Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-01-19, 18:42   #61
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,371
Predefinito Re: La rabbia e l'arroganza

Ce ne fosse una, di cose corrette che hanno fatto!
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-01-19, 15:07   #62
astromauh
Utente Super
 
L'avatar di astromauh
 
Data di registrazione: Sep 2007
Messaggi: 3,949
Predefinito Re: La rabbia e l'arroganza

Quote:
astromauh Visualizza il messaggio
In che mani siamo capitati.

https://www.repubblica.it/politica/2...ina-216615828/

C'hanno fatto un film sulla cattura di Battisti, non mi sembra un modo di fare corretto per un ministro della giustizia.
A quanto pare non si trattava soltanto di una mia impressione.

Qualche tempo fa avevo visto un documentario dove quelli dello ISIS avevano infilzato le teste dei nemici sui paletti di una staccionata, il comportamento dei ministri Bonafede e Salvini non mi pare poi tanto diverso.


__________________
www.Astrionline.it
Astromauh <a href=http://www.trekportal.it/coelestis/images/icons/icon10.gif target=_blank>http://www.trekportal.it/coelestis/i...ons/icon10.gif</a>
astromauh non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 16-01-19, 17:46   #63
france65
Utente Junior
 
Data di registrazione: May 2017
Ubicazione: tra Milano e Pavia
Messaggi: 121
Predefinito Re: La rabbia e l'arroganza

Recentemente ho fatto un viaggio di lavoro in una di queste regioni da cui provengono i cosidetti "migranti".
Cercando di capire cosa muove un giovane, ma anche un padre di famiglia, o addirittura una intera famiglia, ad intraprendere questo lungo viaggio sono arrivato a:
1- L'acceso alle tecnologie di comunicazione porta informazioni "distorte" che riguardano un mondo dove il "benessere" sembra essere alla portata di tutti
2- Una parte di giovani crede che sia un diritto vivere nel nostro "benessere"
3- Una parte dei giovani pensano che il nostro benessere si fonda sul loro malessere.
4- Molti pensano di avere diritto di accedere al benessere creato da noi sulle loro spalle.
5- Molti pensano che la povertà non è un obbligo/dovere di vita e si và dove c'è ricchezza



Inoltre
1- La maggioranza parte perchè "gli organizzatori" promettono e garantiscono "L'AMERICA"

2- Non sanno delle grandi difficoltà e dei gravi rischi che troveranno lungo il viaggio


Non sto facendo considerazioni personali, , ma un riassunto di quello che ho visto e sentito.
__________________
Strumenti: Pro RC 20'' Officina Stellare - MEADE SC LX200 10'' - Takahashi TOA130 - Mak Meade 90 ETX - Lunt LS80THa B1800 - Acro Tecnosky 102/1100 - Acro 70 - Canon EF 400mm F/4.5 IS II USM - Binocolo OLYMPUS 10x50 - Montatura 10 Micron GM4000 HPS - Montatura 10 Micron GM 1000 HPS - Montatura iOptron CEM60 - Montatura Meade LX200
france65 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-01-19, 06:23   #64
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 47,740
Predefinito Re: La rabbia e l'arroganza

Tutte considerazioni di molto buon senso ed espresse con una esemplare pacatezza e neutralità.

la cosa peggiore è di arruolarsi fideisticamente tra due opposte tifoserie, mentre il fenomeno va indagato in modo imparziale.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD--MEADE LX90 ACF 8"-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--rifrattore ACRO SW BD 102/500mm--rifrattore APO 120ED --RUMAK INTES MICRO ALTER M603 da 152/1520mm ad f15--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM-- binocolo APM ED APO da 82mm a4 5°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--3 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 18-01-19, 16:03   #65
Valerio Ricciardi
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Roma
Messaggi: 324
Predefinito Re: La rabbia e l'arroganza

Quote:
france65 Visualizza il messaggio
1- L'accesso alle tecnologie di comunicazione porta informazioni "distorte" che riguardano un mondo dove il "benessere" sembra essere alla portata di tutti
verissimo, totalmente vero... quando crollò il regime di Hoxa a Tirana, gli albanesi tentarono di arrivare in massa qui perché l'idea che avevano dell'Italia grazie alle parabole TV era di un Paese in cui una famiglia "normale", "tipo" avesse SICURAMENTE una casa con grande giardino con due sereni Bobtail colla linguetta rosa che ci ruzzavano, bambini solari e un po' lentigginosi e come massimo problema del quotidiano l'angosciosa scelta fra Tarallucci e Macine...

Quote:
france65 Visualizza il messaggio
2- Una parte di giovani crede che sia un diritto vivere nel nostro "benessere"
E non lo è

Quote:
france65 Visualizza il messaggio
3- Una parte dei giovani pensano che il nostro benessere si fonda sul loro malessere.
E questo invece è in discreta sostanza abbastanza vero... si veda l'ENI in Nigeria, o i conflitti diuturnamente fomentati o alimentati dai francesi per nel frattempo prendersi minerali strategici a costo nullo o quasi...

Quote:
france65 Visualizza il messaggio
4- Molti pensano di avere diritto di accedere al benessere creato da noi sulle loro spalle.
In parte lo avrebbero moralmente anche... ma è tecnicamente impossibile, e non arrivano a capirlo.

Quote:
france65 Visualizza il messaggio
5- Molti pensano che la povertà non è un obbligo/dovere di vita e si va dove c'è ricchezza
E questo non fa una piega per la prima parte... certo che non è un dovere stare come stanno.
Mentre è del tutto velleitario e inefficace per la seconda. Illudendosi di saltare il percorso che in qualche modo da noi è stato possibile, e sognando di potersi facilmente integrare nella ricchezza di cui sopra, che invece già è più fragile di quanto ancora ci illudiamo noi...
__________________
INQUINAMENTO LUMINOSO - Nel Lazio è pienamente in vigore la la L.R. 23 del 2000 che disciplina ogni fonte di luce esterna (orientamento e intensità). Segnalate a LAZIO STELLATO, il Coordinamento per la riduzione/prevenzione dell'IL ed il risparmio energetico le situazioni che trovate nocive: laziostellato@gmail.com
Valerio Ricciardi non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 19:50.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it