Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Oculari, Filtri e Accessori Ottici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 16-10-17, 20:00   #1
spiderman76
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2009
Messaggi: 70
Predefinito Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Buonasera a tutti !!

Dopo circa un anno , ho riportato in auge il mio C8/Heq5 :-)

Ora vorrei comprare qualche oculare "più che amatoriale" per qualche osservazione più accurata .
Per ora posseggo 2 Plossl ( 32 e 25 mm ) , 2 Planetary ED ( 18 e 8 mm ) un TS WA 12 mm , un Hyperion Zoom 8-24 e una Barlow 2x.
Tendenzialmente non faccio molto deepsky , anche per le condizioni del seeing della mia zona ( non un granchè ) .
Però volevo ampliare un pò il parco oculari ma ho un pò di dubbi :

1) Il mio C8 ha una focale lunghissima ( 2000 ) e quindi la pupilla d'uscita per gli oculari che posseggo ora è proprio minima . Conviene acquistare un riduttore di focale per usare al meglio gli oculari che ho oppure vado su degli oculari intorno ai 40 mm , con cui avrei una P.U. superiore ai 4mm ??? Tendenzialmente , per ora , uso il tele per Luna , pianeti e stelle doppie , anche se non mi dispiacerebbe fare un pò di deep o astrofotografia ( se il mio c8 è adatto ovviamente .. )

2) tra un 70° e un 82 ° , oltre al prezzo , c'è una grossa differenza ??? Meglio stare su focali basse ( 7 -12 mm ) oppure focali più ampie ( 30-40 mm )

3) Leggevo da qualche parte che gli oculari 2" sono molto "divertenti" nell'osservazione di galassie e ammassi estesi : vale la pena acquistare questi o anche con oculari "buoni" da 1,25" posso togliermi delle belle soddisfazioni ?? :-)

Grazie a chiunque si farà vivo e vorrà darmi anche qualche consiglio in più !!
spiderman76 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-10-17, 05:37   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,093
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Eccellente il BAADER ASPHERIC da 36mm/72°, 72° davvero!!!!!, perfettamente e comodamente visibili.

Sono oculari di pregio, molto compatti e leggeri.

Va benissimo anche un TECNOSKY da 38mm/70°, ma è grosso e pesante.

Spero saprai che un oculare da 2" richiede un DIAGONALE da 2" .

Per i riduttori di focale, è roba fotografica, ma in visuale fanno più casino che profitto.

Infine, ma anzi, all'inizio, devi fare i conti con il livello di buio della tua postazione osservativa, se godi di un ottimo buio, benissimo per un oculare da 36mm-40mm, volendo strafare persino un vecchio ed eccellente MEADE da 56mm/52°, se hai un cielo scadente meglio un oculare sui 30mm, tipo il BAADER ASPHERIC da 31mm/72°.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 17-10-17, 07:23   #3
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,208
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Se hai un Plossl da 32 mm hai già qualcosa. Magari penserei ad un oculare a grande campo apparente, più che ad una focale ancoraq maggiore. Quindi sostengo l'idea dell'Aspheric da 36 mm, ma per i miei gusti è anche troppo, preferirei però il 31mm 72°. Io ho un Meade S.C. 8", del tutto analogo al C8 e non uso mai oculari con focale maggiore di 30 mm. Tanto a minori ingrandimenti non c'è molto da vedere. Il campo reale massimo di un C8 si aggira sugli 1,2° poi si ha della vignettatura. Come dice Giovanni, il riduttore di focale è per l'uso fotografico, in visuale non serve a nulla, tanto vale usare un oculare a focale doppia.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-10-17, 03:36   #4
Paolo1263
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2016
Messaggi: 2
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Possiedo un C6 e anche un C8 ,oltre ad un classico riduttore di focale Celestron che giaceva in un cassetto dal momento che non faccio foto.Con l'acquisto del sc 150 Nextar come setup leggero da viaggio,mi sono accorto che l'utilizzo di diagonale e oculari da due pollici non è adatto per questo tele in quanto avendo un diametro libero del paraluce interno di solo 26 millimetri circa vignetta in maniera vistosa e poi interferisce con la base del monobraccio.Ho così deciso di provare il riduttore in visuale,con diagonale 31,8 in accoppiata con un planetary ed 25 e un Baader Hyperion 21 (focali minori hanno poco senso)e sono rimasto sorpreso del buon risultato migliore di que3llo ottenuto con gli oculari da due pollici ,un po' economici in verità,con un campo più spianato e godibile.Ho ripetuto l'esperimento anche con ilC8 con buoni risultati (rigorosamente con diagonale piccolo). Riassumendo per quanto riguarda la mia esperienza il riduttore f6,3 in visuale funziona e trova un suo utilizzo se non si vogliono investire grosse somme in oculari e diagonali da due pollici di qualità e si vuole mantenere il setup più leggero.
Paolo1263 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-10-17, 05:35   #5
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,093
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Ogni esperienza sul campo è la benvenuta, ma si dovrebbe documentare l'esperienza rilevata con un minimo di dati.

