Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astronomia Pratica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 08-10-17, 07:21   #1
pcxz
Utente Junior
 
L'avatar di pcxz
 
Data di registrazione: Jan 2016
Messaggi: 19
Predefinito Umidita

Ciao a tutti, in questi giorni mi sono imbattuto in un po di umidità.
Allego delle foto dove si vede l'umidità presente sul tubo e sulla lastra.
Poi il porta secondario mi sono accorto che si è "macchiato", come "rosato" ..allego foto anche di quello.

Domande:
1) In caso di umidità cosa fate voi? prima di riporre lo strumento lo asciugate? ( ovviamente non asciugherei la lastra eh!! )

2) Quando lo ripongo devo mettere il copri obbiettivo ( il tappo davanti ) oppure è meglio lasciarlo aperto per far asciugare la lastra? )

3) Per togliere quella macchia sul porta secondario posso usare del semplice alcool per pulire? ( oppure è meglio che la ignoro? ) ( ma soprattutto cos'è? )

P.S.
Il Telescopio lo ripongo nel sottotetto del terrazzo della mansarda ( ho sfrattato la lavatrice della moglie ) ..starebbe quindi a temperatura di poco superiore all'esterno.

Grazie, cieli sereni e senza umidità a tutti, sono costretto ad allegare i link ai file delle foto ( purtroppo non riesco a upparle ..mi da sempre "Quota forum eccedente" )

1. https://drive.google.com/open?id=0Bz...EYzcUxlbzNjX2M
2. https://drive.google.com/open?id=0Bz...GFGclg0TU1VeE0
3. https://drive.google.com/open?id=0Bz...FJTcUR5YllSM1E
__________________
----
Celestron C8 Fastar XLT U.S.A. (tubo in carbonio), cercatore 9x50 (usato ottimamente come tele guida), Wedge, Meade DSI (usata come camera guida), Canon 500D Full Removed, Canon 1000D, RaspBerryPI3 con gestione remota tramite EKOS.
pcxz non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-10-17, 09:27   #2
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 16,835
Predefinito Re: Umidita

Prima di riporre lo strumento va lasciato asciugare in casa senza tappo. A volte, se entrasse umidità all'interno conviene lasciarlo senza il tappo posteriore per almeno mezza giornata. Per evitare l'appannamento si può ricorrere ad un tubo paaluce, che però in caso di umidità molto elevata piò essere insufficiente. In questo caso ci sono le fascie riscaldate anticondensa, da mettere attorno alla lastra frontale. A casa mia c'è una umidità non tanto elevata ed ho usato talvolta il tubo paraluce e mai le fasce (che non posseggo neppure). La parte centrale del portasecondario che è di alluminio a quanto sembra, la puoi pulire con un panno leggermente inumidito in acqua ed alcol al 50%. Ma è inessenziale. Importante è che la lsatra frontale si asciughi bene. Controlla sempre che non vi sia umidità all'interno.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 09-10-17, 07:14   #3
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 46,068
Predefinito Re: Umidita

Portare in casa un telescopio gelato e già fradicio è la cosa pegiore, perchè farebbe subito una condensa ancora maggiore e la farebbe anche all'interno.

La cosa migliore è di lasciarlo in un luogo alla stessa temperatura esterna, ma asciutto, tipo un garage.

Infine, alla prima minima avvisaglia di condensa io tappo tutto e rientro la strumentazione in garage, dove si asciga bene e me ne torno a casa.

Un lungo paraluce in POLIETILENE ESPANSO aiuta molto a frenare la condensa.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 12:48.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it