Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Oggetti Peculiari
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-06-15, 11:54   #1
lsnrts
Utente Junior
 
L'avatar di lsnrts
 
Data di registrazione: Apr 2013
Ubicazione: Provincia di Cuneo, nel Roero
Messaggi: 389
Predefinito ISS al telescopio!

Dopo mesi di inattività ieri sera ho nuovamente osservato qualcosina. Poca roba, ma di qualità.

Ad un certo punto della serata vediamo passare un satellite con luminosità pari circa a Giove e mi viene subito in mente che da un po' di tempo non vedevo passare la ISS. Controllo su "ISS DETECTOR" notando che le tempistiche e le coordinate corrispondono.

Proviamo quindi ad osservarla all'oculare e grazie al basso ingrandimento (28,125x) riusciamo con impegno a seguirla. Dotata di una luminosità molto uniforme con una sagoma ben riconoscibile e spigolosa, appariva come due piccoli rettangolini affiancati.

Niente di particolare, ma è stato davvero una piacevole variante.
__________________
Strumenti: GSO Dobson 250/1250,TS-OPTICS Newton 114/900 eq3, Skymaster 10x21
Accessori: 32mm, 17mm, 8mm, Lente di Barlow 2x, filtri wratten
"Tutto ciò che vediamo delle stelle sono solo vecchie fotografie". Dr. Manhattan - Watchmen
lsnrts non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-07-15, 22:44   #2
lburti
Utente Super
 
L'avatar di lburti
 
Data di registrazione: Mar 2006
Ubicazione: Verona: siti osservativi vedi sopra + quando posso 3 ore d'auto x SQM 21,50 e... 21,80
Messaggi: 3,939
Predefinito Re: ISS al telescopio!

Esperienza emozionante, no? Almeno lo è stata per me:
http://www.trekportal.it/coelestis/s...75&postcount=1
Vedi anche le discussioni passate sull'argomento. Lorenzo
__________________
Con i cieli che ci troviamo... bisogna accontentarsi!
lburti non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 14-01-16, 07:37   #3
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,054
Predefinito Re: ISS al telescopio!

Lorenzo, intanto complimenti per la giovanile irruenza di partire con cotanto bestione verso il monte per vede passare la ISS.

Mi stupisce che tu abbia usato un 20mm/82° seppur NAGLER per un'impresa così difficile con il tuo grosso strumento.

Davvero non hai un SWA da 36mm/72°--38mm/70° per rendere più facile e comoda una tale osservazione?

Il TECNOSKY da 38mm/70° è un'ottimo ocularone e si porta a casa a 100€, l'ho avuto in passato ed è molto comodo all'occhio e molto piatto, solo molto grosso e pesante.

Mentre il mio attuale BAADER ASPHERIC da 36mm/72°, tutti realmente godibili, è anche leggerissimo e molto comodo all'occhio.

Per un mago dell'inseguimento a 125x come te , figurati inseguire la ISS a 65x che goduria.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-01-16, 17:08   #4
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,646
Predefinito Re: ISS al telescopio!

La ISS l'ho "agganciata" anch'io col 16", la puntai un annetto fa in una serata in cui me la ritrovai a passare in cielo (due volte in quella serata).

A bassi ingrandimenti è più facile puntarla, a ingrandimenti più elevati è più difficile e passa più veloce ma si vedono anche molto più facilmente i pannelli.
E il problema è che non si ha tanto tempo per cambiare oculare, anche perché facendolo col dob poi va riagganciata nuovamente.

La cosa più complicata però secondo me non è tanto puntarla bensì cercare di fare un inseguimento fluido cercando di mantenerla il più ferma possibile senza vederla svolazzare nel campo dell'oculare.
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16"
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-01-16, 11:01   #5
lsnrts
Utente Junior
 
L'avatar di lsnrts
 
Data di registrazione: Apr 2013
Ubicazione: Provincia di Cuneo, nel Roero
Messaggi: 389
Predefinito Re: ISS al telescopio!

