Discussione: Strumentazione Per Ufo
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 25-10-13, 10:26   #7
Furiousangel
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2010
Messaggi: 86
Predefinito Re: Strumentazione Per Ufo

Quote:
hal9000 Visualizza il messaggio
Furiosangel, le tue idee mi sembrano un tantino imprecise.
Per iniziare, come hanno giustamente già detto anche altri, essere scettici non vuole affatto dire che non si creda di fronte all'evidenza.
Già questa affermazione ti pone fra coloro che hanno pregiudizi sulla questione UFO....uno scettico non ha pregiudizi perché parlando di fenomeni che non hanno alcuna evidenza scientifica dimostrata è più che logico dubitare ed anzi è illogico credere a spiegazioni esotiche.
Dici che lo scettico non ha pregiudizi ma intanto egli afferma con totale sicurezza che gli alieni non centrano nulla, se non è questo un pregiudizio....

Quote:
Tu dici di essere scettico di fronte alla religione ed allora perché non lo sei anche di fronte al fenomeno UFO? Pensi forse che un ufologo abbia argomenti più concreti di un prete?
Purtroppo, mi dispiace deluderti ma entrambi basano le proprie idee sul niente.... non una sola prova concreta.... quindi sono esattamente sullo stesso piano.
il fenomeno UFO non è rappresentato solo da lucette che io stesso prendo molto alla leggera, in una buona percentuale ha anche delle basi fisiche ben solide, rivelazioni radar o tracce al suolo nel migliore dei casi, io non ho mai sentito parlare di apparizioni mistiche documentate attraverso rilevazioni strumentali, le cose mi sembrano moooolto differenti.

Quote:
Non sottovalutare gli astrofili quando parli di ufologia perché molti di loro sono molto esperti di UFO. Io stesso ad esempio mi sono occupato di ufologia per molti anni e mi sono documentato piuttosto approfonditamente, ma sono anche arrivato al punto di poter affermare che fino ad oggi l'ufologia è tutto fumo e niente arrosto.
Così esperti da banalizzare il fenomeno. La tua intepretazione sinceramente non mi interessa, ognuno analizza tutta la documentazione a disposizione e poi ne trae le sue personali conclusioni. Mi sorprende che una persona come tu ti sei defenito arrivi a dire che: "l'ufologia è tutto fumo e niente arrosto" non vi trovo alcun nesso, è come se fossi riuscito a identificare ogni singolo avvistamento cosa che nemmeno gli enti competenti sono riusciti a fare tanto che qualcuno alla fine ha tagliato corto concludendo che “gli UFO non rappresentano una minaccia per la sicurezza degli Stati Uniti”. Questo per me significa solo una cosa, esistono ma non sappiamo cosa sono.

Quote:
Qualche avvistamento inspiegato forse c'è, ma l'ipotesi ET è veramente l'ultima possibile da prendere in considerazione perché prima andrebbero scartate tutte le altre ben più probabili e logiche.
Ma questo non la esclude a prescindere, ipotizzando la fantascienza più estrema, se qualcuno riuscisse a provare che tutti gli ufo sono errori di matrix in quanto l'universo in cui viviamo è una rappresentazione olografica dell'effettiva realtà non avrei nulla da obiettare, si sarebbe reso spiegabile il fenomeno cosa che è quello che ho sempre cercato di fare. Ma non mi basta sentir dire che: "forse si tratta di un veivolo sperimentale americano" che per me vale quanto: "forse sono esseri provenienti da una dimensione parallela". In entrambi i casi non abbiamo dati per sostenere una o l'altra ipotesi. Per quanto ne sappiamo la tecnologia terrestre è bloccata da anni alla semplice propulsione a reazione, ma tanti oggetti si muovono come se fossero alimentati da qualcosa di estremamente avanzato e questo succede da molto tempo non da pochi anni. Prendiamo l'F35 un progetto recente da 40 miliardi di dollari ancora in fase di sviluppo, non mi sembra che si avvicini nemmeno alle prestazioni filmate e documentate di alcuni oggetti avvistati in cielo da più di 50 anni e da cosa è spinto questo avveneristico aereo? Ancora da semplice propulsione a reazione, niente di nuovo.

Quote:
Io non banalizzo il fenomeno UFO, ma vedo che spesso chi tende a credere all'ipotesi ET si pone dalla parte di coloro che pensano che chi non ci crede sia un poveretto che "non ha visto la luce".

L'arroganza non è in chi dubita, ma di chi pretenderebbe di aver ragione senza portare alcuna prova concreta a suo favore.
a me sembra che siete voi che appena sentite parlare di UFO ricollegate subito il tutto agli ET e preferitie sorvolare totalmente l'argomento. Io invece tendo a dare una spiegazione il più plausibile se poi non ci riesco archivio la cosa come non spiegabile.


Quote:
Bisognerebbe usare più spesso il "Rasoio di Occam" invece molti ufologi pensano che si tratti solo di uno strumento per farsi la barba.
va bene usiamo questo benedetto rasoio, che cosa ne trai se lo applichi al caso del belgio o al presunto crash di Aurora? Rimango sul vago perchè se sei veramente esperto non li avrai di certo dimenticati. Io l'ho fatto e l'ipotesi terrestre mi spiace ma per tanti motivi non regge.

Quote:
Non c'è cosa peggiore di un ignorante che crede di essere invece acculturato.
La cosa non mi tocca, gli scettici sono molto ignoranti sul fenomeno UFO questo è un dato di fatto semplicemente perchè non si informano su qualcosa che snobbano.

Io sono molto critico, c'è parecchia spazzatura in giro, ma di certo credo a quello che ho visto con i miei occhi e che nessuno può spiegare senza scomodare ipotesi troppo esotiche.
Furiousangel non in linea   Rispondi citando