Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Il Bar dell'Osservatorio (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=10)
-   -   Rottamazione Equitalia (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=58754)

astromauh 02-03-17 18:28

Rottamazione Equitalia
 
Pagare o non pagare, questo è il problema.

Per circostanze che non saprei spiegare mi ritrovo ad essere debitore nei confronti di Equitalia di circa 4300 euro. Non so come sia successo, perché io di debiti non ne ho mai fatti, e non ho mai comprato a rate nemmeno una lavatrice.

Siccome ho sentito parlare di questa rottamazione, stavo pensando di aderire, e c'è tempo per farlo fino al 31 marzo.

Però prima di farlo vorrei sapere dei 4300 euro, quanti dovrei pagarne esattamente nel caso aderissi a questa rottamazione. Per cui stamattina mi sono recato in una agenzia equitalia, senza però concludere nulla. Al banco delle informazioni mi hanno detto che dovrei ritornare al mattino prestissimo, prima delle 7 per prendere un numeretto, e riuscire quindi a parlare con un impiegato.

Non mi va di farlo, capisco se si trattasse di ricevere qualche beneficio, se si trattasse di fare una domanda per una pensione o per un concorso. Ma possibile che dovrei svegliarmi all'alba soltanto per pagare dei soldi che non vorrei nemmeno pagare?

E poi se lo facessi, non è nemmeno chiaro se mi farebbero l'estratto conto come dico io.

Se mi dicessero invece dei 4300 euro ci accontentiamo di 3500 euro, può darsi che glieli darei, pur di liberarmi definitamente di questa storia. Mi hanno anche minacciato di applicarmi il fermo allo scooter per la seconda volta, e la cosa mi scoccia un po'.

Ho telefonato al numero verde e mi hanno detto quali sarebbero i criteri della decurtazione, però in realtà non mi sono chiari.

Ad esempio ho una cartella esattoriale risalente alla tassa per i rifiuti per gli anni 2001 e 2002 (ma non sarà andata in prescrizione?). Dove la tassa non pagata sarebbe diciamo di 100 euro, ma la sanzione per il mancato pagamento sarebbe di 300 euro.

La sanzione di 300 euro, me la toglierebbero, o non me la toglierebbero?

La persona che mi ha risposto al telefono non me l'ha saputo dire, ma chi è che me lo dovrebbe dire?

Poi è noto che Equitalia ti manda delle cartelle che non dovrebbe mandarti, perché magari sono prescritte. Loro ci provano, e se tu ci caschi ci guadagnano.

Ma è possibile che lo stato debba essere contro i cittadini?

Ma non dovrebbe servire per tutelare i diritti dei cittadini?

Se ho aperto questa discussione non è per lagnarmi, ma per vedere se c'è qualcuno che potrebbe suggerirmi cosa fare.

:hello:

Sat 02-03-17 19:12

Re: Rottamazione Equitalia
 
Quote:

astromauh (Scrivi 795353)
Se ho aperto questa discussione non è per lagnarmi, ma per vedere se c'è qualcuno che potrebbe suggerirmi cosa fare.

:hello:

Per queste cose ci vuole uno specialista e non sempre ti porta sulla giusta strada.
Prova a leggere queste faq di equitalia. Magari ti schiarisci le idee.

https://www.gruppoequitalia.it/equit...agevolata/faq/

Planezio 02-03-17 19:46

Re: Rottamazione Equitalia
 
Una mia parente lavora nell'ufficio verbali di una polizia stradale, e dice che i VIGILI URBANI sono sguinzagliati col SOLO ed UNICO scopo di "fare cassa".
Verbali "a strafottere", giusti o sbagliarti che siano, pretestuosi o scandalosi, non importa, tanto poi9 la gente li paga. Disinteressarsi COMPLETAMENTE del traffico, code, intasamenti, chi se ne frega, non importa niente. La SOLA cosa che importi è fare multe per incassare.
Sono stato commerciante tutta la vita, ho avuto a che fare con ispettori di TUTTI (o quasi) gli enti. Gli ispettori che andavano in giro per aziende non avevano nessun interesse al fatto che le cose fossero fatte bene o male, dovevano SOLO trovare piccoli (e quasi sempre insignificantemente stupidi) appigli per elevare contravvenzioni, e "fare cassa".
Ma questo ADESSO, ultimamente. PRIMA certo andavano in giro per fare cassa ma, come suol dirsi, NON CERTO per lo Stato, se non in minima parte.
Si vede che adesso lo Stato avrà detto loro: Basta, adesso i soldi (almeno in buona parte) li voglio io. Ed allora qualcosa è cambiato (per gli ispettori). Che però è difficile rinuncino alla LORO fetta. Così cercano, per compensare, di ingrandire la torta.
Da un Governo così, cosa ti aspetti?
Ciao

meta 02-03-17 21:55

Re: Rottamazione Equitalia
 
è un provvedimento nello spirito piuttosto semplice. paghi solo il dovuto, senza sanzioni e interessi, come se avessi pagato regolarmente a suo tempo. è un condono, cerchiamo di non essere ipocriti e di ringraziare, invece.

ugualmente, per la questione della prescrizione: essa viene interrotta, azzerando il conteggio del tempo trascorso, ogni qual volta l'ente riscossore comunica che attende ancora il pagamento dovuto e minaccia di passare ad es. alle ganasce fiscali. è il minimo.

astromauh 02-03-17 23:02

Re: Rottamazione Equitalia
 
Quote:

Planezio (Scrivi 795358)
Una mia parente lavora nell'ufficio verbali di una polizia stradale, e dice che i VIGILI URBANI sono sguinzagliati col SOLO ed UNICO scopo di "fare cassa".