La via maestra è quella di sperimentare in terrestre su elementi fisici modulari, tipo delle lunghe ringhiere, oppure una grossa serie di pannelli solari, per registrare con precisione se con il riduttore di focale gli elementi visibili aumentano.

Faccio notare che nel formato 31,8mm, il classico PLOSSL da 40mm/43°, offre il massimo campo e la maggiore pupilla di uscita nel formato 31,8mm.

Ad esempio sul C8 darà 50x, una pupilla di 4mm ed un campo reale di 0°,86

Sul C6 darà 37,5x, una pupilla di 4mm ed un campo reale di 1°,14

Se sul C6 è effettivamente inutile montare un diagonale da 2", sul C8 l'utilità di un diagonale da 2" è più che certa.

Infine riporto la mia esperienza personale con il mio RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10, equipaggiato di serie di un diagonale da 2", invero di dimensione anomala, essendo in realtà un diagonale effettivo di 1°,5 come specchio e diaframma di campo.

Ma tanto basta a poter usare con profitto il BAADER ASPHERIC da 31mm/72°, che mi concede 41x, una pupilla di uscita di 3,1mm ed un campo reale di 1°,75.

Il risultato non è teoricamente perfetto, ma più che una vignettatura, parametro eminentemente fotografico, in visuale io rilevo una più che modesta caduta di luce ai bordi, dove comunque vedo bene le stelle fino all'estremo bordo.

Ammetto che è un ricordo un poco datato e quindi rifarò l'esperimento anche oggi in terrestre e ne riferirò.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-10-17, 07:10   #6
Paolo1263
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2016
Messaggi: 2
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Dunque,ho provato in terrestre con un campanile come bersaglio e l'immagine risultava nitida e perfettamente spianata e non ho notato una di diminuzione di dettagli (un aumento sarebbe strano avendo aggiunto delle lenti)ma con un campo inquadrato nettamente superiore e complessivamente più corretto che con oculari da due pollici, questo per quanto riguarda il C6.Con il 203 mm il conto si pareggia per quanto riguarda l'ampiezza del campo,ma ancora la correzione ai bordi è maggiore col riduttore.Preciso che gli oculari da due pollici che possiedo sono due sterling plossl rispettivamente da 30 e 40 mm di focale è un 30 mm uwa da 80° nominali,dico così perché di fatto non ha un field stop e quindi va oltre ma al prezzo di un anello giallo al bordo estremo.Detto oculare è venduto con vari marchi (Moonfish, Nighttecnology e anche Skywatcher)e provato su un C8 HD si comporta invece molto bene.Una ulteriore osservazione che posso fare è che con il riduttore i classici plossl non danno buoni risultati ai bordi.
Paolo1263 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 18-10-17, 13:32   #7
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,341
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

