Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Autocostruzione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 07-05-18, 18:50   #1
solarsistem
Utente Junior
 
L'avatar di solarsistem
 
Data di registrazione: Sep 2009
Ubicazione: Casapulla
Messaggi: 296
Predefinito diaframmi newton

ciao a tutti vorrei migliorare il mio newton 200\1000 e stavo pensando di mettere dei diaframmi all interno per aumentare il contrasto e riflessi delle stelle piu luminose, ma di quale materiale?e sopratutto a che distanza?
solarsistem non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-05-18, 06:56   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,648
Predefinito Re: diaframmi newton

Cosa intendi per DIAFRAMMI? il termine diaframma deriva dal mondo fotografico e si basa sulla riduzione di un'apertura per aumentare il rapporto focale.

Oppure dal mondo dei RIFRATTORI, dove i vari diaframmi devo sempre TANGERE il CONO OTTICO

Per ridurre le luci spurie in un NEWTON si dovrebbe parlare di diaframmi dello stesso diametro interno del diametro dello specchio primario, ovvero tutti uguali, qualcosa di simile a cosa fatto dalla INTES MICRO per i suoi RUMAK, meglio ancora ispirarsi a cosa fatto sempre dalla INTES MICRO per i suoi MAK-NEWTON.

Nel citato MAK-NEWTON vi è una fitta serie di settori di diaframmi, messi solo dalla parte opposta del fuocheggiatore .

Tali diaframmi sono quindi parziali, diciamo di circa 60° di sviluppo.

Ma se ti vuoi divertire a mettere dei diaframmi completi, su tutto l'interno del tubo, male non fanno e non vedo quale regola di distanza fra essi si possa cercare di seguire.

Ripeto, non confondere i diaframmi di un RIFRATTORE con i diaframmi di un NEWTON sono due cose diverse.

Altra cosa ancora è il SINGOLO DIAFRAMMA COMPLETO, da mettere poco sopra lo specchio primario che ha la funzione di migliorare di molto il SEEING STRUMENTALE INTERNO al NEWTON, ma ci vuole anche una ventola di aspirazione posta dietro lo specchio primario.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm-- rifrattore SW BD da 120/600mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--torretta LUMICON--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 08-05-18, 08:39   #3
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,745
Predefinito Re: diaframmi newton

C'è chi incolla delle strisce autoadesive di una gommapiuma nera dello spessore di 1 cm in cerchi tutto attorno al tubo. Però secondo me è una cosa più dannosa che utile. Serve poco o a nulla, rallenta l'acclimatazione del tubo e poi spesso quelle strisce si scollano da sole e fanno davvero un pasticcio. Se l'interno del tubo non è ben annerito è meglio smontare la cella, lo spider ed il fuocheggiatore e provvedere ad una nuova verniciatura interna con una vernice nera molto opaca, ottenuta magari rinforzando l'opacizzazione originale con del carbone attivo aggiunto alla vernice stessa. Se ben fatto viene un lavoro molto più "pulito", anche se più lungo da eseguire. Almeno il tubo mantiene il suo valore da usato, cosa che non fa se ci si appiccica dentro degli adesivi.
Ripeto, è un lavoro da fare a ragion veduta.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 08-05-18, 16:51   #4
Dob
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2009
Messaggi: 758
Predefinito Re: diaframmi newton

Punti 1-3-5 di questi:

http://www.bay-astronomers.org/TM/Topten.htm

penso che bastino.

Tuttavia secondo altri per fare le cose veramente bene bisognerebbe mettere dei diaframmi anche lungo il tubo, come nei rifrattori, tenendo conto del campo di piena luce: c'è una formula a proposito... comunque , a mio parere, se si implementano i punti sopra è più che sufficiente
Dob non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 15:23.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it