Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > News di Astronomia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 24-09-08, 12:06   #11
CreduloneScettico
Utente Senior
 
L'avatar di CreduloneScettico
 
Data di registrazione: Aug 2008
Messaggi: 1,244
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Quote:
mak 2000 Visualizza il messaggio
Guarda qua.
ciao, Mak.
Eh l'ho visto, ma si parla di deviazioni del moto, non di distorsioni dell'orbita. E mi domando se non le ho lette io o se non ne sono state notare.
CreduloneScettico non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-09-08, 12:26   #12
mak 2000
Utente Senior
 
L'avatar di mak 2000
 
Data di registrazione: Mar 2008
Ubicazione: Acireale
Messaggi: 198
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Quote:
CreduloneScettico Visualizza il messaggio
Eh l'ho visto, ma si parla di deviazioni del moto, non di distorsioni dell'orbita. E mi domando se non le ho lette io o se non ne sono state notare.
Be c'e' una netta perturbazione dell'orbita, quindi in modo indiretto, cosi' come accade per i pianeti extrasolari, si dovrebbe dedurre la presenza della causa principe.
Deviazione o distorsione?
__________________
"Nell'opinione che Dio esista, vi sono tante difficoltà; in quella contraria, solo assurdità"
(Voltaire)
mak 2000 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 24-09-08, 12:33   #13
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,456
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Quote:
CreduloneScettico Visualizza il messaggio
La differenza, secondo me, c'e'. Da una parte si descrive l'osservazione, dall'altra se ne offre una interpretazione pensando di conoscere tutto.
Non conosco i dettagli del caso specifico, che potrebbero anche contenere errori od omissioni, ma ti faccio osservare che quasi tutta la scienza si basa su osservazioni "indirette".
Nessuno ha mai messo la Terra su una bilancia, e tuttavia la massa della Terra è nota con discreta precisione (il prodotto GM è noto addirittura a meno di una parte per miliardo), attraverso la misura del periodo di rivoluzione della Luna (e più recentemente dei satelliti artificiali). Lo stesso vale per tutti i pianeti dotati di satelliti.
A questo punto l'osservazione di un oggetto orbitante attorno ad un altro costituisce di fatto una "osservazione" della massa dell'oggetto centrale, e il fatto che quest'ultimo sia visibile oppure non lo sia è del tutto marginale.
Per cui Planezio ha assolutamente ragione, in quanto una siffatta deduzione non è per nulla una "interpretazione", ma è di fatto una "misura". Si potrà anche contestare questa misura, ma non certo con argomenti fanciulleschi del tipo "non vediamo l'oggetto attorno al quale la stella orbita", ma per esempio mettendo mano ai dati osservativi e mostrando che sono sbagliati o insufficienti, oppure che i calcoli sono sbagliati, oppure che non si è tenuto conto di qualcosa di noto ed importante ...
Mizarino ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-09-08, 16:37   #14
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

E pensare che una volta c'era una sola attività, antichissima peraltro, che si reggeva sull'utilizzo dei buchi neri oggi s'è aggiunta anche quella degli astrofisici, che tristezza!
  Rispondi citando
Vecchio 24-09-08, 18:37   #15
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,761
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Quote:
CreduloneScettico Visualizza il messaggio
La differenza, secondo me, c'e'. Da una parte si descrive l'osservazione, dall'altra se ne offre una interpretazione pensando di conoscere tutto.
Oltre a questo, noto l'assenza del dubbio scientifico, nell'articolo, a proposito di buchi neri. Almeno un accenno al fatto che sono entita' teoriche da verificare, lo si potrebbe anche dare.
qui torniamo alle definizioni delle fisica:
-La fisica è fare delle misure
-La fisica NON si interessa del perchè delle cose, si accontenta del COME.

Ora, un corpo orbitante attorno ad un altro, accuratamente misurato, è quel che ci interessa e quel che conosciamo.
Dalle misure fatte, determiniamo ESATTAMENTE (entro i limiti strumentali) le caratteristiche del corpo attorno a cui ruota l'oggetto visto e controllato.
A questo punto possiamo chiamarlo:

Massa concentrata
Buco nero
Fonte di campo gravitazionale
Bar degli Aperitivi

In qualunque modo lo chiamiamo, definiamo questa cosa come l'entità che abbia queste caratteristiche.
INCIDENTALMENTE, l'unica cosa ipotizzabile che abbia questa caratteristiche si chiama "BUCO NERO".
NON conoscendo ne' potendo ipotizzare altre entità che abbiano queste caratteristiche, mi accontento.
Nello stesso modo come, vedendo un rilievo in roccia e terra che si alza per migliaia di metri, dato che in tutto e per tutto è uguale a quel che mi aspetto per "montagna", lo chiamo "montagna".
Poi potrebbe anche essere il Bastione della città di Dite. Ma per me resta una montagna.
Planezio non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-09-08, 18:41   #16
aleph
Utente Esperto
 
L'avatar di aleph
 
Data di registrazione: Jul 2005
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,968
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Quote:
Eremita Visualizza il messaggio
E pensare che una volta c'era una sola attività, antichissima peraltro, che si reggeva sull'utilizzo dei buchi neri oggi s'è aggiunta anche quella degli astrofisici, che tristezza!
Meglio i toys elettrici?
aleph non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 25-09-08, 07:04   #17
gianlu68
Utente Esperto
 
L'avatar di gianlu68
 
Data di registrazione: Oct 2006
Ubicazione: Borgomanero (No)
Messaggi: 1,646
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Quote:
aleph Visualizza il messaggio
Meglio i toys elettrici?
De gustibus non est disputandum
__________________
Strumentazione: Meade LX 200 10" su forcella od in equatoriale - Oculari: 5,9,12,20,32mm - Baader Hyperion Zoom 8-24 - Filtri Colorati: Meade - Filtri Interferenziali: IrCut, Skyglow, Ha - Barlow: 2x, 3x - Philips VestaPro ora 900 - Canon 350d - Ccd Starlight Espress XVFM7 - Binocolo 10x50
gianlu68 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 25-09-08, 16:36   #18
Eremita
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Quote:
aleph Visualizza il messaggio
Meglio i toys elettrici?
Ma l'LHC di Ginevra che cos'è anche quello se non un immenso toy elettrico?
Come vedi gira e rigira finiamo sempre a parlare di elettricità

Ultima modifica di Eremita : 25-09-08 16:40.
  Rispondi citando
Vecchio 01-06-09, 14:00   #19
vivatoonx
Banned
 
Data di registrazione: Jun 2009
Messaggi: 14
Unhappy good point

casininio| bk|re|
vivatoonx non in linea   Rispondi citando
Vecchio 01-06-09, 14:11   #20
Planezio
Utente Esperto
 
L'avatar di Planezio
 
Data di registrazione: Jan 2003
Messaggi: 2,761
Predefinito Re: Stelle neonate e buchi neri

Capita, questa discussione finisce che la faremo una volta ad ogni cambio di stagione..... A proposito, ho notato che sotto il nick di Eremita c'è scritto n/a. Vuol dire che si è cancellato? Si sarà offeso?
Planezio non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 12:10.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it