Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 23-04-19, 16:00   #30
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Sindrome di Asperger e sindrome dei cretini.

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Forse bastano solo il titolo ed il sottotitolotitolo:
«Franco Prodi:
"Giusta la protesta dei ragazzi, ma i cambiamenti del clima sono ancora tutti da decifrare"

Il climatologo di fama internazionale invita alla prudenza: attribuire sicuramente il riscaldamento globale alle emissioni della sola CO2 è scientificamente quantomeno avventato»


Perdonatemi la pignoleria. Credo che Prodi intendesse "alla sola emissione di CO2", non "all'emissione della sola CO2"
Sono d'accordo. Quantomeno avventato attribuire il "riscaldamento" del pianeta Terra alla sola emissione di CO2.
Resta però il fatto che una delle cause accertate è l'effetto-serra dell'anidride carbonica; e siccome questa causa dipende dal comportamento degli "umani", è bene che costoro cambino comportamento liberando in atmosfera il meno possibile di CO2.

...

no, franco prodi dice altro. dice che allo stato attuale delle conoscenze non è per niente certo che rallentando l'aumento della C02, si controlli in qualche modo l'aumento della temperatura media. di questo si parla, in quanto una diminuzione netta è semplicemente impossibile, anche se pare che greta non lo sappia. ridurre l'incremento di CO2 attualmente sarebbe allora solo un omaggio a un principio di precauzione, cioè un gesto scaramantico e niente di più.


questa considerazione disperante dipende dalla complessità delle interazioni che determinano il clima, cioè dalla irreversibilità e imprevedibilità (sì, l'ipotesi di una prossima glaciazione è ancora attuale) del fenomeno. come in altri campi, davanti a una funzione di più variabili interagenti fra di loro, non è lecito fare previsioni muovendo solo una variabile e supponendo che le altre magicamente rimangano costanti.


e come va di moda adesso, questa è una verità che nessuno vi racconta mai!

Ultima modifica di meta : 23-04-19 16:15.
meta non in linea