Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Autorecensione Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-08-08, 06:24   #1
Vanni Missora
Utente Junior
 
Data di registrazione: Aug 2007
Ubicazione: Suzzara (Mantova)
Messaggi: 102
Talking ( Webcam ) Logitech 9000pro vs Philips SPC900nc

Dopo aver iniziato col visuale, ho sentito il bisogno di archiviare quello che gli occhi vedevano e mi sono addentrato nel mondo dell'imagin, non avendo al momento grande disponibilità economicheho pensato di appoggiarmi alla webcam che non alla reflex digitale,e ho iniziato la ricerca di un modello performante a mio parere di profano.Quando tutti usano toucam o vesta, possibile che non esista un modello più recente con risoluzioni maggiori?
La mia scelta cadde sul modello Logitech 9000 pro da 2Mp non interpolati, costo 85 €, un modello compatto ma con l'obittivo fisso cioè non rimuovibile e con autofocus.Metto mano alle mie conoscienze,e inizio l'opera di trasformazione,apro la cam dissaldo l'ottica autofocus e mi ritrovo davanti il sensore di dimensioni superiori a quelli descritti sui libri di cui mi ero documentato, senza conoscere il tipo di sensore(ccd o cmos), ma era più grande e quindi a me andava bene.Faccio l'errore di rompere un vetrino sul guscio anteriore che protegge l'interno della cam dagli agenti esterni e questo pregiudica da subito il non ritorno a webcam normale errore fatale, ma pazienza sbagliando si impara.
Costruisco il tubetto di raccordo per il portaoculare lo attaco non senza fatica. prima con colla ma si stacca,poi con delle viti.forando il guscio cilindrico e posizionando il tutto finalmente sono operativo.
La prova con Saturno,un disastro, non si riesce a mettere a fuoco,l'immagine sempre evanescente, proviamo tutti i settaggi possibili e immaginari ma niente da fare , purtroppo la cam non è adatta a questo scopo, e dopo diversi tentativi e prove abbandono definitivamente il sogno di avere una webcam più risoluta.
A questo punto la mia ricerca di webcam con sensore ccd magari un modello un pò più recente e la mia scelta ricade sulla Philips SPC 900 nc, l'acquisto su Ebay per 35 €, da Lolli mi faccio mandare l'adattatore,svito l'obiettivo originale,avvito l'adattatore e inizio le riprese ma Saturno ormai non c'è più e mi sfogo su Giove e Luna, il sensore è più piccolo , la risoluzione è standard ma va che è una meraviglia e senza per il momento modificare niente.
La 9000pro è al momento fuori servizio, ma più avanti chissa se riproverò ,visto l'eperienza accumulata chissà!!.
Saluti a tutti Vanni
__________________
L'uomo non inciampa nella montagna,ma nei cumuli di terra smossi dalle talpe.

http://vanalioth-am.blogspot.com/
Montatura NEQ6 pro
C9 1/4
ED 80
foch. elettr. - Barlow Meade 2x -Barlow 3x Coma - Ocul. Celestron 40 , - Diag 90° 2" a specchio, ALCCD5 ,Webcam SPC900nc, riduttore 0,63
Canon 1000D
Binocolo Vixen 8x32x50
Filtro IR-cut Baader
Hyperion zoom 8-24
e chincaglieria varia.........
Vanni Missora non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:55.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it