Il grosso del mio debito con equitalia, riguarda queste omesse dichiarazioni su chi guidava il veicolo che aveva commesso delle infrazioni.

Magari ci sarà pure qualcuno che preferisce conservarsi i punti sulla patente, e pagare queste multe salatissime. Però questo non era sicuramente il mio caso.

Io ho provato a contattare il comune di Roma chiedendo che mi venissero tolti i punti dalla patente e che mi fossero tolte le multe, ma non hanno accettato lo scambio. Loro se ne fregano dei punti della mia patente, loro vogliono gli euro. :D

Che gliene frega a loro, se magari c'è un guidatore molto pericoloso, ma anche molto ricco, tanto da poter pagare le multe, e a continuare a guidare impunemente rischiando di ammazzare qualcuno?

L'introduzione dei punti della patente doveva servire per questo, per rendere gli automobilisti italiani più prudenti alla guida.

Ma evidentemente a loro dello spirito della legge non importa nulla, gli interessa solo infilarmi le mani nelle tasche.

PS
Mi rendo conto che il baratto punti-euro non sarebbe stato possibile.
Però mi sarebbero pure potuti venire incontro, e magari annullarmi almeno una delle due multe. Ma a quanto pare sono inflessibili. :mad:

aspesi 03-03-17 07:49

Re: Rottamazione Equitalia
 
Caspita, astromauh, non sono multe pazze, e allora paga senza lamentarti... :rolleyes:

argaiv 03-03-17 07:58

Re: Rottamazione Equitalia
 
Dipende da cosa hai intestato... Se non hai intestato niente non possono pignorarti niente.

Se hai uno stipendio, una pensione, una casa, una moto eccetera allora lo useranno per ricattarti e farti pagare.

Voglio dire Equitalia ha 1000 miliardi di euro di crediti da incassare però ne può incassare meno del 5%. Evidentemente a pagare sono solo la minoranza.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016...-rate/2446078/

Inoltre il termine rottamazione era una bufala creata per Renzi. Semplicemente se tu vai di tua spontanea volontà a chiedere una dilazione e paghi loro te la concedono facendoti un piccolo sconto.

meta 03-03-17 08:22

Re: Rottamazione Equitalia
 
non è una dilazione del dovuto, è l'annullamento delle sanzioni per il mancato pagamento e degli interessi. se ti sembra poco...

ANDREAtom 03-03-17 08:35

Re: Rottamazione Equitalia
 
Ma che hai fatto per ammucchiare 3.000 euro di multe, sei passato dieci volte col rosso?

astromauh 03-03-17 10:51

Re: Rottamazione Equitalia
 
Quote:

ANDREAtom (Scrivi 795374)
Ma che hai fatto per ammucchiare 3.000 euro di multe, sei passato dieci volte col rosso?

Ci sono due multe gemelle, una per un importo di 1447 euro e l'altra per un importo di 1258 euro per un totale di 2705 euro.

Io avevo commesso due infrazioni, una volta avevo superato di poco il limite di velocità transitando alle 4 di notte sul lungotevere che era completamente sgombro, e un'altra per essere passato con il rosso, mentre in realtà il semaforo non era rosso.

Io le multe relative a queste due infrazioni le HO PAGATE.

Il Comune di Roma vuole da me 2705 euro, perché mi hanno scritto chiedendomi chi guidasse il veicolo (lo scooter) quando sono state commesse le infrazioni.

Io non gli ho risposto, perché ho pensato che non fosse necessario rispondere, perché in questo caso avrebbero tolto i punti della patente al proprietario del veicolo, che sono io.

Invece i vigili urbani i punti della patente non li hanno tolti a nessuno, ma adesso pretendono 2705 euro.

Io non avevo capito, ho equivocato quello che avrei dovuto fare, ho pensato che se non avessi risposto mi avrebbero tolto i punti dalla patente, e che la cosa finisse lì.

Ammetto di essere stato un deficiente, ma perché il comune di roma se la prende con i deficienti?

A me questo sistema che se tu non rispondi io ti appioppo una multa di 2700 euro non sembra legale. Sto pensando di rifarmi su Mizarino. Una volta gli ho mandato una email a cui lui non ha mai risposto. Per cui adesso Mizarino è debitore nei miei confronti di 2700 euro, anche se ancora non lo sa, ma se ne accorgerà quando gli arriverà anche a lui una letterina da Equitalia.

Ma è giusto questo sistema per fregare gli imbecilli, categoria in cui io mi riconosco?

:hello:

PS
Probabilmente a questo gli faranno una multa di importo minore. Guardate il video, io l'ho rivisto diverse volte, perché lo trovo divertente. :D


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 03:39.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it