Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Autorecensione Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 16-05-17, 13:29   #151
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,051
Predefinito Re: Meade Lx90 Acf 8"

Ieri sera osservazione di GIOVE da sotto i portici condominiali.

Il seeing era mediocre che da casa mia significa 1 volta al mese se va bene.

Con l'LX90 ACF da 8", una torretta DENK e due OR PENTAX da 9mm, con il tiraggio della torretta, 2400mm/9mm=267x, nulla di che , ma l'immagine era ancora ben luminosa e discretamente nitida.

Ma il motivo di questo messaggio è un'altro, da sotto i portici, il GPS ha funzionato rapidamente e perfettamente ed è questa la notizia più eclatante a lode del LX90.

Si aggiunga il fatto che era la terza osservazione che facevo attraverso la modestissima corrente delle 8 MEZZETORCE NIKEL METAL-IDRATO di 1,2v, per 9,6v massimi, credo gia vecchie di almeno 9 anni.

Io chiamo tutto questo un eccezionale servizio globale, l'LX90 è ben lontano dalla graniticità favolosa del C8 CPC , ma il GPS ed il SOFTWARE del LX 90 sono davvero eccezionali.

Direi anni luce più servizievole e facile delle montature AZ-EQ6 e AZ-EQ5 settate AZ ed anche un poco meglio dei Celestron CPC, di cui ho però una immensa stima globale, grazie alla superba meccanica della forcella CPC.

Per un NON NATIVO DIGITALE come me, questa enorme efficienza e semplificazione d'uso è strabenedetta, tutto avviene quasi itantaneamente e senza nessuna particolare abilità software richiesta .

Leggasi che ne ho un approccio asslutamente rilassato e massimamente produttivo.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-05-17, 13:48   #152
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: Meade Lx90 Acf 8"

Io uso l'LX90 con le normali pile, anche se ho delle ricaricabili. Con le pile normali vado avanti anche sei o sette sere senza problemi. Le ricaricabili hanno il difetto di un potenziale più basso, che comunque vedo che basta, ma il difetto principale è che si scaricano anche se non si usano. Il fatto di avere tutto dentro alla forcella, senza fili che penzolano (a parte la pulsantiera) è impagabile.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 16-05-17, 19:15   #153
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,051
Predefinito Re: Meade Lx90 Acf 8"

Si COCCOBILL, il non avere cavi è impagabile, ma posso darti una buona notizia, io ho sperimentato con successo l'uso della BATTERIA TRACER al LITIO da 12V-23Ah, semplicemente appoggiata tra le braccia della forcella, e solo posizionata verso il davanti.

ho messo fisso un cavo ACCENDISIGARI---SPINOTTO da 5,5mm, avvolto sul braccio destro della forcella.

Se so di avere le 8 MEZZETORCE scariche, appoggio la batteria sulla base della forcella, inserisco la banana maschio in quella femmina della presa accendisigari, inserisco lo spinotto da 5,5mm ed ho corrente a volontà.

La stessa cosa si può fare con una batteria PIOMBOGEL da 12V 7Ah, appoggiata coricata su un fianco sulla base tra le braccia della LX90.

L'LX90 mette l'ACF da 8" ben in alto e l'eventuale diagonale non impatta sulla batteria.

Stesso lavoro sul C11 CPC HD, dove tengo la TRACER nel suo fodero legata all'interno di uno dei due bracci della forcella e quindi nessun cavo di alimentazione penzoloni.

Senza alcun dubbio il sistema CPC ed il SISTEMA LX 90 e LX200 sono supercomodi per molti aspetti, tra cui nessunissimo cavo penzoloni.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-06-17, 14:32   #154
SunBlack
Utente Esperto
 
L'avatar di SunBlack
 
Data di registrazione: Jun 2003
Ubicazione: Ostia (RM)
Messaggi: 1,673
Predefinito Re: Meade Lx90 Acf 8"

Giovanni, http://m.subito.it/fotografia/meade-...-162935922.htm come ti sembra il prezzo? Potrebbe interessare un mio amico....
__________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le
SunBlack non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-06-17, 16:23   #155
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,051
Predefinito Re: Meade Lx90 Acf 8"

Io ho avuto la fortuna di pagarlo ancora meno, ma il prezzo è più che conveniente rispetto al prezzo del nuovo e lo strumento è davvero IPERAMICHEVOLE per ogni aspetto osservativo, patendo proprio dalla fulminima messa in operatività GOTO, dall'eccelente usabilità a mano libera, all'eccellente GOTO e GPS.

Solo la graniticità è un poco inveriore al C8HD, ma per quello che pesa è fin troppo stabile.

L'ottica a mio avviso ha ben poco da invidiare ad un C8 CPC HD, se non un pizzico di campo piatto in più, ma l'ACF è comunque libero dal coma, ovvero le stelle periferiche non sono delle COMETE, ma solo un pochino più grosse.

Per converso nessun problema di punto focale ottimale, critico invece nel C8 HD.

Su tutto una leggerezza di soli 13Kg di FORCELLA + OTA, davvero entusiasmante nel montaggio--smontaggio e nel trasporto.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:32.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it