Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 31-01-10, 07:41   #52
pedro2005
Utente Super
 
L'avatar di pedro2005
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Verona
Messaggi: 7,149
Predefinito Re: Acclimatamento e postazione di ripresa hi-res

Con rammarico leggo che quasi la totalitÓ di chi scrive riprende in condizioni poco o niente ottimali. I balconi, i sottotetti, le case in genere, le strade asfaltate non vanno troppo a genio ai nostri telescopi.
Pure le casette con il tetto scorrevole non vanno bene.
L'ideale Ŕ un campo aperto, un giardino lontano da case o strade.

Cosa pu˛ rendere un telescopio costoso e di grande diametro da un balcone o da un'osservatorio con tetto scorrevole?
Certo, vi sono astrofotografi che fanno ottimi lavorio da balconi o da sottotetto come Yo oppure una volta Mengoli.
Ma come sarebbero state le loro immagini da un sito di ripresa accettabile?

Mi sono poi accorto che chi si lamenta del seeing solitamente sbaglia il luogo di ripresa, chissÓ il perchŔ?

Io ho passato il balcone, l'osservatorio aperto ma con pavimento in lamiera e ora sono in giardino... mi sono accorto che spostandomi di pochi metri i risultati miglioravano di molto. Pochi metri... Il mio giardino si trova a metÓ fra la strada asfaltata e la casa.
Ciao
__________________
Il mio sito (astrofoto-test-tutorial):
www.pedro2005.blogspot.com
pedro2005 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments