Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 17-12-15, 20:24   #18
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Contrariamente a quanto suggerisce Mizarino, mi accanisco sul concetto di singolarità

In questo a mio avviso ottimo articolo--> http://www.scienzaeconoscenza.it/art...t.php?id=23947 del fisito teorico Luigi Caligiuri, altre a ribadire e approfondire quanto chiarito da Ganondolf, si esamina il concetto di singolarità iniziale secondo proprio la gravità quantistica, nell'estremo tentativo di risalire alla "causa prima" di tutto.

Qui non si ragiona nell'ambito delle teorie cosmologiche cicliche (Big Bounce, Cosmologia Ciclica Conforme) che driblerebbero elegantemente i problemi concettuali - oltre che di coerenza con alcune leggi fisiche note - derivanti dalla singolarità iniziale, ma si riflette proprio sull'eventuale "grande inizio" ("Big Start" quindi, e non "Big Bang").

Tratto dall'articolo: "non c’è bisogno di alcuna causa dal momento che la causalità presuppone un prima (causa) ed un dopo (effetto) che non possono esistere in assenza di tempo. Uno degli aspetti più paradossali della fisica quantistica è proprio la non necessità causale di molti processi fisici (quali ad esempio, il decadimento radioattivo: se si aspetta un certo tempo l’atomo decadrà ma non c’è alcuna causa specifica che determini il decadimento in quel preciso istante). Nell’eternità del nulla non ci sono istanti di tempo ed una fluttuazione quantistica può avvenire senza una specifica causa."

"Nondimeno rimane aperto un problema ancora più profondo, forse il più fondamentale di tutti: se il tempo, lo spazio e la materia - energia non esistono a livello fondamentale, cosa è la realtà? Sicuramente, ad un livello più fondamentale non possiamo che trovare le leggi stesse della fisica ossia, in ultima analisi, delle strutture puramente matematiche che godrebbero di un’esistenza indipendente dal mondo fisico che esse stesse determinano"

(Il Dio matematico di Einstein? Platone reloaded??)
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando