Discussione: Scelta telescopio
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 28-12-16, 17:35   #3
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,575
Predefinito Re: Scelta telescopio

Con meno di 150€ puoi trovare un piccolo rifrattore acromatico 60-80mm (scegli i modelli a medio-lungo fuoco, ex 80/900, 90/1000, etc...) abbinato a una rudimentale montatura; o, sempre abbinato alla medesima montatura, un riflettore Newton 114/900; oppure un binocolo 10*50.

Poichè le montature altazimutali in questa fascia sono di fatto una sorta di cavalletto fotografico, forse è preferibile optare per la montatura equatoriale, che con tubi lunghi consente un inseguimento più valido.

Questi strumenti possono, in linea di principio, essere impiegati anche per osservazioni terrestri; tuttavia la notevole lunghezza non li rende certo validi nel ruolo di "spotting scope" per osservare fauna selvatica (senza contare la scomodità della montatura equatoriale in questo tipo di osservazioni).

Arrivando ai fatidici 200€ puoi acquistare quello che per me è il miglior telescopio entro questa fascia di prezzo, il riflettore Newton Skywatcher Heritage 130/650.

Io ti suggerisco di ignorare la "fobia" della collimazione (hai già avuto esperienze in merito?in quali passaggi hai trovato le maggiori difficoltà?): le tue affermazioni riguardo il fatto che tale procedura interessi solamente i riflettori sono profondamente errate (tanto per dirne una, il Seben 700 ha lo specchio primario incollato...), probabilmente frutto di letture "mendaci"
delo non in linea   Rispondi citando