Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 16-07-19, 14:23   #15
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 5,846
Predefinito Re: Fantasia Corale in Do minore, op. 80

Quote:
Giuliot Visualizza il messaggio
Anche se (leggo) esser stata scritta nel 1808, credo che chiunque abbia presente il cosiddetto inno alla Gioia, ne sente il seme germogliare, che a fiorire impiegherà circa 8 anni.
Certo!
Si osservi anche
• che la metrica è la stessa dell'Inno alla Gioia di Schiller;
• che la poesia è stata ordinata apposta da Beethoven a Kuffner suggerendogli il "tema";
• che il tema della poesia è esplicitamente la bellezza della fusione tra musica strumentale e canto (se però entrambi – musica suonata e testo cantato – sono di buon livello!);
• che è "pregnante" (sia nel testo che nella comunicazione astratta della musica) l'esplosione di gioia associata a sentimenti di pacifica comunione prodotta appunto dalla fusione di musica e poesia.

Insomma: concetti e sentimenti analoghi (se non proprio identici) a quelli del testo di Schiller cantato nel 4° Mov della 9ª sinfonia; e soprattutto espressi proprio dalla fusione del canto (sia melodico che polifonico) con la musica strumentale.
Ci sono anche alcune "battute" (in "fortissimo" e ripetute) che anticipano decisamente certe sottolineature [di vera "esplosione" di gioia!] del 4° Mov della 9ª.
[Per esempio: prova, nella esecuzione che ho messo ora – perché la vecchia non funzionava più – ad ascoltare i 12 secondi da 19:27 a 19:39 e poi in questa esecuzione del 4° Mov della 9ª ascolta i 12 secondi da 19:56 a 20:08].
Quote:
Giuliot Visualizza il messaggio
Approfitto del testo tradotto in metrica italiana per vedere se riuscirò a trascriverne la musica a quattro voci, [...]
Mi ricordo che a suo tempo (primavera del 2008) ce l'ho messa tutta per mantenere la metrica – di ottonari piani alternati ad ottonari tronchi – senza tradire il significato del testo originale tedesco! Ho fatto sì del mio meglio: ma – oltre al fatto che di tedesco so molto poco e questo testo è abbastanza scorbutico – io sono incapace di "estro petico" (essendo invece prosaicamente "razionalista").
Insomma: la mia traduzione in italiano, oltre a non essere fedelissima all'originale tedesco (pur conservandone il significato), è di un italiano piuttosto brutto!
Però, se davvero canterete (almeno in parte) questa "fantasia corale", ti prego di mandarmi per e.mail la registrazione in MP3 di una vostra esecuzione (sperando che il timbro del mio testo in italiano non sia "orripilante" ... perché nel canto è importante anche il timbro dovuto alle particolari sillabe del testo , timbro che ovviamente non è più lo stesso nelle traduzioni in altre lingue).
[Dopo ti mando il mio indirizzo di e.mail per mersaggio privato]
Quote:
Giuliot Visualizza il messaggio
Grazie Erasmus!
Grazier a te, Giuliot, per aver animato la discussione ... con la competenza che hai in materia. Grazie specialmente se davvero canterete a quattro voci la parte cantata della "fantasia" e me ne manderai la registrazione.
[Ma non metterci – e non metteteci – troppo! Se no, essendo ormai un "vegliardo" (sopravvissuto accidentalmente più d'una volta!), rischio di non fare in tempo ad ascoltarvi ]
––––––
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»
Erasmus non in linea