Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Strumenti di Ripresa Astrofotografica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 13-03-11, 15:03   #1
Andrea92
Utente Junior
 
L'avatar di Andrea92
 
Data di registrazione: Jan 2011
Messaggi: 147
Predefinito Determinare il tempo di esposizione.

Ciao a tutti; una domanda, come si fa a determinare il tempo di esposizione con le camere CCD?
Grazie in anticipo.

Andrea
Andrea92 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-06-11, 16:48   #2
Jonatan_pg
Utente Junior
 
L'avatar di Jonatan_pg
 
Data di registrazione: May 2011
Ubicazione: Bastia Umbra - Assisi
Messaggi: 97
Predefinito Re: Determinare il tempo di esposizione.

è una domanda di grande interesse, non c'è nessuno in grado di intervenire?

interesserebbe anche a me!
__________________
Newton 200/880
Canon 350d mod.
Teleguida Skywatcher 70/500 con magzero 5m
Su Heq5
Jonatan_pg non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 18-06-11, 17:11   #3
paolopunx
Moderatore
 
L'avatar di paolopunx
 
Data di registrazione: Jan 2005
Messaggi: 2,632
Predefinito Re: Determinare il tempo di esposizione.

Ciao non esiste un tempo di esposizione standard, poiché questo dipende:
dal soggetto che si vuole riprendere;
dal livello di inquinamento luminoso del cielo
dal rapporto focale dell'ottica usata
dall'uso o meno di filtri
dalla precisione d'inseguimento dlella montatura.

Quindi, in genere, si va per tentativi, cercando di usare il tempo più lungo, senza che:
si saturino parti importanti del soggetto ripreso;
insorga il mosso
il cielo risulti così chiaro da soffocare i soggetti ripresi.

Dopodichè si possono sempre sommare più immagini per aumentare la dinamica e ridurre il rumore (in questo caso si possono anche solo mediare le immagini).

Ciao

Paolo
__________________
Fotografo con Canon EOS 1000D modificata, su GSO RC 8" , focale 1600mm, telescopio guida acromatico 80/400 e Magzero Mz5 B/n, il tutto su EQ6 .
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)
paolopunx non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 02:45.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it