera a nebbia) per studiare la formazione delle nubi e la conduttività dell'aria in laboratorio. I suoi esperimenti iniziano nel 1894, sparando dei raggi X in questo suo apparecchio dove l'aria è satura di vapore si accorge che le particelle ionizzate funzionano come centro di agglomerazione per le goccioline di acqua. Negli anni seguenti diventa chiaro che le molecole ionizzate sono il nucleo delle gocce d'acqua e se una particella attraversa la camera a nebbia lascia una traccia di goccioline che segnano il suo passaggio. Wilson aveva così escogitato un sistema geniale per visualizzare le particelle cosmiche e non, questo strumento è stato impiegato in seguito per lo studio dei raggi cosmici da tutti gli scienziati che si occupavano di fisica delle particelle, fino all'arrivo della più performante camera a bolle, sostituita in seguito dai semiconduttori.

Wilson realizza anche due fotografie che mostrano delle chiare tracce, simile a quella qui a fianco,(sotto) da lui erroneamente interpretate come elettroni prodotti dalla radioattività ambientale, in realtà aveva fotografato per primo quei raggi cosmici che solo qualche mese più tardi Hess avrebbe scoperto.


La camera a nebbia di Wilson, era ad espansione, il metodo fu escogitato da Paul-Jean Coulier e John Aitken per creare nubi artificiali in laboratorio, la realizzazione finale di Wilson del 1911 è conservata al museo Cavendish di Cambridge.
In pratica Wilson fotografò un raggio cosmico foto sotto ma subito non se ne rese conto. E' anche molto probabile che Rutherford vedesse delle tracce nella camera a bolle verticali oltre a quelle orizzontali del polonio, ma questo non lo posso giurare.
Ciao

Ho trovato poi tanta roba sui raggi cosmici:
http://www.astroparticelle.it/experiments.asp

Ciao

Ultima modifica di nino280 : 04-12-17 11:23.
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-12-17, 15:09   #484
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Esattamente circa venti - trenta minuti fa( si diciamo erano circa le ore 16,35 ero dalla finestra e ho visto una luce in cielo tipo un aereo per intenderci.
Ma siccome gli aerei hanno luci lampeggianti e questa luce era fissa e siccome anche dalle (dimensioni) della luce e dal suo andazzo, diciamo velocità in cui si muove sulla volta, paragone che posso fare con almeno 50 avvistamenti ad occhio nudo negli ultimi 4 o 5 anni, ho dedotto che fosse la stazione spaziale.
Io se era la stazione spaziale non lo saprò mai con certezza a meno che non apro il mio link che mi indica i suoi passaggi.
Ebbene accendo il computer, verifico, toh, oggi passava proprio alle 16,35 ergo non ci sono dubbi era proprio lei.
Ma fino a qui nulla di eccezionale, questa verifica a posteriori l'ho fatta innumerevoli volte. Lo strano:
era ben illuminata malgrado ancora è giorno, ma raggiunto all'incirca lo zenit (forse un poco meno partendo da ovest da dove arrivava ed andava verso est) si è spenta, anche questa è una cosa normalissima perché fenomeno già visto e rivisto, ecco lo strano, ho visto la stazione in nero. Voglio dire non una luce che riflette il sole perché sappiamo che quella è, ma un oggetto scuro.
Insomma, se non ho avuto un miraggio, mi domando, è possibile vedere la ISS nera?
Ciao
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-12-17, 22:37   #485
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)



La sesta dimensione o è la undicesima? Non le ho contate.
Ciao
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-12-17, 09:10   #486
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Il forum questa mattina era bloccato.
Siccome ieri notte avevo ancora postato con quello strano video "Frattale" che vedete prima di questo, ho avuto il timore che a bloccare il forum ero stato io appunto postando quel video.
Un sollievo ora aver visto che il forum ora funziona e che non è stata colpa mia.
Ciao
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-01-18, 13:48   #487
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

https://www.facebook.com/groups/1417...3022987646054/

Novità dallo spazio.

Ciao
P.S. Mi domando, ma quella animazione vorticante (direi quasi urticante) che ho postato due pagine fa, continua a urticare anche quando non la guardiamo?
Un po' come dire, quando la luna non la guardiamo, è sempre lì?

