Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Esobiologia (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=25)
-   -   Super-Terre: forse poco abitabili (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=54207)

Dark_GRB 26-02-14 19:47

Super-Terre: forse poco abitabili
 
http://www.sciencedaily.com/releases...0226074925.htm

Saturno2013 27-02-14 13:55

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
Beh, allora i migliori pianeti sono molto simili alla Terra....

Dark_GRB 27-02-14 15:10

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
Si sospettava gia' da un po' che le Super-Terre di alcune masse terrestri non avessero buone chances di essere abitabili. I risultati di questo ultimo lavoro vanno nella stessa direzione.

Meglio pianeti di massa piu' simile a quella della Terra.

Dark

Saturno2013 27-02-14 17:01

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
Quindi i pianeti che ospitano la vita si riducono drasticamente..........:(

Dark_GRB 27-02-14 17:09

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
In termini relativi probabilmente si', ma non dimenticare che solo nella nostra Galassia vi sono centinaia di miliardi di stelle...

Saturno2013 27-02-14 17:19

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
Infatti la probabilità c'è sempre, mai dire mai.:hello:

Cocco Bill 01-03-14 17:44

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
Non dimentichiamoci che i pianeti come la Terra sono tra quelli più difficili da scoprire, perchè col metodo dei transiti davanti alla stella attorno alla quale girano capitano difficilmente ed ad una distanza di tempo lunga (un anno...). Siccome sono non tanto grandi e non tanto vicini alla stella il baricentro del complessivo è abbastanza vicino al centro della stella e anche lo spostamento Doppler delle righe spettrali è minimo. Invece i grandi pianeti giganti vicini alle stelle sono relativamente più facili da scoprire, ma si capisce facilmente che siano difficilmente adatti alla vita. Si sta cominciando appena ora a scoprire qualche pianeta tipo terrestre. Quindi le simil terre potrebbero anche essere numerosissime.

Saturno2013 02-03-14 10:31

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
Infatti, è come vedere un movimento di 7cm di uno stadio dalla distanza di milioni di km......

Daniele_Rm 03-03-14 09:01

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
"I nostri risultati suggeriscono che i mondi super-Terre possono aver catturato l'equivalente compreso tra 100 e 1000 volte l'idrogeno negli oceani della Terra, ma può esser perso solo una piccola percentuale di esso durante la loro vita. Con un tale spessore di atmosfera, la pressione sulle superfici di questi mondi sarà enorme, rendendo quasi impossibile alla vita di esistere."

La vita come la conosciamo aggiungerei io, che non è poco..
Apparte il fatto che son studi recenti, scrivono "quasi impossibile alla vita di esistere." Nnon sappiamo se su mondi simili si posson sviluppare forme viventi adatte a pressioni molto alte.
Del resto, non sappiamo nemmeno come reagisce un pianeta simile a Nettuno nella fascia abitabile, e se è vero che le super -terre sono qualcosa simile a piccoli Nettuno, questo complica ancor piu' le cose.

Saturno2013 03-03-14 14:33

Re: Super-Terre: forse poco abitabili
 
Comunque ci sono delle forme di vita "aliene", nei fondali marini che sono adattate a pressioni altissime, conta che ogni dieci metri di profondità nell'acqua, la pressione aumenta di una atmosfera, conta anche che queste forme di vita "aliene" possono vivere km sotto il mare.......

Quote:

La vita come la conosciamo
Beh, la vita sulla Terra è basata sul carbonio, però su altri pianeti potrebbe essere basata su un materiale sconosciuto o su altro.........


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 09:01.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it