Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Osservazioni in Alta Risoluzione > Stelle Doppie
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 16-06-15, 08:40   #1
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,215
Predefinito Rho Bootis

Ieri sera, serata bellissima anche per i pianeti, stavo gironzolando (dovrei chiamarlo star hopping, ma in effetti stavo proprio andando a spasso ), con un Acromatico 100/1000 a 200X, nella costellazione del Boote quando mi sono fermato su Rho Bootis.
Incuriosito da fatto che l'immagine sembrava leggermente sfuocata ho cercato di correggere al meglio, e nel far questo mi sono imbattuto in un fatto curioso.

Subito a ridosso del 1° anello di diffrazione è comparsa una stellina, decisamente meno luminosa della stella al centro del campo, ma certamente molto più del limite che questo strumento consente (sotto il cielo di Ciampino), e che è rappresentato da Polaris B e quindi mag circa 9.
La separazione tra le due componenti doveva essere 1" o meno.
Ora ho scoperto che Rho Bootis (ADS 9296 A) è una stella doppia, ha una compagna (ADS 9296 B) di mag 11,5, quindi invisibile per me, a 35", ma è ovvio che non è ciò che ho visto.

Il fatto è che per quanto abbia cercato non riesco a capire di che cosa si possa trattare, Anche l'Aladin Sky Atlas non mi è stato di grande aiuto.

Qualcuno di voi ha mai visto la stella in questione?

Intanto questa sera, meteo permettendo, proverò a puntare la stella con un telescopio diverso, per vedere se viene fuori qualcosa di nuovo.
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Principali Oculari: Ethos 8 e 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-06-15, 08:51   #2
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,215
Predefinito Re: Rho Bootis

Aggiungo una considerazione.
Se con Aladin Sky Atlas:
http://aladin.u-strasbg.fr/AladinLit...DSS2%2F color

punto la stella ADS 9296 A mi viene centrata, correttamente, la stella RHO Bootis, ma se cerco la stella ADS 9296 B il puntatore si sposta di poco rimanendo immerso nel bagliore della primaria.
Non mi sembrano certo i 35" che dovrebbero esserci tra le due stelle; ma posso essere io a sbagliarmi.
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Principali Oculari: Ethos 8 e 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 16-06-15, 09:00   #3
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Rho Bootis

Non ho mai osservato la Rho Bootis, però i dati che riporti sono gli stessi che ho trovato, ossia che la compagna è di Mag 11,5 a 34,7" di distanza, quindi non può essere la stellina che hai visto. Hai mica visto un satellite geostazionario che per caso era lì vicino? Non so se ce ne siano nella zona.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-06-15, 09:17   #4
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,215
Predefinito Re: Rho Bootis

Ho pensato di tutto, da un riflesso dello strumento ad un difetto degli oculari o del diagonale, ed ho escluso tutto tranne lo strumento, perché ieri sera non avevo altro.
Se si tratta di un oggetto di campo stazionario (caspita che caso !!!), con il passare dei giorni dovrebbe spostarsi rispetto alla stella.
Intanto stasera, come riportato prima, se il meteo regge, sostituisco il rifrattore 100/1000 con un LX200 da 10" e vediamo cosa succede.
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Principali Oculari: Ethos 8 e 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm ...
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-06-15, 09:46   #5
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Rho Bootis

Stasera per me sarà impossibile osservarla, per il meteo e perchè sarò fuori, ma appena mi capita l'occasione lo farò.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-06-15, 07:43   #6
bongi02
Super Moderator
 
L'avatar di bongi02
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Ciampino (RM)
Messaggi: 10,215
Predefinito Re: Rho Bootis

Ieri sera verso le 22,30 il cielo, fino ad allora completamente coperto, si è improvvisamente aperto per circa un'ora ed io ero li, pronto ad approfittarne !
Ed ho fatto bene perché poi il cielo si è nuovamente coperto ed ha cominciato a piovere fino al vero e proprio temporale con tuoni e saette di questa mattina all'alba.

