Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 23-11-16, 00:17   #16
Robb
Utente Esperto
 
L'avatar di Robb
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 2,654
Predefinito Re: Primo telescopio per bambini

Presupposto che con un budget così ridotto non c'è verso di scappare dall'acquisto di un giocattolo, questa cosa non è necessariamente un male dal momento che una bimba di 8 anni utilizzerà il telescopio proprio come un giocattolo.

Nelle varie serate pubbliche che ho fatto, i bambini di quell'età danno quasi sempre e invariabilmente occhiate fugaci (ma meravigliate) e restano impressionati solo dagli oggetti più luminosi.
Quindi a loro col telescopio punto Luna, Giove e Saturno, raramente mi spingo oltre, perché voglio che in loro non ci sia neanche l'ombra di una minima delusione. E infatti con la tripletta di prima non c'è mai
Poi in alcuni casi faccio vedere anche altro, ma sempre spiegando prima per bene che cosa andranno a vedere.

Nel caso di tua figlia quindi parti con la Luna (per Giove e Saturno tocca aspettare l'anno prossimo), e dopo puoi passare per esempio alle Pleiadi e al Doppio Ammasso di Perseo che sono dei gioielli di stelle anche in un telescopio piccolo.

Per il telescopio... vedi te, perché dovrai saperlo usare soprattutto te.

Un rifrattore da 80mm su altazimutale va bene per iniziare, ma mi raccomando non avere pretese troppo grandi.
I newton (tra cui i dobson) sono un poco più complicati da usare (tutto relativo, dopo poco diventano una baggianata se ci si applica proprio un minimo), anche se un dobson è l'unico che permette di portare a casa 130mm rientrando nel budget e garantendo una montatura degna.
Sennò per completare la lista ci sono i mak, con cui però rischi di sforare facilmente il budget.

Alla fin fine forse sono anch'io per un ottantino su altazimutale, tipo lo Skywatcher Startravel 80 AZ3 che da TS sta a 175€. A questa cifra uno per forza scende a grossi compromessi, che in questo caso saranno un marcato cromatismo da parte del telescopio e una non eccellente stabilità della montatura (anche se un rifrattore corto su AZ3 penso sia una delle soluzioni meno peggio in questo senso per questa fascia di prezzo).
Per come la penso io la scarsa stabilità della montatura fa passare la voglia più del cromatismo, il plasticosissimo sessantino su altazimutale ancora più plasticosa che presi in Erasmus sui 40-50€ era divertente come telescopio, ma una catastrofe in quanto a vibrazioni; in ogni caso ci feci diverse serate pubbliche dal Lungo Senna.

Oppure nell'usato (tipo Astrosell) spesso si può risparmiare abbastanza, ed eventualmente rivendere se l'interesse non attecchisce.

Poi resto dell'idea che a quell'età va benissimo prendere un telescopio per il figlio, ma pensando al momento dell'acquisto che sarai te a doverlo saper usare per appassionare tuo figlio... almeno all'inizio
__________________
Forse s'avess'io l'ale da volar su le nubi, e noverar le stelle ad una ad una, (...), più felice sarei, candida luna.

Telescopio di notte: Dobson Jach Blak 16" e C8HD su Evolution
Telescopio di giorno: Lunt 60 BF 1200 PT FT DS
Oculari: Baader Aspheric 36mm - Explore Scientific 24mm - Ethos 13mm - Ethos 8mm - Barlow Powermate 2,5X
Filtri: DGM Optics NPB - Thousand Oaks OIII - Astronomik H-Beta

Ultima modifica di Robb : 23-11-16 00:21.
Robb non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky