Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 01-08-18, 14:36   #4
GimoIng
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2018
Ubicazione: Trieste
Messaggi: 86
Predefinito Re: Marte e pianeti con Celestron C8

E' da giugno che Marte interessato da una tempesta di sabbia di dimensioni globali. Nelle ultime settimane pare sia in diminuzione e qualche dettaglio superficiale inizia a saltare fuori anche in visuale.

Io quest'anno sono riuscito a vedere la calotta polare sud solo la notte del 30, con seeing molto buono, a 250x su rifrattore acromatico 120 mm f8.3, il resto del disco era comunque di un arancio uniforme.

Per Giove e Saturno invece, oltre al seeing che pu essere scarso, potresti anche dare un'occhiata meglio alla collimazione, ed eseguirla in maniera molto attenta. La divisione di Cassini un dettaglio ampiamente alla portata di un 8".

Ultima modifica di GimoIng : 01-08-18 15:29.
GimoIng non in linea   Rispondi citando