Ho usato ancora l'acromatico 100/1000 ed un C8, quello aranciane di cui ho scritto diverse volte.
La stellina di cui scrivevo ieri è scomparsa.
Non ne ho trovato traccia con nessuno dei due strumenti.

Sarebbe poco male se non fosse che ora mi è rimasta una forte curiosità riguardo l'oggetto che ho visto e di cui sono assolutamente certo.
Per circa un'ora la sera del 15 u.s. ho fatto ogni genere di prova ed ogni volta che tornavo su Rho Boo quella benedetta stellina era sempre li, a ridosso del primo anello di difrrazione della stella principale.

Quando succedono queste cose, mi rode non poco, odio non poter capire.
Comunque, meteo permettendo, continuerò a tenerla d'occhio.
__________________
e Notti Stellate da Giuseppe BONGIORNI: http://www.giuseppebongiorni.it
A
ssociazione Tuscolana di Astronomia (A.T.A.)
: http://www.ataonweb.it
Dobson RP-Astro 16"/f4,5 - MAK127 2"... e tutti quelli dell'A.T.A. !
Binocoli: Nikon Act. EX 12x50 CF - Konus BWCF 20x80
Principali Oculari: Ethos 8 e 13mm - Antares 30mm - Zoom Baader MARK II 8-24mm ...

Ultima modifica di bongi02 : 17-06-15 17:38.
bongi02 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 17-06-15, 07:59   #7
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,968
Predefinito Re: Rho Bootis

Quote:
Cocco Bill Visualizza il messaggio
Hai mica visto un satellite geostazionario che per caso era lì vicino? Non so se ce ne siano nella zona.
Un geostazionario è proprio impossibile perché si muove rispetto alle stelle fisse di 15' al minuto, un primo ogni 4 secondi, un diametro lunare in due minuti.

Secondo me questo genere di fenomeni sono dovuti a qualcosa di relativo allo strumento, anche se si verificano solo su una stella e non su altre. Ci potrebbero essere delle minifocalizzazioni secondarie del fascio ottico che si manifestano solo su una precisa stella, causate magari da un granello di polvere o chissà cosa. Per escludere lo strumento tra le possibili cause bisognerebbe ruotarlo (se possibile) magari di un quarto di giro senza toccare l'oculare e vedere se ha ruotato o meno rispetto la stella principale anche l'oggetto misterioso.
aleph non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-06-15, 09:40   #8
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Rho Bootis

Lo spostamento di un satellite geostazionario rispetto alle stelle dovrebbe essere pari alla differenza che c'è tra il tempo solare e quello sidereo, quindi si dovrebbe avere uno spostamento di 2,5" al minuto del satellite rispetto alle stelle. Uno spostamento di questa entità si dovrebbe notare ma se l'osservazione non fosse protratta tanto a lungo potrebbe anche sfuggire.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-06-15, 10:10   #9
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,968
Predefinito Re: Rho Bootis

Perché, scusa? Un geostazionario fa "un giro di cielo" ovviamente in 24 ore, quindi in un'ora farà 15 gradi, in un minuto 15 primi, eccetera.
Quale sarebbe poi la ragione che ti ha convinto che invece sia quella cosa complicata che dici tu?
aleph non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-06-15, 13:56   #10
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Rho Bootis

E' vero, ma anche le stelle fanno un giro in (quasi) 24 ore. Se le stelle facessero un giro in 24 ore lo sfondo del satellite rimarrebbe sempre lo stesso e non ci sarebbe alcun movimento relativo. In realtà però le stelle non fanno un giro in 24 ore perchè il giorno sidereo è più corto di 4 minuti. Quindi il movimento relativo del satellite geostazionario rispetto al fondo delle stelle è appunto pari alla differenza tra questi due tempi.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:23.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it