Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 22-04-19, 09:12   #1
assodicuori
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jun 2016
Messaggi: 25
Predefinito Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

Buongiorno a tutti,io sto valutando questa montatura:http://www.astroshop.it/equatoriale-...p,11663,vorrei un consiglio da parte vostra,poi una domanda:una volta centrato l'oggetto questa montatura lo insegue pure?Scusate la banalità della domanda ma non ho mai usato questo tipo di montature,la vorrei usare per astrofotografia e visuale con telescopio rifrattore apocromatico skywatcher evostar ed 72/420 e,per visuale con skywatcher 130/900,aspetto una vostra risposta.Grazie per la collaborazione e buona giornata
assodicuori non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-04-19, 09:30   #2
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

certo che insegue, tutte le motorizzate lo fanno, cioè i motori servono a quello, il goto è una funzionalità aggiuntiva.
il problema è quanto accurato sia questo inseguimento ai fini astrofotografici. lascio la parola agli esperti, il mio parere è che sia tutto troppo leggero, usabile fino a focali 200/300.
meta non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 22-04-19, 09:48   #3
assodicuori
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jun 2016
Messaggi: 25
Predefinito Re: Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

Perlomeno potrebbe andar bene per lo Skywatcher evostar ed 72/420 apocromatico?
assodicuori non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-04-19, 09:58   #4
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

non lo so. osservo che tutti gli astrofotografi spendono la gran parte del loro budget per la montatura. poi, se rimane qualcosa, comprano anche il telescopio.
meta non in linea   Rispondi citando
Vecchio 22-04-19, 15:42   #5
unoalias
Utente Esperto
 
L'avatar di unoalias
 
Data di registrazione: Jul 2006
Messaggi: 2,382
Predefinito Re: Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

Consiglio più una eq5 synscan, puoi verificare anche nell'usato.
__________________
Binoscopio 120 ed; Binoscopio 80mm, Binocoli:Talete 22x85, Fujinon 10X50, Fujinon 10 X 32, altri; Telescopi:
Dobson Gso 12", Equinox 120 ed, Ziel acro 150/750, Bresser Ar-L 127 F1200, Ziel 120 f600, S.W.100ed, Vixen 102 M, Equinox 80 ed, Stein Optik 77 f 910,apo 70/420, -Torrette Denkmeier - MaxBright - Tante coppie di oculari - Tante Montature
unoalias non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-04-19, 05:41   #6
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,051
Predefinito Re: Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

Di sicuro una EQ3 non andrà bene per il 130/900.

Una montatura non è mai troppo grande, ma tu hai puntato proprio la più piccola e debole.

Se comprare un usato non ti pone dei problemi, prendi una HEQ5, sia normale , ma già bimotorizzata, che una SYNSCAN a scelta.

Tutte le montature nuove, diventano usate appena uscite dal negozio e non è assolutamente detto che una nuovissima vada meglio di una usata, anche dello stesso modello.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 26-04-19, 08:19   #7
SunBlack
Utente Esperto
 
L'avatar di SunBlack
 
Data di registrazione: Jun 2003
Ubicazione: Ostia (RM)
Messaggi: 1,673
Predefinito Re: Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

420mm (su quale formato di sensore?) sono troppi per astrofotografia non guidata.
__________________
Luca ~ Coronado Solarmax II 60mm BF15 + Celestron C8 su EQM-35 + Hutech astro modded Canon 5D mkIII + Canon 6d modded Super UV/IR (Tamron 15-30/2.8 VC, Nikon AIS 50/1.8, Canon 70-200/2.8 IS II, Canon 300/4 IS ) + PaintShop X7, PhotoShop CS2, Deep Sky Stacker, NoiseWare, Pixinsight Le
SunBlack non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-04-19, 15:32   #8
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,569
Predefinito Re: Consiglio su montatura skywatcher syniscan goto

Se vuoi iniziare senza troppi mal di testa credo ti convenga usare una relex con obiettivo entro i 200mm (il più veloce possibile) oppure ricorrere a una soluzione più tradizionale con l'autoguida.
I due percorsi non si escludono, ma per non sprecare inutilmente denaro ti conviene pensare a medio termine.


Per darti un'idea dei tempi, con una camera decente dovresti puntare a pose attorno ai 2 minuti (assumento f/4, raddoppia per f/6 e quadruplica per f/8) al valore ISO* "neutro"; la possibilità di riuscirci mantenendo le stelle ragionevolmente rotonde e senza guida dipende dalla lunghezza focale e dalla precisione d'inseguimento della montatura.


A 200mm, con i generosi pixel delle reflex, non dovresti avere particolari difficoltà con una montatura appena decente (o con un astroinseguitore come il Polarie**), ma inizia a diventare alquanto difficile a 400mm, e molto difficile a 900mm; difficoltà aggravata ulteriormente dal fatto che gli strumenti in questione hanno pure rapporti focali nettamente più lenti rispetto ai teleobiettivi.














*in alternativa puoi sacrificare parte della gamma dinamica alzando il guadagno (ISO); considera però che, specie le canon, presentano problemi in fase di elaborazione se riprendi a ISO troppo bassi.


**se non hai già una buona attrezzatura fotografca questi dispositivi finiscono con l'essere più costosi rispetto a una montatura normale, e pertanto non te li consiglio: di fatto nascono come alternativa iper-trasportabile (mezzi pubblici, aereo, vacanza, etc...), non come versione low-cost delle normali montature equatoriali
delo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 00:14.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it