1) in gran parte dei casi pupille d'uscita tra 1 e 3mm sono adeguate; pupille >3mm perlopiù sono utili con filtri nebulari per l'osservazione di nebulose diffuse

2)il vantaggio degli oculari ultragrandangolari è particolarmente evidente con strumenti molto veloci; con strumenti abbastanza lenti come il c8 la situazione è più sfumata (in molti casi vorrai/dovrai passare a modelli 2", per poter rimanere su focali attorno ai 20mm)

3) il c8 "normale" non ha un campo corretto abbastanza ampio per gli oculari da 2" (coma e curvatura piuttosto evidenti) ma parecchi li utilizzano ugualmente.
Altri invece ripiegano sul correttore/riduttore: i risultati in termini di campo inquadrabile sono praticamente i medesimi, mentre risulta più semplice la gestione delle pupille d'uscita con i filtri nebulari.
Personalmente non uso nessuno dei due metodi e mi "accontento" del campo inquadrabile in un oculare da 1,25"; a dirla tutta la stragrande maggioranza degli oggetti entra con facilità in un simile campo.
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-10-17, 06:25   #8
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,093
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Quando sento parlare di curvatora di campo, alias COMA, sui comuni SCT e sui MAK GREGORY, di colpo mi rendo di nuovo conto del perchè ho fatto fuori i mie pur ottimi MAK GREGORY ed SCT normali.

Infatti ora ho solo dei catadiottrici SPIANATI da progetto, come il RUMAK INTES MICRO M500, il RUMAK M615, il C11 HD e il MEADE ACF da 8" .

Oggi nemmeno mi ricordo più di quanto sono fortunato ad avere tali gioielli, me ne ricordo quando se ne parla qui sul forum e di colpo mi viene in mente di quanto mi dava fastidio il COMA.

Ad una certa età la presbiopia è associata alla rigidità del cristallino che non è più in grado di deformarsi per aggiustare parzialmente il COMA.

Ecco perchè il COMA da poco o nulla fastidio ad un ragazzino con gli occhi iperplastici, mentre è intollerabile,oppure più che evidente, per un maturo presbite.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-10-17, 07:55   #9
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,208
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Molto dipende dal genere di osservazioni che si vogliono fare. Se si vuole osservare campi enormi a bassissimo ingrandimento non si prende uno S.C. da 8" ma un binocolo. Io con il mio Meade S.C. 8" uso un oculare 30 mm e 84° di campo più per centrare inizialmente gli oggetti che non per osservarli. Poi uso sempre oculari a più corta focale, dal 17 mm in giù. Perchè tutti gli oggetti deep si osservano meglio, un 8" ha già una luminosità sufficiente a non dover "cercare la luce" abbassando eccessivamente gli ingrandimenti. Tanto il doppo ammasso non entra mai interamente nel campo di uno S.C. con focale di 2 metri. A questo proposito consiglio proprio di adottare un 17 mm con 82° di campo apparente, fornisce 118 ingrandimenti ed un campo di vista di quasi 42', con una pupilla d'uscita di 1,7mm. Quindi anche da cieli mediamente inquinati si ha un fondocielo molto scuro. Con un normale S.C. la coma è praticamente del tutto assente e la visione degli oggetti deep è magnifica. Questo è il reale oculare per osservare la maggioranza degli oggetti deep. Vale la pena spenderci qualche soldo.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-10-17, 12:15   #10
spiderman76
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2009
Messaggi: 70
Predefinito Re: Oculari , riduttori di focale , ecc x C8

Questa discussione sta degenerando

Domanda : se volessi prendere una buona barlow e una buona diagonale da 2"..??
Come barlow ho visto questa ma volevo un consiglio dagli esperti :

http://www.astroshop.it/explore-scie...b_bar_2_select

Che dite?? Diagonale da 2"... Devo spendere un capitale anche per quella???
spiderman76 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:41.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it