Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astronomia Pratica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 10-06-17, 18:23   #1
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 45,538
Predefinito Collimazione di un rifrattore con il chesire

Ciao a tutti, avevo letto in giro un metodo per verificare la collimazione di un rifrattore con il metodo del cartoncino, ma non ci avevo mai cavato un ragno dal buco.

Ho poi letto molto più attentamente il tutorial dell'esperto RAFFAELLO BRAGA ed era molto concisamente citato anche l'uso di un CHESIRE CORTO.

Oggi mi sono fatto prestare il CHESIRE CORTO e sorpresa???? con il CHESIRE tutto è meravigliosamente chiaro e semplice sul mio 120ED.

Vedevo un puntino nero al centro di due cerchietti piccoli e concentrici ed un terzo cerchio più grande un poco decentrato,che ancora ospitava i due cerchi minori al suo interno.

Secondo il TUTORIAL, la collimazione era più che accettabile, ma non perfetta, il 120D ha la cella non registrabile, ho provato varie volte a svitare e riavvitare un poco la cella, ma nulla cambiava.

Allora ho mollato le tre viti di serrraggio del fuocheggiatore e vi ho messo due spessorini di carta spessa 0,3mm in due punti in corrispondenza del terzo cerchio nella zona più ...GRASSO... e potere del lato -B-, ho raggiunto una perfetta collimazione al primo colpo.

Siccome avevo fatto accorciare di 35mm il tubo del 120ED, ci stava una imprecisione di ortogonalità del taglio fatto fare, di 0,3mm su 120mm didiametro, alla fine era un errare del 0,0025% sul diametro del tubo, fortuna ha voluto che ho imbroccato subito il correttivo giusto come disposizione angolare e spessore utilizzato.

Ma solo perchè l'obbiettivo del mio 120ED era sostanzialmente molto ben collimato e probabilmente il piccolissimo errore è stato introdotto durante l'accorciamento del tubo.

Ringrazio dunque RAFFAELLO BRAGA per il suo bel TUTORIAL su ASTROTEST di BINOMANIA.

Colgo anche l'occasione per consigliargli di cancellare tutta la parte relativa al cartoncino forato da reggere a mano, che almeno per me è stato totalmente fuorviante all'inizio.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO M500 da 127/1270mm ad f10--RUMAK INTES MICRO ALTER M615 da 152/2250mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 10-06-17, 18:47   #2
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 16,163
Predefinito Re: Collimazione Di Un Rifrattore Con Il Chesire

Molto meglio il sistema costruito dal nostro utente Carlo Dob300, quello con i 4 led. Ma anche il Chesire può andare bene.
Cocco Bill ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 10-06-17, 20:58   #3
carlo dob300
Utente
 
L'avatar di carlo dob300
 
Data di registrazione: Dec 2015
Ubicazione: provincia di Treviso
Messaggi: 767
Predefinito Re: Collimazione Di Un Rifrattore Con Il Chesire

Grazie Fabio..anticipo che sto realizzando la versione 'professionale' di cui ho in ballo una certa importante collaborazione..spero vada in porto..
__________________
Dobson Skywatcher 12" truss + heyford acro 127/820 + SW 70/500. Torretta bino w.o..Oculari Maxvision 24mm UWA 82° - Baader zoom 8-24 mm con Barlow baader 2,25 dedicata - Filtri OIII TS e baader uhc-s,fringe killer e neodymium.
carlo dob300 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-06-17, 07:24   #4
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 16,163
Predefinito Re: Collimazione Di Un Rifrattore Con Il Chesire

Bene! Anche la versione in plastica funziona molto bene, di sicuro quella in alluminio aggiungerebbe qualcosa. La "consistenza" dell'alluminio darebbe una impressione di maggiore qualità. Dico impressione perchè anche la versione attuale che hai fatto funziona benissimo.
Cocco Bill ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-06-17, 07:29   #5
carlo dob300
Utente
 
L'avatar di carlo dob300
 
Data di registrazione: Dec 2015
Ubicazione: provincia di Treviso
Messaggi: 767
Predefinito Re: Collimazione Di Un Rifrattore Con Il Chesire

Diciamo che il barilotto gia' fatto eliminerebbe parte del lavoro e assicurerebbe maggior precisione. Purtroppo i tappi che uso per quanto stampati non sono tutti uguali..adesso mi sto facendo realizzare tre versioni di barilotto, una in alluminio naturale, una di alluminio anodizzato nero e una di plastica nera, sempre tornita. Poi realizzero' i prototipi da sottoporre a visione di....
__________________
Dobson Skywatcher 12" truss + heyford acro 127/820 + SW 70/500. Torretta bino w.o..Oculari Maxvision 24mm UWA 82° - Baader zoom 8-24 mm con Barlow baader 2,25 dedicata - Filtri OIII TS e baader uhc-s,fringe killer e neodymium.
carlo dob300 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 11-06-17, 07:56   #6
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 16,163
Predefinito Re: Collimazione Di Un Rifrattore Con Il Chesire

Si capisce che se lo fai in alluminio lo devi fare anodizzato nero.
Ci sarebbe da studiare una opzione, ma per il futuro. Il fatto è che se si collima un rifrattore lungo si vedono i riflessi un poco piccoli. Non so se sarebbe possibile mettere una specie di lentina da mettere e togliere, davanti al foro dal quale si osserva. Un poco come viene fatto col canocchialino del collimatore Takahashi, che non è altro che un Chesire che ha al posto del foro per guardare un piccolo canocchialino scorrevole, col quale si può mettere meglio a fuoco i riflessi delle lenti.
Ora però ci stiamo allontanando dal tema del thread, che comunque riguarda la collimazione.
Cocco Bill ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 11-06-17, 09:43   #7
carlo dob300
Utente
 
L'avatar di carlo dob300
 
Data di registrazione: Dec 2015
Ubicazione: provincia di Treviso
Messaggi: 767
Predefinito Re: Collimazione Di Un Rifrattore Con Il Chesire

Chiudo l'offtopic dicendo che hai pienamente ragione infatti oltre il metro di focale i riflessi cominciano a farsi piccoli..e' un altro aspetto da valutare.
__________________
Dobson Skywatcher 12" truss + heyford acro 127/820 + SW 70/500. Torretta bino w.o..Oculari Maxvision 24mm UWA 82° - Baader zoom 8-24 mm con Barlow baader 2,25 dedicata - Filtri OIII TS e baader uhc-s,fringe killer e neodymium.
carlo dob300 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 15:34.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it