Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Astronomia d'altri tempi (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=49)
-   -   Mizar Sp-100sl (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=58463)

diglit 04-11-16 15:32

Mizar Sp-100sl
 
Giappone, 1981. Un catalogo dell'epoca porta seco un piccolo newtonaniano da 10 cm. aperto a f6. 35 anni dopo lo strumento arriva nelle mie mani, viene moderatamente restaurato e messo alla prova.
Oggi l'articolo è finalmente terminato. Il test mi ha divertito e si è protratto per varie sere o giorni in occasione di condizioni meteo diverse e con montature disparate. Lo strumento mi ha semplicemente "stregato", pur con i suoi limiti di apertura e ostruzione che, a ben pensarci, forse rappresentano parte integrante del suo fascino.

http://www.dark-star.it/astronomia-a...izar-sp-100sl/

Buona lettura!

Paolo

Cocco Bill 04-11-16 16:09

Re: Mizar Sp-100sl
 
Grazie Diglit, è sempre un piacere leggere le recensioni degli strumenti che solo tu riesci a scovare. Strumenti che sono praticamente sconosciuti ai più, me compreso. :ok:
Il link più preciso dovrebbe essere questo:
http://www.dark-star.it/astronomia-a...izar-sp-100sl/

A vederlo sul forum sembra uguale, però in realtà non lo è ed il tuo non funziona.

diglit 04-11-16 20:09

Re: Mizar Sp-100sl
 
Bravo Cocco Bill, grazie!
Non so come mai ma talvolta, copiando i link, succede qualcosa nella "magia" dei computer che fa perdere la strada giusta. :-)
Grazie della correzione e lieto di portare, di tanto in tanto, qualche vecchia novità! ;)

Paolo

giovanni bruno 05-11-16 05:36

Re: Mizar Sp-100sl
 
Diglit, grazie per questo tuffo in un lontano passato e sopratutto grazie per la ricchezza della documentazione tecnica sulla forma degli spider e le conseguenze ottiche a quelle forme associate.

Anche se la soluzione a tondino da 2mm circa è la più spessa e la meno rigida fra quelle possibili.

Io quando sento nominare la VIXEN NEW POLARIS, mi commuovo istantaneamente, tanto mi deluse la super esosa VIXEN GP sul cavallettino in alluminio inconsistente, quanto mi ha fatto compagnia la NP, comprata usatissima come sola testa, proprio a SAINT BARTELEMY, ormai 15 anni fa a soli 30€

La NP se girata VERTICALE, diventa una favolosa montatura AZ MANUALE con tanto di moti micrometrici e di insospettabili capacità di carico.

Infatti la NP è l'unica EQ che se girata AZ, rimane perfettamente baricentrica rispetto al sottostante cavalletto.

Il piccolo NEWTON da 100/600mm se montato sulla NP resa AZ manuale, vi starà come su un trono, prova e poi mi dici.

Infine la resa ottica del piccoletto, le foto della LUNA sono eccellenti e parlano da sole.:ok::hello:

diglit 05-11-16 17:43

Re: Mizar Sp-100sl
 
Sto completando la dotazione dello strumento.
Ho installato gli anelli guida originali di supporto per il telescopio ausiliario, che era sia il 68/600 che il 68/1000 a seconda dei casi.
Nella mia situazione ho un Revue 60/910 che si addice, anche senza stare a cercare il 68/1000 che non è facilissimo trovare, per non parlare del 68/600 che è davvero molto raro.

Sull'uso altazimutale concordo con te ma io personalmente non lo sopporto se non nell'osservazione con il binocolo.
Quando correttamente stazionata la New Polaris consente correzioni di inseguimento solo in AR e questo rende molto più riposante l'osservazione a medio e alto ingrandimento.
Quello della "altazimutale" è una moda del momento, l'astronomia è e resta "equatoriale".Posso invece condividere che l'approccio altazimutale al cielo sia più semplice e immediato e quindi utile per osservazioni "del momento" anche se un allineamento appena accettabile per il visuale si realizza in 2 minuti molto scarsi...

Paolo

Antonio3333 06-11-16 03:31

Re: Mizar Sp-100sl
 
Sara una Moda del momento ,ma quando ricordo la mia avventura con un newton puro da 250/1200 su una N-Eq6 mi viene la febbre , mai più un Newton puro su una montatura Eq:spaf::spaf:
Forse un contorsionista da circo?

giovanni bruno 06-11-16 07:24

Re: Mizar Sp-100sl
 
Diglit non è un giovincello di primo pelo, ma non è nemmeno un over 60 come noi.

Inoltre ha la fortuna di avere un fisico più che asciutto e tale fortunata circostanza aiuta in modo determinante a superare le scomodità di un NEWTON in EQ.

Io non smetto mai di ragionare in automatico, senza nemmeno pensarci, ad una osservazione visuale in torretta binoculare e la torretta binoculare è molto più esigente di una in monoculare, di una montatura AZ con un NEWTON.

Anche l'osservazione in AZ manuale può farsi scomoda, se il telescopio è molto corto e la montatura non sufficientemente fluida.

Porto ad esempio il confronto in AZ MANUALE , tra il mio relativamente lungo 120ED + torretta ed il cortissimo MAK SW da 127mm + torretta.

Il 120ED in AZ MANUALE risulta meravigliosamente di morbido azionamento, mentre il MAK da 127mm + torretta, che spinge ancora più indietro il baricentro, risulta sicuramente meglio utilizzabile con la NP girata EQ e con l'inseguimento con l'asse di AR.

Per essere proprio precisi all'eccesso, i primissimi telescopi, come quello di GALILEO, erano montati AZ.:hello:

diglit 06-11-16 08:28

Re: Mizar Sp-100sl
 
Non posso che concordare con voi sulla scomodità del fuoco newton montato su una equatoriale alla tedesca. Però, nel nostro caso, parliamo di un newton lungo 50 cm. che non offre alcuna difficoltà sostanziale soprattutto se dotato di anelli che ne permettono con discreta facilità la rotazione.
Molto diverso un newton da 25 cm. a f 6 che sarebbe del tutto inusabile.
Ciò fa anche capire come mani, pur essendo lo schema ottico che coniuga il massimo del rapporto prezzo/prestazioni il newton non sia diffuso tra gli astrofili di oggi se non in versioni corte e votate alla fotografia del cielo profondo.

Paolo

giovanni bruno 06-11-16 14:28

Re: Mizar Sp-100sl
 
Infatti il NEWTON ha trovato una folta schiera di valenti astrofili che si possono permettere delle aperture di 16" ed olte, restando in pace con se stessi e soprattutto con la ....MOGLIE....:D, grazie allo schema meccanico AZ, nella variante DOBSON, che coniuga una grande apertura ad un prezzo sostenibile da molti.:ok::hello:

Cocco Bill 07-11-16 06:40

Re: Mizar Sp-100sl
 
Il Mizar è un giocattolino come dimensioni (100mm), di sicuro lo si può usare su qualsiasi montatura. Ho provato anche dei Newton da 150mm su equatoriale e sono ancora ben utilizzabli. La cosa cambia con i 200 mm, che diventano più difficili come uso, ma se sono i modelli "corti" f=4 da fotografia ancora si riesce ad adoperarli. I 10" invece sono un disastro, come gestione, sono stato bene felice il giorno che venduto il mio 250/1150. Con lo S.C. 10" sono rinato...


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 11:12.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it