Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 09-01-17, 15:16   #9
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,654
Predefinito Re: Skywatcher Heritage 130/650P

Per quelle 4 nebulose il prerequisito è un cielo buio per davvero.

@Carlo: La Velo risponde benissimo all'OIII, col tuo 300mm sotto un bel cielo la vedrai dettagliatissima. La Rosetta anche risponde bene all'UHC e all'OIII, sono entrambe molto grandi, servono cieli bui e ingrandimenti bassi ma sono entrambe spettacolari. La Flaming la osservai anni fa ma non mi aveva particolarmente colpito. La Nord America è enorme, ma sempre sotto cieli bui è ben visibile, in particolare la zona che mi piace di più, grazie ai contrasti di luce, è la zona a metà fra la Nord America e la confinante Pellicano, seguita dal Golfo del Messico che è la parte più luminosa.
Rimanendo in tema USA , una decisamente più bastarda è la California, che invece ho parecchio snobbato, ho provato a osservarla ai minimi ingrandimenti solo una volta col 250mm dal cielo dell'Amiata (SQM 21,3) e fu non pervenuta, per cui me la sono lasciata per occasioni sotto cieli ancora più bui (e armato di H-beta).
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16" e C8HD su Evolution
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta

Ultima modifica di Robb : 09-01-17 15:27.
Robb non in linea   Rispondi citando