Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Autorecensione Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-02-14, 20:03   #21
gigiastro
Utente
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: Brianza e colline reggiane
Messaggi: 685
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Ciao io possiedo il Celestron Nexstar 102-500. Stessa pasta del BD ma con il vecchio focheggiatore scandaloso.
Il tele risulta provvisto di tappo che consente di diaframmare a 50mm l'obiettivo. Cosi diaframmato il tele lavora molto bene (collimato nitido ecc). Detto questo a piena apertura non c'e' storia, non ci siamo. Infatti qualche sttimana fa l'ho messo in parallelo con il Tecnosky triplet 102-714 apo e qui sono usciti tutti i limiti dell'acro, anche a bassi ingrandimenti. Le stelle risultano tutte di una fastidiosissima tonalita'giallina (nell'apo ovviamente erano del loro colore naturale) attorniate da un leggerissimo alone dovuto alla sferica e alla luce diffusa.
A alti ingrandimenti ovviamente luce diffusa a go go e colore giallo degli oggetti osservati.
Quindi a meno di diaframmarlo a 50mm quell'acro ovviamente fa quel che puo'.
Ma a cosa serve diaframmare un tele di tot mm se ne ho comprato uno piu' grosso con caratteristiche di capacita' luminosa e risoluzione superiore? Quando presi l'Equinox 120ed mai riusci ad accettare l'idea dell'effetitvo diametro di 113mm, al punto che lo vendetti.
__________________
In uso continuo: C5; C8. In uso saltuario: Newton 200-f5--WO Zenithstar 66SD; Celestron 102-500.
gigiastro non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-02-14, 06:48   #22
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,051
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Anche quella storia dell'EQUINOX da 120mm segato a 113mm è altamente istruttiva e ci dice ancora una volta che in tecnica strumentale non si può barare.

Un 120ED ad f7,5 ,fatto con un semplice doppietto. sebbene con nobile l'FPL-53, non potrà mai essere totalmente APO.

Se però analizziamo il PESO , IL COSTO e l'INGOMBRO di un EQUINOX da 120mm ed andiamo a leggerci gli strabilianti TEST REPOT di ROHR , si vede subito di quale enorme miglioramento ottico abbia beneficiato l'EQUINOX rispetto al 120ED normale.

L'RC index dell'EQUINOX è strepitoso, roba di altissimo livello.

Essendo l'EQUINOX ad indirizzo fotografico ,conta molto di più un eccezionale RC index ,rispetto a pochi millimetri di apertura in meno.

GIGIASTRO, mentre sono solidale con te per la delusione dei 113mm anziché 120mm , sono certo che l'EQUINOX ti è rimasto comunque nel cuore.

Tu pensa che anche a me rodevano i 118mm anziché 120mm del 120ED normale , ma poi con il tempo ho saputo apprezzare questo plebeo lavoratore del cielo.

Proprio giocando con i diaframmi ci si rende conto della sostanziale invarianza prestazionale di un rifrattore ,se si diaframma un poco il diametro ,diciamo un10%, subito migliora la qualità ottica e male che vada si ottiene un pareggio.

Altro discorso per i mostri sacri a tripletto ,dove un 100mm ad f8 e del costo di 3000-4000€, è perfettissimo a piena apertura , grazie al cavolo.