Con 28,125x è stato impegnativo ma non difficilissimo inseguirla. Tanto che il puntamento non l'ho fatto nemmeno io e quando ho avuto il fuocheggiatore a disposizione mi è bastato cercarla all'oculare. Nonostante fosse abbastanza piccola si notava bene che si trattava di un oggetto artificiale.

In futuro proverò sicuramente a osservarla ad ingrandimenti più elevati. Vederla così grossa sarebbe uno spettacolo: https://www.youtube.com/watch?v=nsc80evqJ88
__________________
Strumenti: GSO Dobson 250/1250,TS-OPTICS Newton 114/900 eq3, Skymaster 10x21
Accessori: 32mm, 17mm, 8mm, Lente di Barlow 2x, filtri wratten
"Tutto ciò che vediamo delle stelle sono solo vecchie fotografie". Dr. Manhattan - Watchmen
lsnrts non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-01-16, 12:55   #6
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,646
Predefinito Re: ISS al telescopio!

In quel modo sarà impossibile col dob a mano

La cosa difficile appunto come dicevo prima non è tanto centrarla o tantomeno inseguirla, il difficile è inseguirla in maniera fluida mimando un perfetto e liscio autotracking
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16"
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta
Robb non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 15-01-16, 15:55   #7
pietro31700
Utente Junior
 
L'avatar di pietro31700
 
Data di registrazione: Jun 2015
Ubicazione: La Morra (CN)
Messaggi: 335
Predefinito Re: ISS al telescopio!

a proposito, che tipo di orbita compie la iss?
__________________
Celestron Edge 8hd + Neq6 pro - Nexstar 4se - Oculare Axiom LX 23mm 2"/oculari vari- Barlow x2, x3 (2"), x5, Filtri OIII, UHC-E, uv/ir cut, colorati... SBIG ST8-XME Nikon D3200 Nikkor 18-105
https://www.instagram.com/pietro31700/
Metti i dati presi dal tuo SQM qui: http://www.lightpollutionmap.info/#z...layers=0BTFFFT
pietro31700 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-01-16, 16:04   #8
Antonio3333
Banned
 
Data di registrazione: Jun 2015
Ubicazione: Carosino (TA)
Messaggi: 1,453
Predefinito Re: ISS al telescopio!

Stellarium
Antonio3333 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-01-16, 16:14   #9
pietro31700
Utente Junior
 
L'avatar di pietro31700
 
Data di registrazione: Jun 2015
Ubicazione: La Morra (CN)
Messaggi: 335
Predefinito Re: ISS al telescopio!

si, ok Nel senso se esiste un qualche nome per descrivere il tipo della sua orbita (es. orbita polare) oppure almeno qualche dato che mi descriva inclinazione orbitale, spostamento tra un giro della terra e il successivo o qualsiasi altro dato. So che è difficile a causa della sua altezza non costante, ma ci sarà pur un'orbita che tenta di mantenere o no?
__________________
Celestron Edge 8hd + Neq6 pro - Nexstar 4se - Oculare Axiom LX 23mm 2"/oculari vari- Barlow x2, x3 (2"), x5, Filtri OIII, UHC-E, uv/ir cut, colorati... SBIG ST8-XME Nikon D3200 Nikkor 18-105
https://www.instagram.com/pietro31700/
Metti i dati presi dal tuo SQM qui: http://www.lightpollutionmap.info/#z...layers=0BTFFFT
pietro31700 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-01-16, 16:25   #10
Antonio3333
Banned
 
Data di registrazione: Jun 2015
Ubicazione: Carosino (TA)
Messaggi: 1,453
Predefinito Re: ISS al telescopio!

Petro se usi stellarium
Clicca sulla chiave inglese/plugins/dalla barra trova satelliti/configura/digita ISS/smarca visualizzato e orbita clicca sull'icona salva i cambiamenti sotto nei pressi di + - buon divertimento
Antonio3333 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 08:31.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it