Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Autorecensione Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 04-02-11, 07:24   #1
darkfire
 
Messaggi: n/a
Predefinito Acuter 100ED

Ieri sera, alla riunione mensile dell'associazione ho avuto modo di visionare il nuovo Acuter 100ED venduto da un nostro socio, che da pochi giorni ha aperto un negozio di fotografia e materiale astronomico.

E' un cannocchiale raddrizzato con prisma a 45° (spotting scope) costruito con lenti ED da 100mm, su cui é montato un ottimo oculare zoom 8-24mm.

Il cannocchiale é waterproof, estremamente leggero e ben rifinito, con superficie esterna gommata (piacevolissimo da usare al freddo) ed un fuocheggiatore estremamente morbido.

L'ho provato per breve tempo su m42, dove ha mostrato un'immagine di ottima qualità, fino ai bordi. E'riuscito a separare con agilità le stelle del trapezio ed era di estrema gradevolezza e profondità d'immagine, senza perdite di luce e perfettamente in linea con quello che poteva mostrare un 100mm da quel cielo.

Ho puntato per qualche secondo alnitak e la correzione cromatica sia dello spotting, che dell'oculare mi ha lasciato stupefatto, soprattutto in relazione al basso prezzo.

Fabio mi ha spiegato che é possibile collegare direttamente fotocamere... quindi é usabile anche per riprese al fuoco diretto.

E' un acquisto che consiglio caldamente a chi voglia prendere uno spotting scope, o un cercatore raddrizzato di grandissimo diametro (che possa fare richfield raddrizzato)... oppure come telescopio di guida di altissimo livello (il peso é su 1.5kg,quindi può essere montato ovunque).

Un saluto

Roberto
  Rispondi citando
Vecchio 04-02-11, 08:15   #2
Tostati
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Acuter 100ED

Che focale ha?
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 04-02-11, 09:16   #3
darkfire
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Acuter 100ED

é un D=100mm F=540mm
Con lo zoom di serie va da 22x a 67x
Il campo apparente credo che sia intorno ai 60°

Unico difetto: non ha la filettatura filtri sull'oculare, da quanto mi ha detto Fabio...

L'avrei visto molto bene per richfield narrowband
  Rispondi citando
Vecchio 04-02-11, 09:18   #4
Tostati
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Acuter 100ED

E quanto costa?
Il Mio NP101 aveva la stessa focale...
  Rispondi citando
Vecchio 04-02-11, 11:27   #5
darkfire
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Acuter 100ED

per il prezzo é inferiore ai 600 euro se non erro
  Rispondi citando
Vecchio 07-02-11, 08:12   #6
FAFAB
Utente Junior
 
L'avatar di FAFAB
 
Data di registrazione: Aug 2008
Ubicazione: BOVES (CN)
Messaggi: 419
Predefinito Re: Acuter 100ED

Quote:
Tostati Visualizza il messaggio
E quanto costa?
Il Mio NP101 aveva la stessa focale...
Ciao, il prezzo di listino è 610.00 euro
Confermo la bontà dell'ottica, provato nel pomeriggio anche sul terrestre e l'immagine è ottima.
Mi ha stupito, oltre la qualità ottica, la meccanica con un focheggiatore molto fluido, un peso contenuto e, da sottolineare, il fatto che sia fornito di borsa con tracolla che permette l'uso del cannocchiale anche senza toglierlo dal "contenitore" in quanto ha le chiusure con velcro davanti all'obiettivo, sopra il focheggiatore, sotto il supporto per il trepiedi e sul portaoculare. Una bella comodità per chi se lo porta in giro non dover continuamente metterlo e toglierlo dalla sacca.

Provato su trepiede triton con testa manfrotto MG406. Certo l'effetto leva si fa sentire. E' necessario un buon trepiedi ma nella confezione viene fornita anche una staffa asolata che permette di bilanciare bene l'ottica e ridurre di molto le vibrazioni.

Ciao! Fabio
__________________
Fotografo e osservo con:
Skywatcher 80ED, Newton 200 f/5, TS 70ED, Canon 450D mod.
FAFAB non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 07-02-11, 09:06   #7
Tostati
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Acuter 100ED

Ma accetta oculari da 31,8?
Provatelo su Giove, perchè generalmente gli strumenti studiati come spotting scopes diurni, non sono un granchè ad uso astronomico...
  Rispondi citando
Vecchio 07-02-11, 09:10   #8
observator
Utente Super
 
L'avatar di observator
 
Data di registrazione: Dec 2002
Messaggi: 10,724
Predefinito Re: Acuter 100ED

Confermo quanto scritto da Darkfire: un mio cugino ha comprato questo cannocchiale terrestre, l'ha montato sulla terrazza della sua casa al lago, e mi ha chiesto un parere, che è stato ampiamente positivo, confermando tutte le buone qualità descritte da Darkfire.

@tostati: l'attacco per gli oculari è filettato, ma è facile costruire un adattatore per oculari 31.8mm. Anzi, mi pare che Baader ne offra uno, di questi adattatori.
__________________
Il mio sito web: www.telescopedoctor.com
observator non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 01:13.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it