Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Il Bar dell'Osservatorio (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=10)
-   -   Verso il default (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=40763)

guidom 11-04-12 09:12

Re: Verso il default
 
Quote:

Epoch (Scrivi 585619)
Porto a conoscenza una piccola iniziativa:
http://www.sbankiamoli.it/

attenzione, la governance dei crediti cooperativi desta parecchie perplessità specifiche. e per gli stessi motivi, piaceva molto a denis verdini .

insomma delle banche italiane si può e si deve parlar male, ma con gli argomenti giusti. il loro tarlo è il filo doppio che le lega ai potentati politici, una volta solo nazionali e adesso anche locali. per cui ci sono subito clienti "più uguali degli altri" eccecc.

Stargazer 11-04-12 10:03

Re: Verso il default
 
Quote:

guidom (Scrivi 585631)
CUT
insomma delle banche italiane si può e si deve parlar male, ma con gli argomenti giusti.

Sarà a ma ame sembra che gli italiani stanno spostando tutti i conti dalle casse rurali dato ormai prendono solo il 0.1% di interessi proprio verso quelle grosse banche piene zeppe di derivati
adesso pure banca sella per dire propone il tasso del 4.5% per un anno e molti pesci abboccano all'amo...

Del resto bisogna avere proprio coraggio a parlare male delle banche che da quasti anni a questa parte nascono come i funghi
Pure tua figlia o figlio tramite una interinale può venire impiegata in una banca e guadagnare un sacco di soldi creando fregature ad hoc con mutui o fidi :fis:

argaiv 11-04-12 12:12

Re: Verso il default
 
Quote:

Stargazer (Scrivi 585652)
Sarà a ma ame sembra che gli italiani stanno spostando tutti i conti dalle casse rurali dato ormai prendono solo il 0.1% di interessi proprio verso quelle grosse banche piene zeppe di derivati

Quelli che ne hanno li stanno spostando verso le banche dove PAGHI per tenerci i soldi

Nel Paese degli orologi e del formaggio con i buchi

Ma ormai non è più una novità :spaf:

Stargazer 11-04-12 13:22

Re: Verso il default
 
Argaiv tu parli dei ricchi io parlo dei poveri
è totalmente diverso ma il concetto è lo stesso visto verranno investiti comunque dall'onda tsunami dei derivati quest'anno

Ricorda poi che se pagano noi avremo i nomi prima o poi, che siano wikileaks anonymous noglobal o quant'altro si farà un gran bel casotto quando sarà il momento

satomi 11-04-12 13:52

Re: Verso il default
 
Quote:

aspesi (Scrivi 585552)
Derivatives are like 'hell'

L'unica cosa di bello che hanno sono i modelli che li descrivono che sono modelli quantistici

argaiv 11-04-12 13:59

Re: Verso il default
 
Quote:

satomi (Scrivi 585727)
L'unica cosa di bello che hanno sono i modelli che li descrivono che sono modelli quantistici

In effetti saranno in 3 al mondo a capire come funzionano

Epoch 11-04-12 14:55

Re: Verso il default
 
Un commento preso dal sole 24 Ore....

Quote:

Trovo assolutamente normale il fatto che i titoli di stato decennali di un paese drammaticamente indebitato come l'Italia (forse inevitabilmente condannata alla ristrutturazine del suo debito pubblico), paghino appena il 2% in più dell'inflazione ... Al contrario trovo assolutamente anormale il fatto che l'Euribor a 3 mesi sia inferiore al tasso di sconto e che da tempo i titoli di stato dei paesi europei più affidabili rendano il 2 % in meno dell'inflazione (tassi reali negativi). Si tratta di distorsioni allarmanti generate dalla cieca politica monetaria della BCE che creano le premesse di ulteriori disastri prossimi venturi ...

effettivamente c'è un Tasso di Riferimento all' 1% e un euribor a 3 mesi dello 0,77%, questo se non capisco male vuol dire che costa meno prestarsi i soldi tra banche piuttosto che prederli dalla BCE...

Sul secondo punto non so che dire, possibile che si investa in perdita?

aspesi 12-04-12 17:18

Re: Verso il default
 
:mad:Aumentano sempre più i suicidi:

http://www.agi.it/in-primo-piano/not...imprendit ore

e purtroppo si tratta di chi lavora e produce, non di qualche str..zo economista...

aspesi 12-04-12 17:27

Re: Verso il default
 
Quote:

Epoch (Scrivi 585739)
Un commento preso dal sole 24 Ore....

Io trovo assurdo che un Paese in crisi debba pagare di più per finanziarsi rispetto ad un Paese che va bene economicamente.
E' come se in una gara ippica, l'handicap, anziche ai cavalli più veloci, fosse applicato ai brocchi. Potrebbero costoro mai vincere?

Una Unione politica seria dovrebbe provvedere ad eliminare queste storture. Applicando tassi forzosi e stabiliti a tavolino. Se poi i titoli di certi Paesi non venissero acquistati dal mercato, semplicemente se li accollerebbe la struttura sovranazionale europea (e di conseguenza, verrebbero spalmati come inflazione e tasse)

Protoss719 12-04-12 17:30

Re: Verso il default
 
Quote:

Mizarino (Scrivi 585458)
Che facciamo, gli dichiariamo guerra ?
Oppure ci alleiamo con l'Iran ? :mmh:

Mah...

Quote:

Mizarino (Scrivi 585458)
Oppure prendiamo esempio dalla Buonanima e cominciamo a coltivare il grano nei giardinetti ?... :D

Perchè no? :mmh:


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 13:08.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it