Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Il Bar dell'Osservatorio (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=10)
-   -   Verso il default (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=40763)

aspesi 27-01-12 11:00

Re: Verso il default
 
Quote:

occhiodilince (Scrivi 560510)
L'Olivetti l'ha uccisa De Benedetti,

Vero.
Quello lì è un Mida al contrario, qualunque cosa tocca, da oro diventa me..a :D

Mizarino 27-01-12 12:08

Re: Verso il default
 
Quote:

occhiodilince (Scrivi 560510)
L'Olivetti l'ha uccisa De Benedetti, che ha scaricato otre 3000 dipendenti sull'impiego pubblico con la complicità di governanti, sindacati e partiti politici.

Sei mesi prima che venissero commercializzati i fax ha anche scaricato alcune migliaia di telescriventi vendendole allo Stato (forse alle Poste) a due volte il loro valore pre-fax ...

argaiv 27-01-12 12:19

Re: Verso il default
 
Emblematica la dichiarazione di Vittorio Valletta (persona notoriamente legata a Mediobanca) all'assemblea della Fiat del 30 aprile del 1964, "la società di Ivrea è strutturalmente solida, potrà superare senza grosse difficoltà il momento critico. Sul suo futuro pende però una minaccia, un neo da estirpare: l'essersi inserita nel settore elettronico, per il quale occorrono investimenti che nessuna azienda italiana può affrontare"[4].

riguardo Olivetti...

De Benedetti è arrivato nel 1978

Il problema non è quanto prendeva l'AD ma il modo con cui l'azienda viene gestita... mi dispiace se non capisco.. :cry: :confused:

Sat 27-01-12 12:25

Re: Verso il default
 
siate onesti fino in fondo.

Lenovo Group Limited (联想集团有限公司), fondata come Legend Group Ltd e New Technology Developer Incorporated è il più grande produttore di personal computer nella Repubblica Popolare Cinese e nel 2004 il terzo del mondo (nono prima di acquistare la divisione Pc di IBM). Fu fondata nel 1984 a Hong Kong. Il nome Lenovo viene dalla iniziale "Le" di Legenda e "novo" dal latino nuovo.

Tutte le grandi aziende del settore o hanno chiuso o hanno venduto ai cinesi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_...puter#Olivetti

Apple compresa che progetta negli states ma produce in Cina.

Sat 27-01-12 12:27

Re: Verso il default
 
@argaiv
Quando si parla di Olivetti si intende l'etica dell'imprenditore che all'epoca era di altissimo valore.;) Non era il solo ma era gente che al cospetto di quelli di oggi erano dei giganti.

argaiv 27-01-12 12:30

Re: Verso il default
 
Quote:

Sat (Scrivi 560533)

Apple compresa che progetta negli states ma produce in Cina.

In effetti, stando al discorso di Aspesi, sembra cheJobs guadagnasse 1US$ all'anno come CEO di Apple... solo che aveva 5,4 milioni di azioni di apple... tant'è che il suo patrimonio, nel 2010, era di 8,3 miliardi di dollari usa.

http://en.wikipedia.org/wiki/Steve_Jobs

@SAT: L'etica serve solo se interessa ai clienti, nel caso di Apple serviva, nel caso di un produttore di armi no.... è solo un dettaglio.

P.S: serviva per Apple nel senso che i clienti volevano vedere un'apparenza di etica, per dire che l'IPhone è una cosa buona e giusta anche a costo di farlo fabbricare ad un cinese che guadagna cifre ridicole.

aspesi 27-01-12 14:08

Re: Verso il default
 
Il discorso era partito dai super guadagni della city #644
In altre circostanze e al #641 avevo sostenuto che è superficiale credere ai banchieri generatori di ricchezza, non è una questione di gestione, è la finanza stessa che non può aumentare la ricchezza generale (non dico che è sempre dannosa, ma va considerata un servizio).

Poi, ho voluto inserire anche una valenza morale, confrontando l'entità delle retribuzioni: ho citato Mattei e la grandiosità del socialismo di Adriano Olivetti.

Non mi va di mischiare e confondere questi giganti con il genio tecnologico di gente che ha fatto la fortuna con l'invenzione e la produzione di oggetti graditi dal popolo e che obiettivamente hanno cambiato il modo di vivere dell'umanità (nel bene e nel male); ma avendo come obiettivo solo potenzialità e costo, in virtù di moda e concorrenza del mercato e senza alcuna considerazione sulle condizioni di vita di coloro che sono alla catena di fabbricazione di quegli oggetti.

gico1955 27-01-12 18:43

Re: Verso il default
 
Quote:

Sat (Scrivi 560489)
eccoli i responsabili numero 1 e 2.



Da qui iniziano i guai. Con loro le maestranze si trasformarono da risorsa in costo. L'operaio non era una risorsa per l'azienda ma un costo da tagliare. In quel periodo i manager più pagati erano quelli che più licenziavano. Adesso li celebrano come dei geni, dei giganti della politica. Sta uscendo pure in film in questi giorni e magari c'è gente che lo va a vedere. Qualcuno li rimpiangerà... pure.:spaf:

come ti capisco,t'hanno ucciso il comunismo:cool:

Sat 27-01-12 19:00

Re: Verso il default
 
difatti, adesso stai meglio.

occhiodilince 27-01-12 19:23

Re: Verso il default
 
http://upload.wikimedia.org/wikipedi...David_1986.jpg
Il mondo è stato governato da due persone affette dalla malattia di Alzheimer.:spaf:


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 19:57.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it