Se guardate sul sito TECNOSKY vi è un demo della LOMO da 100mm, in vendita a 3.600€ ,quello sarà certissimamente un celestiale 100mm , ma verrà superato dal plebeo 120ED , sia normale che equinox ,i quali se diaframmati a 100mm sono in vantaggio sia per la luce che per la risoluzione.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 16-02-14, 13:11   #23
pvnfnc92
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Quote:
gigiastro Visualizza il messaggio
Ma a cosa serve diaframmare un tele di tot mm se ne ho comprato uno piu' grosso con caratteristiche di capacita' luminosa e risoluzione superiore?
Non bisogna diaframmare sempre. Se si vogliono grandi campi e luminosità si usa il 102/500 a piena apertura. Qualora si volesse un po' di cromatismo in meno ad alti ingrandimenti allora si diaframma. Diaframmando si ha quindi l'opportunità di poter mutare le immagini offerte dal nostro strumento in base a ciò che vogliamo osservare, non è una cosa inutile!
  Rispondi citando
Vecchio 16-02-14, 13:44   #24
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 3,961
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Giovanni quanti x usi come cercatore? Oggi ho messo il rifrattore sopra la t-sky, vedi il video in firma..... facendo le prove con lo zoom.... ma non so decidermi quale oculare prendere, 100x sono troppi?
__________________
Telescopio 120/1000 sw bd con barra geopitik losmandy da 48cm
Montatura T-Sky con morsa losmandy da 25 cm
Treppiede Berlebach tripod PLANET long Version portata 160 kg
T. Binoculare Baader Maxbrigh oculari 25/17/12/10 Barlow2.5
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-02-14, 14:10   #25
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 3,961
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Stavo pensando un 8 o un 7mm
__________________
Telescopio 120/1000 sw bd con barra geopitik losmandy da 48cm
Montatura T-Sky con morsa losmandy da 25 cm
Treppiede Berlebach tripod PLANET long Version portata 160 kg
T. Binoculare Baader Maxbrigh oculari 25/17/12/10 Barlow2.5
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-02-14, 14:20   #26
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,569
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Come cercatore io uso un 20mm/70°, che sul rifrattorino (focale 400, come il tuo) fa 20x e circa 3 gradi; oppure un 16mm/60°, per avere 25x e un campo grossomodo corrispondente al cerchio medio del Telrad.
Salendo troppo trovo difficile mantenere un'adeguata collimazione tra i due strumenti
delo non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 16-02-14, 15:02   #27
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 3,961
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Prima provavo su terrestre e un 7mm potrebbe andar bene magari sul cielo potrei fare come dici tu o il 20 o il 16.
__________________
Telescopio 120/1000 sw bd con barra geopitik losmandy da 48cm
Montatura T-Sky con morsa losmandy da 25 cm
Treppiede Berlebach tripod PLANET long Version portata 160 kg
T. Binoculare Baader Maxbrigh oculari 25/17/12/10 Barlow2.5
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-02-14, 16:34   #28
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 3,961
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

ordinati un 8 e un 17
TS WA8 Wide Angle Eyepiece 70° Field
__________________
Telescopio 120/1000 sw bd con barra geopitik losmandy da 48cm
Montatura T-Sky con morsa losmandy da 25 cm
Treppiede Berlebach tripod PLANET long Version portata 160 kg
T. Binoculare Baader Maxbrigh oculari 25/17/12/10 Barlow2.5
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-02-14, 16:40   #29
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,051
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Io sia sul 70/500mm che sul 102/500mm utilizzo un 20mm/70° a reticolo illuminato , ottengo 25x che già mostrano la natura dell'oggetto inquadrato e lo fa in un faraonico campo di 2°,80 ,ovvero quasi sei lune piene.

Devo stigmatizzare la eccessiva curvatura di campo che mostra questo costoso oculare, potevano farlo decisamente meglio.

Questo 20mm/70° sul cercatore da 60mm era assolutamente inguardabile ,al punto che ho rinunciato all'acquisto del cercatore da 60mm a 90°, mentre sui due rifrattorini è solo un po tropo curvo

Sullo stesso 102/500mm e 70/500mm, il plossl ORION da 32mm mi mostra un magnifico campo piano.

Maledetta MEGACAMPOMANIA ,cosa me ne faccio di 70° di campo apparente ,se per metà del campo fa solo banane??????????
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-02-14, 17:12   #30
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,569
Predefinito Re: ACRO SW BD 102/500mm

Magari è il mio stesso 20/70° con il barilotto modificato. In settimana dovrei fare un salto da Tecnosky e chiederò lumi, anche perchè ne cercavo uno sui 10-12mm
delo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 11:40.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it