Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 06-12-14, 22:43   #11
GTI77
Utente Esperto
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: Pontedera (PI)
Messaggi: 1,781
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Ho appena acquistato un alimentatore in un Brico e nelle istruzioni c'è scritto che se si lascia inserita la spina anche con la batteria completamente carica, non succede nulla. La soluzione di lasciarlo sempre attaccato secondo voi è giusta?
__________________
Dobson SW 14" goto, Newton SW 130/650, Vixen R-100L, Vixen 40/800, Skywatcher AZ GTI, QHY5III178M, Canon Eos 6D non modificata.
GTI77 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-12-14, 06:06   #12
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,835
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Bisognerebbe sempre rivolgersi ai buoni negozi di elettronica che trattano sistemi di antifurto.

I sistemi utilizzano delle batterie al piombo-gel e dei caricabatteria seri che possono fungere indifferentemente da alimentatori da 13,8V--5A stabilizzati ,come da caricabatteria permanenti ,nel senso che sono perennemente collegati da accesi alla batteria,senza mai sovraccaricarla.

Ho avuto una POWERTANK da 7A CELESTRON insieme ad un CPC comprato usato e non mi ha mai fatto un buon servizio,troppa poca carica ed una carica di una lentezza esasperante.

Ora è proprio scoppiato e giace in attesa di un trapianto della batteria ,che non ho voglia di fare .

Ne ho altre tre ,una piombogel da 7A seria,una da 18A serissima ed una batteria al litio da 23A che pesa solo 1,3kg,un vero prodigio della tecnica,la uso appesa alla AZ-EQ6 settata altazimutale e quindi con il cavo non attorcigliabile.

Anche la pulsantiera è sempre a bordo su un supporto autocostruito che ruota insieme alla montatura e quindi nulla si può attorcigliare.

Solo ora la CELESTRON ha fatto una cosa analoga con la montatura EVOLUTION ,con la batteria al litio nel basamento e la pulsantiera sempre a bordo.

Insomma....mi hanno copiato.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore APO SW BD da 80/600m--RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 08-12-14, 11:56   #13
Norax
Utente Esperto
 
L'avatar di Norax
 
Data di registrazione: Aug 2008
Ubicazione: Finalmente a casa!
Messaggi: 1,674
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Il caricabatterie (FAM) acquistato con la batteria (FAM) è dotato di led di due colori. Quando la batteria è carica si spegne quello rosso e si accende quello verde e non succede nulla se non corro a staccare la spina. Nell'anno del Signore 2014 questi inconvenienti possono verificarsi solo con le cineserie da bancarelle... forse!
__________________
Norax http://giusepperuggiero.over-blog.com/
Norax non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-12-14, 23:48   #14
Luciano Monti
Utente Senior
 
Data di registrazione: Apr 2007
Ubicazione: Milano
Messaggi: 1,113
Thumbs up Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Mi riaggancio a questa discussione per una breve riflessione. In qualche altro thread qualcuno si domandava se per caso noi astrofili non venissimo presi per il naso da chi ci vende prodotti commerciali classici facendoceli pagare oro per il solo fatto di essere adatti all'uso astronomico. Beh, non so se e' vero per gli astrofili in generale ma certo lo e' per quelli europei:

power tank celestron 7Ah:
99 € da TS
60 $ da bhphotovideo

power tank celestron 17 Ah:
199 € da TS
110 $ da bhphotovideo

Quello che da noi costa una follia, altrove mi sembra inquadrato correttamente. Peccato non poter mettere le batterie in valigia... altrimenti piuttosto per far spazio avrei buttato i maglioni.

Ciao,
Luciano
Luciano Monti non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-12-14, 06:06   #15
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,835
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Anche io ho sempre pensato che ci hanno preso per delle vacche da mungere.

L'ultima conferma l'ho avuta ieri dal prezzo di un cavalletto CPC, 360€ , ovvero il prezzo di un DOBSON da 200mm,completo persino di accessori e pronto all'uso.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore APO SW BD da 80/600m--RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-12-14, 09:56   #16
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Se pensi che un micragnoso treppiedi per l'EQ5, di quelli con le gambe d'acciaio costa 100 o 120 euro...
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 16-12-14, 10:04   #17
Norax
Utente Esperto
 
L'avatar di Norax
 
Data di registrazione: Aug 2008
Ubicazione: Finalmente a casa!
Messaggi: 1,674
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Confermo e sottoscrivo. Ma la cosa non vale solo per "noi". Ho come l'impressione che sia così per ogni aggeggio comune che sia commercializzato per una qualsivoglia specificità: astronomia, musica, modellismo ecc... Il prezzo sale vertiginosamente.

Ma la colpa è anche nostra. Spesso salta su qualche espertone che se ne esce con "io non mi fido" "meglio non rischiare"... si finisce per non capire quale parere sia stato dato dall'esperienza e quale per il fatto che i soldi spesi in più brucino assai. E si compra la paccottiglia con l'adesivo di questo o quel costruttore blasonato.

Per questo ammiro gli autocostruttori
__________________
Norax http://giusepperuggiero.over-blog.com/
Norax non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-12-14, 16:50   #18
Luciano Monti
Utente Senior
 
Data di registrazione: Apr 2007
Ubicazione: Milano
Messaggi: 1,113
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Aggiungo la mia ultimissima esperienza. Alimentatore per montatura CPC: quello della celestron (AU 18770) costa 50 euro + spedizione (provato da mimas, unitron, miotti, i2shop, nadir, ecc ecc), ma da alcune foto presenti su internet, sempre le stesso, sono risalito al produttore (alpha elettronica). Purtroppo alpha elettronica non li vende singolarmente ma in scatole da 10 pz, ho comunque trovato su amazon chi lo vendeva singolarmente a 35 euro spedito.

Con un po' di sbattimento e pazienza secondo me non e' davvero possibile risparmiare dei bei soldini... e dire che io mi sono fermato abbastanza presto.

Ciao,
Luciano
Luciano Monti non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-12-14, 16:50   #19
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,835
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

Intanto oggi ho lavorato come un forsennato per irrobustire il miserrimo cavallettino del CELESTRON NEXSTAR SE .

360€ per il cavalletto CPC che sarebbe perfetto per la SE , non li spendo nemmeno con il coltello alla gola .
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore APO SW BD da 80/600m--RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-05-15, 08:26   #20
lexel
Utente Junior
 
L'avatar di lexel
 
Data di registrazione: Mar 2007
Messaggi: 452
Predefinito Re: Dubbi su alimentatore per montatura

ho appena comprato un alimentatore stabilizzato 13.8V in un negozio fisico vicino casa mia. Andavo a cercare online quello che avevo a portata di mano. Roba da matti. Pagato 60 euro. Alimenta benissimo la mia LX90. Pensavo non fosse una "cineseria" vista la qualità del negozio. Ma nella scatola c'è comunque scritto "made in China". Ma voi riuscite a trovare qualcosa che non sia Made in China ??
Cosa intendete per "cineserie" ? anche gli oculari più costosi vengono prodottiin Cina, almeno quelli recenti.
lexel non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 15:07.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it