Ultima modifica di nino280 : 15-01-18 13:54.
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-02-18, 10:34   #488
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

https://www.facebook.com/MissioneSci...7769165946999/

Interessante animazione.
Pare da ciò che ho capito il lancio sia imminente, e forse anche fra qualche ora o mentre scrivo.
Dei tre razzi, come si vede, due torneranno assieme a terra ed il terzo su una piattaforma sul mare.
Quello che mi sorprende e che non ho capito è l'automobile che viene fuori alla fine del filmato animazione e non so quanto sia serio.
Ciao
Altra cosa curiosa:
La palla stroboscopica nello spazio.
Anche questa è bene sottolinearla, perché nel caso che qualcuno la scorge veramente non si spaventi, non pensi agli ufo o comblotti vari.
http://epochtimes.it/news/palla-stro...omi-indignati/#

Ciao

Ultima modifica di nino280 : 06-02-18 11:11.
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-02-18, 22:12   #489
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

A mezzogiorno avevo postato che sarebbe avvenuto questo lancio.
Ecco come è finita:
https://www.facebook.com/SpaceX/vide...0497472040131/

Solo non ho visto il rientro del terzo stadio, cioè quelle che avrebbe dovuto "ammarare" sulla piattaforma, e tanto meno l'automobile col manichino nello spazio.
Mi chiedo, sempre se è vera la faccenda dell'automobile, con tanta spazzatura che circola lassù, ci mancava solo l'automobile.
Ciao
nino280 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-03-18, 21:33   #490
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,208
Invia un messaggio tremite MSN a nino280
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Ho anche questa sezione da curare e che ultimamente ho trascurato imperdonabilmente tenendomi tutte per me le notizie.
Ciao
Si stringe il cerchio intorno alla particella di Majorana

Grazie ai primi 'battiti' dell'esperimento Cuore, nel Gran Sasso

  • Redazione ANSA 29 marzo 201816:18
Le 19 torri dell'esperimento Cuore, installato nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell'Infn (fonte: CUORE Collaboration) © ANSA/Ansa+CLICCA PER INGRANDIRE


I primi 'battiti' dell'esperimento Cuore nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell'Istituto nazionale di Fisica Nucleare (Infn) stringono il cerchio intorno al neutrino di Majorana, l'ambigua particella che sarebbe anche l'antiparticella di sé stessa: i risultati sperimentali ottenuti nei primi due mesi di attività, pubblicati sulla rivista Physical Review Letters, vincolano in modo sempre più preciso la tempistica con cui dovrebbe avvenire il processo fisico che potrà dimostrare la vera natura dell'elusivo neutrino, cruciale per spiegare l'asimmetria tra materia e antimateria nell'Universo e aprire una nuova finestra oltre la teoria di riferimento della fisica delle particelle elementari, il Modello Standard.
Il modo più promettente per verificare l'esistenza della particella ipotizzata da Majorana poco primadella sua scomparsa consiste nell'indagare il fenomeno che avviene quando, all'interno dell'atomo, due neutroni si trasformano in due protoni, emettendo due elettroni e due antineutrini: chiamato doppio decadimento beta, il processo sarebbe possibile anche senza l'emissione di neutrini, proprio a causa dell'ipotetica coincidenza tra neutrino e antineutrino.
"Osservare questo fenomeno è come cercare un ago nel pagliaio", spiega il responsabile scientifico dell'esperimento CUORE, Oliviero Cremonesi, dell'Infn. "Quando si cerca un processo di cui non è certa l'esistenza, i contorni della ricerca non sono ben definiti: per questo allestiamo esperimenti sempre più sensibili, in modo che la probabilità di osservarlo diventi sempre più alta".
In base ai primi risultati di CUORE (Cryogenic Underground Observatory for Rare Events), i fisici hanno stimato che un singolo atomo di tellurio dovrebbe dar vita ad un doppio decadimento beta senza (anti)neutrini all'incirca una volta ogni 10 settilioni di anni, cioè un numero di anni pari 1 seguito da 25 zeri. "Per questo stiamo osservando un numero ancora superiore di atomi, in modo da avere una probabilità finita che uno di essi possa decadere nel tempo in cui lo teniamo sotto osservazione", spiega Cremonesi. "Entro i prossimi cinque anni dovremmo vederne almeno cinque: se ciò non accadrà, dovremo rimandare tutto ad un altro esperimento più sensibile".

nino280 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 05:26.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it