Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 17-01-10, 07:50   #25
giocielo
Utente Esperto
 
L'avatar di giocielo
 
Data di registrazione: May 2008
Messaggi: 1,737
Predefinito Re: Acclimatamento e postazione di ripresa hi-res

Anche il sottoscritto conferma la qualitą migliore dei primi filmati e la fuocheggiatura necessaria ad ogni nuova ripresa (dovuto alla instabilitą degli strati d'aria).
Emerge quindi da questa discussione, anche la necessitą di interrompere le riprese per un tempo necessario affinchč la webcam (o altro strumento elettronico se non raffreddato autonomamente) possa raffredarsi. Quante ritenute opportuno sia necessario?
15m,30m,
Si potrebbe considerare di applicare una modifica alla webcam, (io ho una philips toucam pro), del tipo una cella di Peltier ? Sapete se vi sono progetti in tal senso?
Ciao
__________________

Meade 304/3048 f/10 Schmidt-Cassegrain
Patriot 305/1677 f/5,5 dobson GOTO-Prime Focus
Alinari 120/1000 f/8,3 autocostruito-rifrattore
114/500 f/4,4 autocostruito-newton
camera monocromatica Skyris 274M
giocielo non in linea   Rispondi citando