Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Oculari, Filtri e Accessori Ottici (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=40)
-   -   Prisma di Herschel (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=59070)

unoalias 17-08-17 08:03

Prisma di Herschel
 
Vorrei acquistare il Prisma di Herschel, da osservare in torretta binoculare. Potreste riportare quale modello e con quale telescopio la utilizzate? Principalmente mi serve capire con quale rifrattore possono andare a fuoco (sempre con la torretta binoculare) e con quale apertura di telescopio li utilizzate. Ringrazio tutti anticipatamente.:hello:

delo 17-08-17 16:48

Re: Prisma di Herschel
 
Dalle mie prove il complesso prisma Lunt 1.25" più la torretta Maxbright con GCP 2.6x ha uno spessore ottico di ca 20 cm.
Il prisma dispone di un portaoculare piuttosto lungo, proabilmente per proteggere il filtro ND, se hai accesso a un'officina meccanica potresti guadagnare anche un paio di cm rimpiazzandolo con uno più corto.
Ho utilizzato ogni tanto questa configurazione con rifrattori 10cm (fc 100/740 e 100/900).

unoalias 17-08-17 19:13

Re: Prisma di Herschel
 
Perfetto, e' la configurazione che farei principalmente.:hello:

Cocco Bill 18-08-17 15:35

Re: Prisma di Herschel
 
Io uso un prisma di Herschel da 2" della Baader. Ha un cammino ottico interno di 127 mm e con la torretta senza estrattore di fuoco non si va a fuoco con nessun rifrattore. Io davanti alla torretta ci monto il gruppo divergente di una Barlow 2x che con la torretta viene ad avere un fattore moltiplicativo di 3,6 x circa. In questo modo va a fuoco benissimo con qualsiasi strumento.

unoalias 18-08-17 17:04

Re: Prisma di Herschel
 
Con il modello della baader si osserva il Sole di colore verde?

Cocco Bill 18-08-17 18:34

Re: Prisma di Herschel
 
Si vede il Sole verde se si usa il filtro Continuum che viene dato a corredo. Però volendo lo si può togliere e sostituire con un altro filtro neutro di pari densità (con in aggiunta un filtro UV/IR), se si vuole osservare nel colore reale. Però il filtro Continuum darebbe un poco di contrasto in più e se non lo si usa si deve adoperare un rifrattore apocromatico, altrimenti il cromatismo residuo sarebbe molto forte. Col filtro Continuum invece i rifrattori acromatici lavorano ottimamente perchè sono calcolati per avere la migliore resa ottica proprio nel verde.

unoalias 18-08-17 18:55

Re: Prisma di Herschel
 
Quale filtro UV/IR consigli?

giovanni bruno 19-08-17 05:20

Re: Prisma di Herschel
 
Abituato da una vita all'ASTROSOLAR ed alle sue comunque buone prestazioni, confesso che vedere il sole VERDE mi ha perlomeno scioccato.

Tuttavia è innegabile che il prisma di HERSCHEL ha una sicurezza passiva eccellente, mentre l'ASTROSOLAR richede una prudenza estrema per il suo utilizzo sicuro.

Anzi, il termine sicuro è improprio, perchè basta che un imbecille, oppure un colpo di vento ti sfila via l'ASTROSOLAR e la frittata oculare è istantanea.:ok::hello:

Cocco Bill 19-08-17 07:29

Re: Prisma di Herschel
 
Secondo me non ha alcuna utilità non usare il filtro Continuum, tantochè molti lo impiegano anche sui prismi di Herschel che non sono Baader. Il filtro UV/IR può essere qualsiasi, ma va preso di qualità e va messo come primo filtro (rispetto al cammino ottico), dopo vanno messi gli altri filtri neutri per portare l'intensità luminosa al valore ottimale. I prismi della Baader vengono forniti con due filtri neutri a corredo oppure 4 a seconda se si prende la versione fotografica, che costa di più ma ha appunto più filtri neutri di vari gradi di attenuazione. Se si usa il filtro "Continuum" non serve acquistare alcun filtro UV/VIS aggiuntivo.

unoalias 19-08-17 08:09

Re: Prisma di Herschel
 
Prendendo il baader, si puo' aggiungere qualche filtro per eliminare il colore verde?


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 14:15.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it