Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Oculari, Filtri e Accessori Ottici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 12-09-18, 20:07   #1
Pulsar48
Utente Junior
 
Data di registrazione: Aug 2018
Messaggi: 11
Predefinito scelta oculare

Vorrei acquistare(per il mio tele Skywatcher Star Discovery 150/750 GoTo su mont.altazimutale) un oculare di bassa focale(3,2mm o 4mm) per osservazione di Luna,pianeti e anche deep sky.avendo un signor ingrandimento( 187,5 e 234 per i 2 oculari).Dopo varie disamine avrei scelto(mi sembra ottimo) il TS Optics Planetary HR c.a. 58°.Quale dei 2 (3,2 o 4mm) pensate che dovrei prendere e quale(eventuale) alternativa ?
Buon seeing a tutti! Sandro.
Pulsar48 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 12-09-18, 20:47   #2
delo
Utente Esperto
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,424
Predefinito Re: scelta oculare

Cosa ti aspetti di ottenere rispetto a all'oculare 7mm e lente di Barlow?
delo non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 13-09-18, 06:12   #3
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,740
Predefinito Re: scelta oculare

Io starei prudentemente sul PLANETARY ED da 5mm/60° per 150x, il seeing medio Italico concede anche meno, nella media delle serate.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 20-09-18, 23:25   #4
Maxbal
Utente Junior
 
Data di registrazione: Sep 2018
Ubicazione: Prov.VI
Messaggi: 1
Predefinito Re: scelta oculare

Ciao a tutti, è il mio primo messaggio, non c'è una sezione per le presentazioni così lo faccio qui! Sono Massimo dalla provincia di VI.

Tornando in argomento sono anch'io un principiante, ma smanetto col mio 114 dal 95, ho speso proprio in quell'anno 150mila lire (erano per me tanti soldi!!) per un 4mm,225x che alla fine con il telescopio che avevo (e che ho tutt'ora!) erano ingovernabili, colpa treppiedi in legno e focheggiatore.
Per cui il consiglio che mi sento di darti è di non spenderci soldi.
Ho appena preso su alì, un set economico, e qui ringrazio Giovanni Bruno per averne parlato tempo fà, quelli con anello dorato e 62°, il 4mm mi sembra più che dignitoso, spendi meno di dieci euro e ti togli lo sfizio.
Ti dirò che l'ho preso perchè prendendo il set completo 23,10,4mm spendevo meno di due oculari singoli, ma il 4mm non lo uso molto.
Per i miei gusti fossi in te prenderei un 32, il mio preferito, con un 25x te la godi sugli ammassi, anche questo l'ho preso su alì, un buon oculare ploss buono anche sui bordi, li trovi col nome angeleyes meno di 15 euro!
E' solo un pelo più scuro del 23 che ho e forse hai pure tu.

Buoni acquisti!
--
Ciao Max

Ultima modifica di Maxbal : 20-09-18 23:43.
Maxbal non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-09-18, 06:31   #5
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,740
Predefinito Re: scelta oculare

MAXBAL, benvenuto nel forum.

La smania di alti ingrandimenti è comune per tutti, ma il convitato di pietra è sempre il SEEING, che decide per noi quanti ingradimenti possiamo ...UTILMENTE... usare e godere.

Insomma, una cosa è applicare alti ingrandimenti in terrestre, poco prima del tramonto, su percorso erboso ed a breve distanza, per ....TESTARE.... un'ottica ed altra cosa è poter ripetere le stesse prestazioni sul cielo, dovendo attraversare oltre 100Km di aria, più o meno turbolenta.

Per gli oculari ultra-economici, in effetti i miei due 23mm/62° non sono male per il nulla che costano, ma poi alla lunga emerge la differenza con roba di medio prezzo , come due CELESTRON X-CELL LX da 25mm/60° e guai se non fosse così.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 18:48.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it