Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Radioastronomia Amatoriale
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 12-06-13, 11:26   #11
AndreaB
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaB
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Pisa
Messaggi: 345
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Caro ANDREAtom , vorrei tanto rispondere di getto e in maniera chiara ma...., la tua domanda richiede la competenza di fisici e astrofisici , in primo luogo per le conoscenze accademice e in secondo per far comprendere certi meccanismi non semplici .
Brevemente e per quello che posso ti dirò che sostanzialmente l'emissione di radiazione da parte di una stella generica avviene nel continuo ma risente fortemente delle attenuazioni introdotte dall'atmosfera terrestre che ha un andamento non lineare nellle varie lunghezze d'onda .
Esistono diversi tipi di emissione come la radianza da corpo nero , radiazione di sincrotrone e le righe di emissione dei determinati elementi .
Ovviamente questo argomento viene portato avanti dal sottoscritto in maniera assolutamentre amatoriale e quindi con spiacevoli ma comprensibili lacune .
Mi sono ripromesso di affrontare la questione in un prossimo futuro ma nel frattempo consulta questo sito dove puoi trovare alcune info in più :
radioastrolab(punto)it/it/radio-astronomia

Ultima modifica di AndreaB : 12-06-13 11:29.
AndreaB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 12-06-13, 17:29   #12
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,581
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Non hai compreso il senso della mia domanda (ma meglio così) Mi sono poi reso conto, rileggendo il tutto, di aver fatto una domanda idiota; pensavo che quello schema presentato fosse il ricevitore completo...........
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 12-06-13, 21:24   #13
AndreaB
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaB
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Pisa
Messaggi: 345
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Devo dire che la tua domanda ha centrato uno dei probemi essenziali , forse non il problema dei problemi , ma comunque un'aspetto fondamentale in una misura che vorrebbe separare il segnale utile dal rumore sempre presente e mai costante .
Semplicemente , a livello amatoriale , si determina sperimentalmente e lo si sottrae artificiosamente , si potrebbe fare di meglio gestendo il tutto con sistemii DSP ( processazione digitale del segnale ) che risolve alcuni problemi ma non tutti .
Esistono anche tecniche interferometriche , lievemente più complesse ma non più di tanto se le antenne restano meccanicamente solidali .

Aggiungo : ho fatto alcune prove per cercare di controllare linearmente il fattore di velocità delle linee coassiali ( vedi riflettometria nel dominio del tempo ) per ottimizzare e gestire intrferometri che potrebbero risultare interessanti .
Guide d'onda in ferrofluid gestibili per mezzo di campi magnetici variabili ... se ottengo qualcosa vado a mettere un fiore sulla tomba di Maxwell .

Ultima modifica di AndreaB : 12-06-13 21:43.
AndreaB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-06-13, 14:23   #14
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,581
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Si, ma cosa ci va all'uscita del dispositivo, che se ho ben capito è un front end.............
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-06-13, 19:48   #15
AndreaB
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaB
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Pisa
Messaggi: 345
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

All'uscita non ci può andare niente di più in quanto si tratta della parte finale di una struttura ricevitore/condizionatore del segnale per radiostronomia .
Al termina della catena dei vari moduli abbiamo il PC che tramite l'interfaccia grafica visualizza l'ampiezza del segnale nel tempo .
AndreaB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 12-07-13, 12:08   #16
AndreaB
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaB
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Pisa
Messaggi: 345
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Approfittando di ritagli di tempo si va avanti , il rivelatore fa il suo lavoro anche se migliorabile .
http://it.fotoalbum.eu/IZ5DKM/a769486/00000005
La risposta è buona e abbastanza lineare .
http://it.fotoalbum.eu/IZ5DKM/a769486/00000009
L'attacco della rivelazione diventa apprezzabile con un segnale in ingresso di -66dBm mentre sulle prime prove direttamente sul ricevitore ai apprezza una risposta con un ingresso di 0,35 nW , anche qui i margini di miglioramento esistono .
http://it.fotoalbum.eu/IZ5DKM/a769486/00000006
Le misure sul segnale in ingresso sono state effettuate con il contributo di un sensore di potenza HP 8485D affidabile .
AndreaB non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 13-07-13, 08:27   #17
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,581
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Non vedo il micro modulo a larga banda; l'hai eliminato perchè peggiora il rapporto SN o è collegato sotto?
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-07-13, 11:39   #18
AndreaB
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaB
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Pisa
Messaggi: 345
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

La prima che hai detto , purtroppo ( per fortuna in realtà ) l'uscita if a 70 MHz del down converter è molto alta già con livelli di segnale in antenna bassi .
In pratica iniettando un segnale di -70dBm si ha in uscita un livello a -20dBm anche piuttosto pulito , perché azzardare delle modifiche con il rischio di peggiorarne le prestazioni .
AndreaB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 19-08-13, 21:51   #19
AndreaB
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaB
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Pisa
Messaggi: 345
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Sono andato avanti , purtroppo non con i tempi che vorrei , e l'alimentatore , il rivelatore e l'amplificatore in continua sono a dimora .
Ho aggiunto sull'ingresso un attenuatore a scatti da 0 a 60 dB in passi di 1 utile per le tarature , utile ma non indispensabile .
Il trasformatore con il secondario di 15+15 V da un centinaio di VA è stato recuperato da una vecchia stampante a aghi , il filtro EMI proviene da un alimentatore per PC irrecuperabile .
http://it.fotoalbum.eu/IZ5DKM/a769486/00000010
Molte parti meccaniche sono state adattate , il contenitore visibile è una porzione di profilato in alluminio per infissi .
http://it.fotoalbum.eu/IZ5DKM/a769486/00000017
Anche il mobiletto è stato riadattato , insomma mi piace recuperare un po di tutto .
Non inserirò altri schemi se non alla fine per non confondere le idee , al momento soltato l'alimentatore è come progettato mentre gli altri moduli hanno subito variazioni anche considerevoli .
AndreaB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-08-13, 07:07   #20
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,581
Predefinito Re: Mezzo radiotelescopio

Sono curioso di vedere la parte radio......... fai la prima conversione "in alto" come negli analizzatori di spettro o adotti il sistema multi-banda che è meno rumoroso?
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 05:12.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it