Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Esobiologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 04-08-11, 13:25   #31
NGC-Diego-1983
Utente Esperto
 
L'avatar di NGC-Diego-1983
 
Data di registrazione: Mar 2010
Ubicazione: provincia PD
Messaggi: 2,226
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Quote:
Daniele_Rm Visualizza il messaggio
se un giorno visiteremo un pianeta extrasolare questo avverra' solo tramite sonde e non tramite umani.
E' brutto dirlo, ma secondo me i pianeti extrasolari restaranno per sempre o degli infinitesimali puntini luminosi, o delle inifinitesimali variazioni della luminosità della stella attorno a cui orbitano.

Questo perchè comunque, anche riuscendo a raggiungere sistemi stellari lontani decine di a.l. viaggiando ad un po meno della velocità della luce, i segnali che partirebbero dalle sonde una volta arrivate lì (se ci arrivano) ci impiegherebbero a loro volta decine di anni (se non secoli) per arrivare a noi.
Quindi, inviando per esempio una sonda su un pianeta lontano 70 a.l. da qui, dovremmo aspettare più di 140 anni per ricerverne le immagini.

Inutile quindi anche solo sognare di inviare sonde così lontano.

Fino a che la teoria della relatività di Einstein non verrà smentita riguardo alla possibilità di superare la velocità della luce da parte di oggetti aventi massa, mi spiace ma per noi sarà impossibile inviare esseri umani anche solo su Alpha Centauri (figuriamoci su pianeti extra solari distanti decine di volte di più).

__________________
...
I cieli sono stati il motore della scienza dell'uomo per millenni, fulcro delle sue speranze e dei suoi sogni per il domani.. (J.B. Sellers)

Dobson 326/1800 (f/5,52) - SW Mak 102/1300 su SW AZ3
NGC-Diego-1983 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 04-08-11, 15:38   #32
fabio73
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Personalmente, non credo proprio che l'uomo si muoverà mai dalla Terra per colonizzare un pianeta extrasolare: sarebbe piuttosto molto più semplice rendere abitabile Marte...
Ciò non toglie che il fascino di scoprire pianeti lontani anni-luce da noi e che possano supportare la vita, è grande: e questa non è fantascienza.
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 00:59.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it