Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 05-12-16, 23:39   #364
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 782
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
wpro153 Visualizza il messaggio
Che al centro la pressione isotropa è al max è vero, ma mi aspetterei una riduzione del suo aumento scendendo verso il centro del pianeta. Mi spiego meglio se è il peso a determinare la pressione, mano a mano che scendo dovrò percorrere sempre più strada per ottenere un raddoppio di pressione. In altri termini la pressione aumenta sempre meno "rapidamente" in rapporto alla gravità che apparentemente si riduce. Sbaglio?
Dipende da come aumenta la densità andando verso il centro

Un buco nero, in ogni caso, non è fatto "a strati" come un pianeta o una stella. Nella descrizione che ne dà la relatività generale, tutta la massa è concentrata al centro, quindi non c'è un profilo di densità o di pressione, né di gravità. È tutto concentrato in un punto.

MA:
Quote:
Con tutto il rispetto possibile, proprio in assenza di informazioni è bene utilizzare ciò che già si sa
Quello che sappiamo è che il campo gravitazionale all'interno di un buco nero è così forte che manifesta effetti quantistici. E una teoria della gravità quantistica non l'abbiamo. Fine di quello che sappiamo.

Quote:
considerato che qualche AA afferma come l'intero universo che osserviamo in fondo potrebbe essere (e forse lo è) proprio un bh.
Questo in realtà è solo un fraintendimento di termini ("chiuso"), la topologia dell'universo è molto diversa da quella di un buco nero.
Ganondolf non in linea   Rispondi citando