Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Autocostruzione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 27-05-20, 17:55   #1
skround
Utente Junior
 
L'avatar di skround
 
Data di registrazione: Jan 2011
Messaggi: 12
Predefinito Specchio 800mm

Salve a tutti - non ho trovato un post per presentarmi quindi lo faccio qua.

Faccio parte di un piccolo gruppo astrofili e ci siamo cimentati nella costruzione di un telescopio con sistema ottico Newton da 800mm f/3.3.

In questo momento ci stiamo organizzando specificatamente per la lavorazioen dell'ottica. Ci sono vari scenari che stiamo prendendo in considerazione tra cui:

- vetro normale da almeno 35/40mm di spessore
- vetro normale da 25mm, formato a menisco in forno
- vetro borosilicato da 25mm, formato in forno

Siamo aperti anche ad altre soluzione ovviamente.

Il motivo di questo messaggio e' di capire quali sono le risorse di approviginamento in Italia per quando riguarda questo materiale. E se qualcuno ha esperienza con vetri a menisco di limitato spessore.

Qualsiasi suggerimento e' benvenuto!

Grazie in anticipo,
Michele

Ultima modifica di skround : 27-05-20 18:16.
skround non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 05:20   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,486
Predefinito Re: Specchio 800mm

Una vera impresa titanica, auguri per la buona riuscita.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 28-05-20, 14:17   #3
skround
Utente Junior
 
L'avatar di skround
 
Data di registrazione: Jan 2011
Messaggi: 12
Predefinito Re: Specchio 800mm

Quote:
giovanni bruno Visualizza il messaggio
Una vera impresa titanica, auguri per la buona riuscita.
Grazie mille.

Tanto per mettere la cosa in prospettiva houn paio di link al progetto che e' iniziato da un po' di tempo ormai.

https://www.instagram.com/800mm_telescope/ oppure semplicemente "800mm_telescope" su Instagram
www.facebook.com/800mm.telescope

La montatura sta' approcciando le fasi finali e di assemblaggio. Di conseguenza abbiamo iniziato a concentrarci sull'ottica
skround non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 16:19   #4
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,708
Predefinito Re: Specchio 800mm

Un lavoro veramente titanico come dice Giovanni; non credo che in Italia troverai il necessario.
un vetro da 25 mm è assolutamente insufficiente per uno specchio da 80 cm; anche un 45 mm (ammesso che riesci a trovarlo) andrebbe curvato a menisco (sbozzato al forno) perchè un 80 cm a f 3,3 ha una tale "freccia" (cioè convessità al centro rispetto al bordo) che un 45 mm piano rimarrebbe troppo sottile al centro se non addirittura bucato non ho fatto i calcoli.
Se interviene Astrotecnico o Giuliot che hanno una notevole esperienza potranno darti tutte le delucidazioni del caso ma è da un po' che non si sentono; mrova a mandargli un messaggio privato.
Auguri per l'iniziativa e tienici informati.....
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 16:38   #5
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,486
Predefinito Re: Specchio 800mm

Certo, solo una tecnica di centrifugazione al forno permetterebbe di avere un menisco di spessore omogeneo e non eccessivamente spesso e quindi non terribilmente pesante.

Credo che anche il tipo di vetro sia importante, un VETRO-CERAMICO sarebbe meccanicamente molto più prestante e moltissimo meno sensibile alle variazioni di temperatura, come coefficiente di dilatazione termica.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a 4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 17:40   #6
skround
Utente Junior
 
L'avatar di skround
 
Data di registrazione: Jan 2011
Messaggi: 12
Predefinito Re: Specchio 800mm

[quote=ANDREAtom;836394]Un lavoro veramente titanico come dice Giovanni; non credo che in Italia troverai il necessario.
un vetro da 25 mm è assolutamente insufficiente per uno specchio da 80 cm; anche un 45
VIETATO QUOTARE PIU' DI 3 RIGHE

VIETATO QUOTARE UN MESSAGGIO APPENA PRECEDENTE.

Un 800mm f/3.3 ha 15mm di freccia. Citavo un 45mm perche' alla fine lascerebbe un centro con 30mm di spessore.

Provo a coinvolgere nella discussione i due membri che mi hai suggerito.
skround non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 28-05-20, 17:43   #7
skround
Utente Junior
 
L'avatar di skround
 
Data di registrazione: Jan 2011
Messaggi: 12
Predefinito Re: Specchio 800mm

[quote=giovanni bruno;836398]Certo, solo una tecnica di centrifugazione al forno permetterebbe di avere un menisco di spessore omogeneo e non eccessivamente spesso e quindi non terribilmente pesante.



La centrigugazione e' utilizzata soprattuto per pre-generare un blank piano-convesso. Per generare un menisco la tecnica di cui sono a conoscenza e che abbiamo gia' utilizzato fino a 400mm e' il rammollimento in forno di disco a spessore omogeneo.
skround non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 18:19   #8
skround
Utente Junior
 
L'avatar di skround
 
Data di registrazione: Jan 2011
Messaggi: 12
Arrow Re: Specchio 800mm

Per dare un'idea - questo e' la cella superiore quasi ultimata

https://postimg.cc/6yzCMgJW

Quello e' Marco - non sono io....
skround non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-05-20, 18:34   #9
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,708
Predefinito Re: Specchio 800mm

Tu però sei partito dalla "frusta", ma dovresti realizzare prima il cavallo....
Questo non vuol essere una critica al tuo operato, ma per metterti in guardia verso le difficoltà che dovrai affrontare per realizzare lo specchio; a me vengono i brividi solo a pensarlo.....
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-05-20, 09:55   #10
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,708
Predefinito Re: Specchio 800mm

Per quanto riguarda il profilo dello specchio sono d'accordissimo sulla forma a menisco, anche abbastanza sottile, per lo stesso principio fisico per cui una barra di ferro supportata solo al centro flette molto di più alle estremità rispetto a un tubo di pari diametro e lunghezza realizzato con un sottile lamierino; ecco perchè le celle di sostegno di specchi piano-convessi devono avere dozzine di punti di supporto distribuiti su tutta la superficie piana.
Meglio ancora se lo specchio invece di avere uno spessore costante fosse un vero menisco, cioè molto spesso al centro (dove poi andrebbe supportato) e di spessore sempre decrescente verso il bordo eliminando così quintalate di peso superfluo, ma questo renderebbe ancor meno "casareccia" la sua realizzazione; ma penso che queste cose tu le conosca perfettamente.
Ma mi sorge un altro sospetto mi ricordo che tanto tempo fa anche ATROTECNICO aveva iniziato la costruzione di un simile specchio, e ha mostrato anche la foto di un disco di vetro di notevole spessore, mi pare proprio di 80 cm, poi non si è più saputo che fine abbia fatto; poi nella foto che hai mostrato prima hai detto, quello non sono io ma è Marco, e (guarda caso) anche Astrotecnico si chiama Marco, non è che state sondando il "terreno" per poi mostrarci una sorpresa? ........
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 13:19.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it