Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Esobiologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 03-02-11, 09:34   #1
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

3 Febbraio 2011:

NASA Finds Earth-size Planet Candidates in the Habitable Zone

http://www.nasa.gov/mission_pages/ke...a_release.html


Estratto:

"The findings increase the number of planet candidates identified by Kepler to-date to 1,235. Of these, 68 are approximately Earth-size; 288 are super-Earth-size; 662 are Neptune-size; 165 are the size of Jupiter and 19 are larger than Jupiter. Of the 54 new planet candidates found in the habitable zone, five are near Earth-sized. The remaining 49 habitable zone candidates range from super-Earth size -- up to twice the size of Earth -- to larger than Jupiter. The findings are based on the results of observations conducted May 12 to Sept. 17, 2009 of more than 156,000 stars in Kepler’s field of view, which covers approximately 1/400 of the sky. "

L'unica cosa che non mi convince e' che hanno investigato per un periodo di 4 mesi e se non ricordo male, un criterio per riconoscere il segnale di un pianeta e' che esso si ripresenti ad intervalli regolari. Ma in soli 4 mesi..

Comunque,

Ciao, Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 03-02-11, 14:30   #2
Nepenthes
Utente Junior
 
L'avatar di Nepenthes
 
Data di registrazione: Mar 2010
Ubicazione: Terni / Roma
Messaggi: 265
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Grande Kepler! ormai è chiaramente iniziata l'era dell'astronomia extra-solare.
ormai abbiamo capito che non sono poi cosi rari i pianeti delle giuste dimensioni, nella fascia abitabile.
Il prossimo passo sarà la messa a punto di tecniche che permettano uno studio diretto di questi corpi!
non vedo l'ora che costruiranno un telescopio in grado di riprendere direttamente gli esopianeti *-*
__________________
Dopo 11 anni con un piccolo Newton da 3,5" che mi ha permesso di imparare a conoscere il cielo praticamente "alla cieca", ho fatto il passo decisivo...
Strumentazione: Telescopio: Dobson GSO 300/1500;
Nepenthes non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 03-02-11, 16:14   #3
occhiodilince
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
Quote:
L'unica cosa che non mi convince e' che hanno investigato per un periodo di 4 mesi e se non ricordo male, un criterio per riconoscere il segnale di un pianeta e' che esso si ripresenti ad intervalli regolari. Ma in soli 4 mesi..
Questo può essere dovuto al fatto che pochissimi pianeti orbitano in un periodo =o> a 100 giorni, la stragrande maggioranza orbitano in pochissimi giorni, quindi i transiti dei 5 pianeti di dimensioni più simili alla Terra sono relativamente frequenti, uguali o inferiori ai quattro mesi.
http://img705.imageshack.us/img705/5...lide12full.jpg

http://img545.imageshack.us/img545/6...lide05full.jpg


  Rispondi citando
Vecchio 03-02-11, 16:51   #4
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Si'. Pero' io mi riferivo al fatto che, per avere conferma della presenza di un pianeta, sarebbe opportuno verificare piu' di un transito. Per cui, i pianeti in gioco dovrebbero avere periodi orbitali relativamente brevi e trovarsi vicini alla loro stella. Non tutte le definizioni di "pianeta earth-like" prevedono questa configurazione.

Ciao, Dark.

EDIT: a scanso di equivoci, intendevo dire che i pianeti definiti "earth-like" scoperti da Kepler dovrebbero essere assai vicini alla loro stella, per avere periodi orbitali di pochissimi mesi.
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 05-02-11 13:16.
Dark_GRB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-02-11, 08:37   #5
emalù
Utente Esperto
 
L'avatar di emalù
 
Data di registrazione: Aug 2007
Ubicazione: Lucca, Toscana
Messaggi: 2,618
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Ormai le "buone" notizie arrivano a cadenze regolari eh?!
Che bello!
__________________
-RP Astro 12"
emalù non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-02-11, 20:57   #6
AndreaQ
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaQ
 
Data di registrazione: May 2009
Ubicazione: Riccione
Messaggi: 252
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Sono sempre notizie entusiasmanti non è vero?
Immaginiamo quanti scenari nuovi potrebbero aprirsi in un periodo a medio termine ( in un arco di 150 anni )
Quanta grande industria si potrebbe muovere per costruire veicoli e velivoli adatti all'esplorazione extraplanetaria e quanto indotto.
La ricerca di questi pianeti non ha secondo voi come fine principale, oltre che quello puramente scientifico, un fine prettamente industriale?
Si aprirebbero nuovi periodi Colombiani, viaggi di conquista, sete di nuove scoperte e speranze di ricchezza.
Noi Terrestri siamo conquistatori e nonostante io non ne vada assolutamente fiero, mi rendo conto che è ciò che siamo.
Il mio entusiasmo passa quindi rapidamente a uno stato di grande angoscia, poichè penso che il desiderio di cercare e scoprire nuovi mondi, non è dettato dalla pura e vivace ricerca atta ad aggiungere sapere e conoscenza alla nostra specie.
Forse il tempo e cio che la nostra storia ci ha insegnato ci aiuterà a non commettere gli stessi errori...ma ad oggi nulla sembra prospettare questo cambiamento.
Kepler continuerà a scoprire e cio mi entusiasma, spero solo per il loro bene, che siano molto ma molto lontani da noi ancora per un pò.
__________________
...sarà ancora tempo.
AndreaQ non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 05-02-11, 21:04   #7
occhiodilince
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Tranquillo, non ti angosciare, noi non potremo mai uscire dal nostro sistema solare.
  Rispondi citando
Vecchio 05-02-11, 21:10   #8
AndreaQ
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaQ
 
Data di registrazione: May 2009
Ubicazione: Riccione
Messaggi: 252
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Quote:
occhiodilince Visualizza il messaggio
Tranquillo, non ti angosciare, noi non potremo mai uscire dal nostro sistema solare.
Adesso non esageriamo...mai dire mai.
Sono certo che troveremo la tecnologia necessaria.
Posso chiederti perchè secondo te non potremo mai uscire dal SS?
__________________
...sarà ancora tempo.
AndreaQ non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-02-11, 21:14   #9
Lawliet
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2008
Messaggi: 284
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Quote:
occhiodilince Visualizza il messaggio
Tranquillo, non ti angosciare, noi non potremo mai uscire dal nostro sistema solare.
Credici..
Lawliet non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-02-11, 21:28   #10
occhiodilince
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Finalmente trovati pianeti "fratelli" della Terra?

Se parliamo di sonde forse sì, anche se sull'utilità ci sarebbe da discutere, ma se parliamo di viaggi umani il discorso è molto semplice.
Senza parlare del pericolo delle radiazioni, basta riflettere sul fatto che le nostre sonde Voyager 1 & 2 stanno per lasciare il nostro sistema solare ed entrare nello spazio interstellare dopo un viaggio di 33 anni. Ora immagina un viaggio di umani chiusi per 33 anni in una navicella... e starebbero appena mettendo i piedi sul gradino dell'uscio di casa.. dovrebbero poi affrontare un viaggio di centinaia o migliaia di anni ( anche viaggiando alla velocità della luce impiegherebbero 4 anni solo per arrivare alla stella a noi più vicina, Proxima Centauri). In quelle navicelle ( che sarebbero autentici sarcofagi) viaggerebbero delle mummie identiche a quelle egizie...
Per noi resterà probabilmente utopia anche il semplice viaggio verso Marte.
  Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 17:09.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it