Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Software Astronomico
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-09-16, 20:11   #1
Pietro Canepa
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2012
Ubicazione: Tiglieto (GE)
Messaggi: 216
Predefinito Iris: astrometria, fotometria e brillanza cielo

salve a tutti, spero di aver postato nella sezione giusta..
ho visto che si può misurare la brillanza del cielo utilizzando la reflex e progrogrammi come iris, che col comando "astrometry.." tra l'altro fornisce la costante di magnitudine, necessaria per il conto che ho trovato su diversi siti, nonchè in un post nel forum.

Brillanza=Costante.di.Magnitudine-2,5*log(bg)+2,5*log(Area)

arrivo al punto: tanto per cominciare iris non riesce a completare il comando astrometry, nel senso che non compaiono nella finestra di output i dati che in diversi tutorial ho visto sarebbero dovuti comparire, tra cui la costante di magnitudine. non so a cosa ciò sia dovuto, e confido in delucidazioni
(ho utilizzato un fotogramma ripreso a 1000mm di focale, 30s, 3200iso, calibrato con dark, flat e bias, a cui ho impostato le corrette data e ora)
altra cosa, selezionando con un rettangolo le stelle e con tasto destro andando su PSF la magnitudine "strumentale" cambia sempre..di poco ma cambia. a questo punto mi chiedo quali dovrebbero essere i requisiti di un'immagine per poter essere utilizzata per la misura accurata o quanto meno discreta della brillanza del cielo e nel caso se convenga lasciare perdere..
__________________
Cieli sereni
http://www.astrobin.com/users/Pietro/

Pietro Canepa non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-10-16, 09:17   #2
CosmoRoby
Utente Junior
 
L'avatar di CosmoRoby
 
Data di registrazione: Sep 2008
Ubicazione: Torino
Messaggi: 59
Predefinito Re: Iris: astrometria, fotometria e brillanza cielo

Ciao Pietro,
premetto che non ho mai misurato la brillanza del cielo coi metodi che stai seguendo.
La magnitudine strumentale cambia sempre un po' perchè i rettangoli non sono mai identici in quanto a dimensione e posizione; così cambiano sempre i risultati fotometrici pure delle stelle, ad esempio, al variare delle dimensioni del cerchio interno di misura.
Il rumore incluso nelle selezioni, in questo, gioco un ruolo cruciale.
Domanda banale; hai convertito in .pic?
Per il comando Astrometry, per ora, non riesco a risponderti e tenterò dare un'occhiata appena riesco (il tempo è tiranno); è pure da un po' che non uso iris.
__________________
astrogiurby.wordpress.com
http://www.astrobin.com/users/AstroGiurby/
GSO 200 f/4 - Vixen Ascot 12x50 - EQ6pro - Canon EOS 450D no mod - correttore Baader Mark III
oculari vixen LVW13 LVW8 LV4 - TS Planetary 6 - Meade Ploss 3000 9.5 - BST Explorer ED 25 - barlow Coma 3x
CosmoRoby non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 03:08.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it