Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Autorecensione Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 17-01-13, 16:06   #1
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,054
Predefinito MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Ciao a tutti , come sapete ho preso da poco il makkino da 90mm intanto per verificare se il mito era davvero meritato e per secondo per vedere se il mostricciattolo poteva essere utile come BINOCOLO di potenza terrestre mediante una torretta binoculare.

Ne avevo gia riscontrato la eccellente qualità ottica e la buona predisposizione a reggere alti ingrandimenti con nitidezza.

Ma nel cervello vi era un tarlo che mi rodeva , cosa sarebbe emerso in un confronto assai audace con il mitico NEXUS da 100mm a 45°, sempre in terrestre?

Oggi , complice una luminsissima giornata di vento e di sole ho approntato la sfida .

Il MAK da 90mm con diagonale T2 con sopra avvitata una torretta LUMICON e due oculari plossl da 40mm per circa 37,5x

Il NEXUS con i due oculari da 41x .

Prima netta impressione ,il NEXUS è più luminoso , ma il MAK è molto più inciso.

Monto dunque sul MAK 2 oculari EFF da 19mm e 65° di campo apparente per :

1500/19=79x , l'immagine non è per nulla buia , i colori sono di estrema fedeltà e la risoluzione abissalmente superiore al NEXUS a 41x100 .

Pare quasi che il MAK migliora di qualità ottica se lo si stracarica di ingrandimenti.

Ancora una volta lo schema MAK dimostra tutta la sua eccellenza ottica rispetto ad un binocolo al TOP della sua classe ,ma sempre con obbiettivi ad f 5.25

Se analiziamo i due contendenti il risultato è davvero imbarazzante.

Il MAK da 90 espone un'area di 4.5x4.5x3.14=64cm quadrati , ma OSTRUITI.

Il NEXUS espone una doppia area di 2x5x5x3.14=157cm quadrati non ostruiti.

Ovvero 157/64=2,45 volte più luce e pure non ostruita.

Questi numeri sono un monumento allo schema MAK in generale ed al piccoletto terribile in particolare.

Credo che un binoscopio terrestre diritto, fatto con due MAK da 90mm in terrestre darebbero risultati molto interessanti e con un peso ed un ingombro gestibilissimi.

Ho visto su AMAZON che vendono dei prismi di PORRO a circa 69€ cadauno ,quindi la spesa sarebbe di 300€ per i due MAK da 90mm e 140€ per i due prismi di PORRO.

La sola incognita sarebbe la qualità ottica dei prismi di porro, chi si butta per primo nell'autocostruzione?

Con 440€ si farebbe tutto .
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-01-13, 16:53   #2
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,569
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

...pensi sia realizzabile anche con un sistema di specchi anzichè i prismi?

Io sono rimasto "sconvolto" da questa foto (praticamente non elaborata perchè non sarei in grado...), che il nanetto mi ha tirato fuori oggi pomeriggio nonostante la mia abilità come fotografo sia ancora ai minimi termini:

http://img145.imageshack.us/img145/3795/img0790z.jpg
delo non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 17-01-13, 16:56   #3
pvnfnc92
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

In effetti non sarebbe meglio utilizzare un sistema di prismi come aveva fatto Marcob co il suo binoscopio F5?
  Rispondi citando
Vecchio 17-01-13, 17:10   #4
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Senti Giovanni, ma mettere la torretta su un bel Intes Micro Alter 1210, Il Maksutov da 305mm f=12, come sarebbe? Non mi dire che non ci hai mai pensato... Disdici l'ordine del rifrattore apo (che è una ciofeca) e prendi un Mak come si deve... Sui pianeti sarebbe mica male... Ha una ostruzione di solo il 28% Non so quanto sia il tubo paraluce e quanto si possa scendere come ingrandimento minimo però.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-01-13, 17:14   #5
pvnfnc92
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Quote:
Cocco Bill Visualizza il messaggio
Il Maksutov da 305mm f=12
E io che mi sento al settimo cielo per il mio Rumak
  Rispondi citando
Vecchio 17-01-13, 17:18   #6
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Per l'Intes Micro ALter 1210 ti occorrerebbe una montatura appena un pò più massiccia perchè pesa 28 kg. Non so se ho fatto dei conti giusti, come minimo ingrandimento si dovrebbe andare con un 28mm 82° di campo per un campo reale di 36' e 138 ingrandimenti. Credo che sia il campo massimo.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 17-01-13, 17:48   #7
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,054
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Delo , una luna bellissima , beato te che hai un seeing così buono , da me è un mese che il seeing è scadente , ieri e oggi poi un ventaccio che porta via.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-01-13, 17:53   #8
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,054
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Sarebbe già un sogno un INTES MICRO da 250/2500mm ,ma il peso è già un po troppo.

Ci sarebbe il RUMAK ZEN da 240/3000mm , ma non è che mi fido tanto.

Oggi mi sono letto la prova del MIRAGE STF da 200/2000 su ASTROTEST ,gia un 200mm fa stravedere.

Tempo fa la INTES aveva fatto un RUMAK da 9" ad f12 , ma i riscontri non erano così entusiastici.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-01-13, 22:21   #9
marcob
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2009
Ubicazione: Albinea RE
Messaggi: 349
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Quote:
pvnfnc92 Visualizza il messaggio
In effetti non sarebbe meglio utilizzare un sistema di prismi come aveva fatto Marcob co il suo binoscopio F5?
Il sistema di prismi da me adottato non va bene per uno strumento terrestre in quanto l'immagine finale è invertita destra sinistra.
Ma anche con tre specchi c'è la possibilità di avere un immagine raddrizzata,basta mettere il primo diagonale "sdraiato" rispetto al tubo, ma questo comporta maggior distanza tra i 2 tubi e di conseguenza maggiori ingombri.
__________________
Binoscopio acro 120/600 autocostruito - Meade SC 8" F 6.3 per videoastronomia con Stellacam III - Montatura Meade LX-80-Binocolo Canon 15x50 IS - Binocolo Canon 10x30 IS - Binocolo Zeiss 10x50
marcob non in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-01-13, 07:01   #10
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,054
Predefinito Re: MAK 90 vs NEXUS100 in TERRESTRE

Per il solo terrestre è più ergonomica la soluzione DIRITTA, ottenuta con due abbordabili prismi di porro ,due prismi di PORRO II ZEISS sarebbe il massimo ma valli a trovare.

Anche un treno composto da un prisma erettore a 45° e due diagonli montati complanari funzionano, ma il 45° degrada invariabilmente le immagini.

Io son STRASICURO che se il mio NEXUS fosse diritto , sarebbe ancora più inciso , ma i 45° sono irrinunciabili per un misto terrestre-astronomico.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:45.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it