Discussione: Equazione di Keplero
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 19-02-17, 10:27   #28
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 5,554
Predefinito Re: Equazione di Keplero

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
In realtà se hai seguito una cometa durante il suo avvicinamento, e dopo il passaggio dal perielio, e trovi, mettiamo, una eccentricità di 0.998, puoi esser (quasi) certo che almeno una volta tornerà, a meno che in fase di allontanamento non venga accelerata da un avvicinamento a uno dei pianeti esterni, cosa che puoi sapere benissimo. Non puoi esser certo che torni una ulteriore volta, perché non puoi prevedere se al primo ritorno venga o no accelerata da un incontro con un pianeta. A quel valore di eccentricità basta un calcetto piccolo per iperbolizzarla...
A proposito di "calcetti".
Queste sere ho continuato la lettura di quel libro che ho già accennato.
Certo lo avevo letto tutto quando l'ho comprato, probabilmente da qualche bancarella per strada, ma se sono passati almeno trent'anni nulla più mi ricordo.
I calcetti, molto interessante sapere che proprio a causa di questi calcetti che poi sono le spinte dei pianeti che sfiora, le comete hanno tutta una loro storia, diciamo la loro storia comportamentale.
Ci sono comete che dopo un calcetto come diceva Mizarino da ellittiche diventano iperboliche ed è anche vero il contrario, poi ci sono quelle che vengono strappate diciamo catturate, attraverso un valzer di giochi vari. Per esempio comete che appartenevano a Saturno diventano Gioviane idem le Gioviane che diventano Saturniane.
Non ho ancora finito di leggere.
Senza contare le comete che vengono "perse" salvo poi ritrovarle dopo 100 o 150 anni.
Ciao

Ultima modifica di nino280 : 19-02-17 14:21.
nino280 non in linea   Rispondi citando